I popup sono qualcosa che accomuna gli ambienti desktop a quelli mobile. Sui device portatili poi, lo spazio già esiguo rende questi banner pubblicitari ancora più fastidiosi e invadenti.

Quante volte ti è successo di ricevere i soliti messaggi come “Congratulazioni, hai vinto 10.000 dollari se fai clic qui” oppure “Il tuo dispositivo Android è infettato da un virus!“. L’utente medio ormai non ci casca più e passa direttamente a chiudere e ignorare questo spam. Ma non sarebbe ancora meglio evitare proprio che queste distrazioni facciano capolino sul tuo display?

assenza di concorrenza nel mercato android per colpa di htc lg e samsung

Impedire ai popup di aprirsi su Android: elimina queste inutili distrazioni

Ci sono molti modi su Android per far fronte a questo fastidioso problema e, in questo articolo, vedremo come liberare una volta per tutte il tuo smartphone da questo fastidio. Nota bene: alcuni di questi metodi richiedono il rooting di Android.

AdAway e AdBlocker Reborn

Come sempre, gli utenti root hanno un po ‘più di flessibilità a loro disposizione quando si tratta di ottenere gli strumenti giusti per un lavoro di questo tipo. Se hai l’app Xposed Installer, usala per rintracciare AdBlocker Reborn, un potente app che consente il blocco degli annunci. Oltre a questa sua funzione, questo programma rimuove gli orribili spazi vuoti che questa eliminazione causa.

Puoi utilizzarlo in coppia con AdAway, un’app open source che va a colpire quelle fastidiose finestre popup citate in precedenza, oltre a potenziare le tue difese contro i potenziali pericoli sempre più frequenti sul web. Se il tuo telefono è rootato, affidarsi a questo “duetto” è decisamente la soluzione migliore.

come bloccare pubblicità android

 

Cambia il tuo DNS

È possibile modificare il DNS (Domain Name Server) utilizzato dal dispositivo per connettersi a Internet, reindirizzarlo attraverso, ad esempio, il server DNS di Ad Guard, che dispone di regole appositamente realizzate per bloccare annunci e popup.

Per fare ciò, scarica un’app apposita come DNS Changer. Una volta che questa è installata sul tuo device, scegli di aggiungere un DNS personalizzato, selezionando i due indirizzi seguenti:

  • DNS 1: 176.103.130.130
  • DNS 2: 176.103.130.131

Questi sono gli indirizzi DNS per i server gratuiti di Ad Guard. Infine, seleziona Start e dovresti poterti connettere ai server e dire addio ai popup!

Un’altra alternativa è costituita da un’app ufficiale di Android denominata AdGuard, che consente di bloccare con una buona efficacia popup, banner e altre fastidiose distrazioni.

Cancella la cache e i cookie nel tuo browser

Che si tratti di mobile o desktop, queste operazioni andrebbero fatte con cadenza regolare, anche se sono pochi gli utenti che seguono realmente questa prassi. Uno dei tanti motivi per cui queste azioni sono così importanti è che molti dei popup più dannosi possono apparire su siti web legittimi, sfruttando un qualche tipo di exploit per associarsi a quel sito, anche se esso non ha effettive colpe.

Proprio per questo motivo, i webmaster intervengono regolarmente per “ripulire” i propri siti. Per poter usufruire a tua volta di questa pulizia però, deve svuotare la cache del browser.

Dovresti trovare le opzioni per svuotare la cache, i cookie e i dati del sito nel tuo browser nella sezione Cronologia. Basta andare lì e cancellare tutto ciò che riguarda i cookie, i dati del sito e le cache.

Individua potenziali Malware sul tuo telefono

smartphone Android hackerato malware virus

Possono essere spyware, adware o ransomware: si tratta comunque di spazzatura che può causare malfunzionamenti se non vere e proprie perdite di dati importanti. Adottare un buon antivirus dovrebbe poter contrastare in maniera efficace questi ospiti sgraditi: fai attenzione che questo sia settato per eseguire periodicamente scansioni automatiche. Nel caso fossi interessato, abbiamo già parlato in precedenza dei migliori antivirus per Android.

Ci sono siti Web che eseguiranno la scansione del tuo dispositivo, ma non aspettarti che siano efficaci come un antivirus installato in locale. In ogni caso, cerca di evitare siti sospetti… un po’ di prudenza non fa mai male!

Rintraccia le app che generano popup

Se continui a vedere ripetuti popup che si aprono mentre navighi su qualunque sito, è possibile che siano causati da un’app intrusiva che hai inavvertitamente installato sul tuo dispositivo. Hai presente le app che promettono di rendere più rapida la tua linea internet o di mettere il turbo al tuo smartphone? Spesso si tratta semplicemente di software fraudolenti che ti riempiono di popup (o peggio).

Se improvvisamente inizi a ricevere popup e hai recentemente installato un’app, questa è la principale indiziata. Non dovresti perdere tempo a disinstallarla. In caso contrario, potrebbe essere necessario passare attraverso un processo di eliminazione in cui si disinstallano le potenziali app una verifica passo-passo, al fine di scoprire chi è il reale colpevole.

Impedire ai popup di aprirsi sui più comuni browser per Android

Visto che il problema va a colpire i browser, perché non trovare le impostazioni più adatte per impedire il presentarsi dei popup? In questa sezione dell’articolo andremo a sviscerare i principali browser disponibili per Android e le precauzioni da prendere per ogni singolo contesto.

Blocca popup nella versione Android di Chrome

Inutile affermare che Chrome è largamente il browser più utilizzato su Android (e non solo). Per bloccare i popup sul tuo dispositivo è necessario toccare l’icona del menu con tre punti in alto a destra, selezionare ImpostazioniImpostazioni sitoPopup e cambiare l’impostazione presente in modo che sia settato per bloccare i popup.

Già che sei in quella zona del menu, puoi anche attivare Data Saver che comprime vari elementi di una pagina, inclusi banner pubblicitari e popup. Per fare ciò, vai su ImpostazioniAltroUtilizzo datiRisparmio dati e passa a Attivo.

Bloccare popup su Firefox per Android

Firefox per Android non ha un blocco popup integrato come Chrome, ma ciò che compensa questa mancanza è il supporto per i componenti aggiuntivi. Il tutto si traduce in alcuni componenti aggiuntivi come Popup Blocker Strict e Popup Blocker Ultimate che svolgono praticamente le stesse mansioni.

Opera e i popup

Opera Mini è un browser che, in ambito mobile, è decisamente sottovalutato. Tra i tanti pregi che questo software ha, vi è anche un blocco di pubblicità integrato che non ha assolutamente nulla da invidiare rispetto a quanto offerto da Chrome.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome