Come aumentare le prestazioni della tua PS4

PS4
Seguici su Google News

Anche le console da gioco, come i computer, possono essere "modificate" dagli utenti in modo da incrementarne le prestazioni. Se sei il possessore di una PS4 o di una PS4 Pro, devi sapere che esistono dei metodi per rendere le  performance decisamente migliori.

Pur avendo meno libertà d'azione rispetto a un computer da gaming, anche i possessori della console Sony hanno comunque diverse opzioni a disposizione. In questo articolo approfondiremo questa tematica, cercando di capire come aumentare le prestazioni di una PS4.

Assicurati di avere abbastanza spazio libero su disco

Una delle cause più comuni di scarse prestazioni della PlayStation 4 è l'esaurimento dello spazio su disco. Con le dimensioni dei giochi moderni (svariati GB), oltre alle registrazioni video che potresti aver salvato sull'hardware, è facile riempire lo spazio disponibile e nemmeno rendertene conto.

Per vedere cosa sta occupando spazio sulla tua PS4, vai su Impostazioni - Archiviazione - Archiviazione di sistema e vedrai una barra suddivisa per categorie. È probabile che i giochi costituiscano la maggior parte di spazio occupato. Seleziona Applicazioni per visualizzare l'elenco di ciò che è installato.

Successivamente, dovresti premere Opzioni e scegliere Ordina per - Dimensione in modo da poter affrontare controllare cosa occupa maggiormente spazio. Scegli Elimina dal menu delle opzioni, quindi seleziona tutti i giochi di cui puoi fare a meno. Una volta confermato, il sistema impiegherà un momento per eliminare i dati selezionati, liberando più o meno spazio a seconda del caso.

L'eliminazione dei dati di un gioco per PS4 non eliminerà i tuoi dati di salvataggio per quel titolo, poiché vengono salvati in un luogo separato. Tuttavia, se vuoi giocare di nuovo, dovrai reinstallarlo dal PlayStation Store e scaricare nuovamente gli aggiornamenti disponibili.

Una volta terminato, torna al menu Archiviazione principale per vedere quanto spazio hai guadagnato. Sentiti libero di eliminare gli altri tipi di dati, come i vecchi video dalla tua Galleria di acquisizione, anche se probabilmente non sono abbastanza grandi da fare realmente la differenza.

Idealmente, dovresti mantenere un minimo di 50 GB liberi, anche se per far funzionare bene la tua PS4, è meglio avere qualcosa come 100 GB liberi. Se hai difficoltà a gestire lo spazio libero sulla console, puoi sempre pensare di fornire un HD esterno di supporto alla tua console.

Pulisci fisicamente la tua PlayStation 4

La tua console non necessita solo di pulizia a livello di hard disk ma anche a livello fisico. Se hai la tua PS4 da un po' di tempo, è probabile che all'interno si siano accumulati polvere e sporcizia simile.

Questo può deteriorare le prestazioni se non ti dedichi periodicamente alla pulizia: con più materiale intrappolato nel sistema dai le ventole devono lavorare di più, diminuendo l'efficienza complessiva del dispositivo. La pulizia di una console rientra nella lista di pratiche utili per prolungare la vita della tua PS4.

Ricostruisci il database di sistema di PS4

Se ti stai chiedendo perché la tua PS4 è così lenta, specialmente nei menu, qui puoi risolvere gran parte dei tuoi problemi. Potresti non sapere che la PS4 ha un'utilità nella sua interfaccia in modalità provvisoria chiamata Ricostruisci database. Questo processo non è così intenso come la deframmentazione del disco rigido, visto che agisce comunicando al sistema dove si trovano i dati rilevanti per i tuoi giochi e servizi, rendendone l'accesso più efficiente.

Anche se questo probabilmente non migliorerà le prestazioni di gioco, riduce i ritardi della schermata iniziale che sono comuni con l'uso prolungato della PS4. In questo modo, la tua console verificherà anche la disponibilità di aggiornamenti per i titoli a cui non giochi da un po' di tempo.

Per ricostruire il database del sistema PS4, spegni completamente la console tenendo premuto il pulsante PS sul controller e selezionando Accensione - Spegni PS4 dal menu rapido. Una volta che le luci sulla tua PS4 si sono spente, tieni premuto il pulsante di accensione fisico sulla parte anteriore della console per diversi secondi. Dopo aver sentito un secondo segnale acustico, la tua console si avvierà in modalità provvisoria.

Collega il controller al sistema con un cavo USB, quindi premi il pulsante PS sul controller in modo da poterlo utilizzare. Selezionare Ricostruisci database, confermare l'operazione, quindi attendere il completamento della stessa.

Questo di solito non richiede molto tempo (si parla di circa 15 minuti con un'unità da 2 TB) e, al termine dell'operazione, il sistema si riavvierà automaticamente. Il processo è sicuro e l'unico dato che va ad eliminare è la lista dei titoli giocati di recente.

Come aumentare la velocità di download su PS4

Abilita la modalità Boost (solo su PS4 Pro)

Se hai una PS4 Pro, c'è un'impostazione chiamata modalità Boost che dovresti assolutamente abilitare per una PS4 più fluida. Ciò può aumentare la frequenza dei fotogrammi e la resa grafica dei giochi sulla console, anche se non sono stati progettati specificamente per sfruttare l'hardware superiore di PS4 Pro.

Ad esempio, potrebbe aumentare un gioco da 30 FPS a 60 FPS, accelerare i tempi di caricamento o ridurre particolari problemi grafici. L'effetto varia da titolo a titolo: non tutti i giochi lo supportano, ma molti funzioneranno meglio se adotti la modalità Boost.

Per abilitare questa modalità, vai su Impostazioni - Sistema nella schermata iniziale. All'interno di questo menu, dovresti vedere un'opzione Modalità boost.

Installa gli ultimi aggiornamenti dei giochi

Se stai riscontrando scarse prestazioni con un particolare titolo PlayStation, è una buona idea installare eventuali aggiornamenti esistenti per lo stesso. Spesso gli sviluppatori rilasciano patch che risolvono i rallentamenti del frame rate, riducono i tempi di caricamento e, nel complesso, migliorano l'esperienza di gioco.

La tua PS4 dovrebbe farlo automaticamente per i titoli a cui giochi regolarmente: controllerà anche gli aggiornamenti all'avvio di tutti quei giochi installati ma non usati di recente. Ma nel caso in cui il tuo sistema non sia sempre online, puoi premere il pulsante Opzioni sul controller mentre evidenzi un gioco nella schermata iniziale, quindi scegli Verifica aggiornamenti per agire manualmente.

Passa a una memoria SSD o a un HDD più veloce

Il disco rigido di serie da 5400 RPM della PS4 non è particolarmente veloce, quindi può a volte andare in affanno con alcuni giochi. Di conseguenza, potresti prendere in considerazione l'aggiornamento dell'unità PS4 interna a un disco da 7200 RPM, un'unità ibrida o persino un SSD.

Anche se ciò si tradurrà in alcuni vantaggi in termini di tempo di caricamento, in altri casi non farà molta differenza. I giochi verranno caricati più rapidamente, ma non miglioreranno le prestazioni grafiche o altri aspetti del gioco.

Ciò è particolarmente vero per la PS4 originale e la PS4 Slim. Entrambi utilizzano una connessione SATA II per il loro disco rigido, che non è in grado di raggiungere velocità elevate come la nuova connessione SATA III su PS4 Pro. Quindi, mentre vedrai alcuni vantaggi nell'usare un SSD sui vecchi modelli di PS4, sulla Pro questo incremento sarà meno visibile.

Controlla le impostazioni di gioco individualmente

Sebbene la maggior parte dei giochi per console non disponga delle impostazioni granulari come quelle offerte dai titoli per PC, alcuni di essi consentono di modificare le opzioni che possono influire sul funzionamento di un gioco.

Alcuni titoli, ad esempio, ti consentono di modificare il FOV (campo visivo) in modo da poter vedere più in profondità nel mondo di gioco. Più l'orizzonte viene spinto lontano, più ciò può però creare problemi. Potresti anche avere opzioni per disabilitare VSync e altre opzioni grafiche. Sebbene non sia disponibile in tutti i giochi, la modifica di queste opzioni a volte può influire considerevolmente sulle prestazioni.

Migliora le prestazioni online della tua PS4

Ci siamo concentrati principalmente sulle prestazioni grafiche e sulla velocità dell'hardware. Ma in alcuni casi, le problematiche di performance sono legate alla linea internet. Come puoi agire in tal senso? In realtà esiste un gran numero di possibili azioni per migliorare la tua rete in ottica gaming (e non solo).

Velocizzare PS4 con ricostruzione database

Riavviare il router

Qualsiasi tipo di risoluzione dei problemi di rete, legati a console o meno, dovrebbe iniziare con il riavvio del router. In questo modo puoi risolvere molti dei problemi temporanei della linea ed è un passo rapido da eseguire.

Per fare ciò, è sufficiente scollegare il cavo di alimentazione, attendere qualche istante e ricollegarlo. I tuoi dispositivi di rete specifici potrebbero avere pulsanti di accensione sul retro che puoi utilizzare invece di staccare la spina in maniera fisica.

Dopo che l'apparecchiatura di rete si è riavviata, riavvia la PS4. Per farlo, tieni premuto il pulsante PS sul controller per aprire il menu rapido. Nel menu risultante, apri la sezione Alimentazione e seleziona Riavvia PS4.

Esegui il test di rete PS4

Se un semplice riavvio non ha risolto i problemi relativi alla linea, puoi eseguire un test di rete integrato in PS4 per ottenere maggiori informazioni su eventuali problematiche. Sulla tua PlayStation 4, vai su Impostazioni - Rete - Verifica connessione Internet.

Verrà eseguito un breve test con risultati positivi o meno (Riuscito o Non riuscito) per ciascuna delle seguenti voci:

  • Ottieni indirizzo IP
  • Connessione Internet
  • Accesso a PlayStation Network

Se la tua console supera questi tre controlli, PS4 è perfettamente connessa alla rete. Fai un rapido test con un gioco che richiede l'accesso online per verificare se tutto funziona regolarmente.

Conferma i dettagli della tua rete Wi-Fi

Se la tua PS4 non si connette affatto al router, la prima voce del controllo Ottieni indirizzo IP fallirà. In questi casi, dovresti assicurarti di avere le giuste informazioni sulla rete Wi-Fi impostate.

Vai su Impostazioni - Rete - Configura connessione Internet - Usa Wi-Fi ed esegui nuovamente i passaggi per riconnetterti alla rete. Mentre lo fai, assicurati di inserire correttamente la password Wi-Fi, poiché una password errata è un errore comune.

Migliora l'affidabilità del Wi-Fi debole su PS4

Sebbene il Wi-Fi sia comodo, è soggetto a molte forme di interferenza. Se la tua PS4 ha problemi a rimanere connessa alla rete o riscontra velocità lente, puoi migliorare una connessione debole procedendo attraverso diversi espedienti.

Avvicinare la PS4 al router, per esempio, può limitare la possibilità di avere a che fare con interferenze fisiche come un muro o anche un semplice mobile. Tieni presente che il segnale Wi-Fi viene ostacolato in maniera consistente da cemento e metallo, dunque avere vicino a router/console microonde o altri dispositivi simili può creare non pochi problemi.

Infine, la linea Wi-Fi potrebbe semplicemente sovraccarica. In tal senso, agisci risparmiando banda consumata da altri dispositivi o, più semplicemente, incrementa la potenza della linea contattando il tuo provider.

Connettiti con un cavo Ethernet

Non hai risolto il problema di prestazioni online di PS4? Prova a passare da Wi-Fi a un caro vecchio cavo Ethernet. Sebbene il classico filo sia ingombrante e accumuli polvere, garantisce una linea più affidabile rispetto alle connessioni wireless.

Nel caso in cui questa non sia un'opzione praticabile per te, prova a utilizzare adattatori powerline, che eseguono una connessione Ethernet sulle linee elettriche della tua casa. Basta collegare un'unità al muro vicino al router e un'altra vicino alla console.

Assicurati che PlayStation Network sia disponibile

È possibile che PlayStation Network sia inattivo, il che ti impedirà di connetterti ai suoi servizi online. Sebbene sia raro, talvolta ciò accade, quindi vale la pena controllare lo stato della piattaforma digitale di Sony.

Controlla la pagina di stato PSN per assicurarti che tutto abbia la luce verde. Puoi farlo anche sulla tua PS4 in Impostazioni - Rete - Visualizza stato dei servizi di rete PlayStation. Se PSN è inattivo, non hai molta scelta se non aspettare che Sony risolva il problema.

Conclusioni

Tieni presente che la PS4 è stata lanciata nell'ormai lontano 2013 (la PS4 Pro è stata lanciata nel 2016), quindi ha diversi anni sulle spalle. Con il passare del tempo, poiché i giochi diventano più esigenti, l'hardware risulterà via via più obsoleto e avrà sempre più difficoltà a tenere il passo.

Anche se non c'è molto che puoi fare per aggiornare fisicamente la tua console, tieni a mente questi suggerimenti per far funzionare la tua PS4  nel miglior modo possibile. Calcolando la difficoltà a trovare le PS5 e il loro costo attuale, se hai problemi di budget queste pratiche possono aiutarti a giocare ancora a lungo con i tuoi titoli preferiti.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram