Abbiamo testato approfonditamente il display AOC dedicato alla grafica ed al gaming: ecco la recensione del monitor AOC U3277PWQU

monitor AOC U3277PWQU - outofbit

Oggi, se si parla di monitor di ultima generazione, il mercato non delude di certo. Soprattutto se consideriamo prodotti come il monitor AOC U3277PWQU: un device top gamma che non ti farà rimpiangere i prodotti di marchi ben più noti di questo, anche se probabilmente dal costo inferiore. Ci troviamo infatti di fronte ad un monitor 4K grande quanto i migliori televisori sul mercato, con una risoluzione pazzesca e con dimensioni tali da spingere al massimo le potenzialità della suddetta tecnologia. Ed ecco perché oggi vedremo la recensione del monitor AOC U3277PWQU, così che tu possa farti un’idea di tutte le grandi caratteristiche di un device che – più che un monitor – sembra una vera e propria TV del futuro. Non dimenticate, prima di scegliere il vostro display, di leggere la nostra guida alla scelta del monitor fra risoluzione 4k e 5k.

Monitor AOC U3277PWQU: la recensione

Il monitor AOC U3277PWQU è uno dei prodotti migliori, quando pensiamo al mercato che ospita gli schermi 4K adibiti per un utilizzo via computer. La prova della bontà e della qualità di questo monitor è data dal fatto che, oggi, non è del tutto scontato trovare un fornitore che ne abbia ancora qualcuno in magazzino, proprio perché sono andati via come il pane. La disponibilità, comunque, dovrebbe tornare ad un discreto livello nelle prossime settimane. Ma non è questa la questione fondamentale, ovviamente: pur essendo una doverosa precisazione, quello che maggiormente ci interessa è capire se vale davvero la pena pagare un prezzo che si aggira intorno ai 550 euro, per un monitor che – pur vantando eccezionali caratteristiche sulla carta – prima dell’acquisto rimane praticamente un’incognita.

E allora occorre partire immediatamente dai pro del monitor AOC U3277PWQU, che può vantare un hub integrato USB 3.0, ed una esperienza di immersione nell’immagine assolutamente fuori dal normale. Di fatto, è come entrare nel video senza per questo utilizzare la tecnologia 3D. Eppure, il monitor AOC U3277PWQU  fratello maggiore di uno dei miglior monitor ultrawide che avevamo scelto qualche mese fa, ha anche dei contro visibili sin dalle prime volte che lo si utilizza: innanzitutto il prezzo, che risulta leggermente più alto rispetto a quello di alcuni dispositivi concorrenti. E poi i riflessi provenienti dalla bordatura non sono granché piacevoli, ma con la giusta luce ci si può fare l’abitudine. Come puoi vedere, oggettivamente un paio di problemini ci sono, ma nulla che possa realmente compromettere il verdetto finale su questo piccolo gioiello prodotto da AOC.

Monitor AOC U3277PWQU: una questione di prezzo

monitor AOC U3277PWQU - caratteristiche

Vale comunque la pena approfondire un attimo la questione del prezzo: i monitor migliori nel campo delle tecnologie Full HD stanno diventando molto più economici rispetto al passato, e lo stesso vale per i monitor 4K, che di riflesso scendono notevolmente di costo rispetto ad un paio di anni fa, quando di fatto risultavano inavvicinabili per la maggior parte dei portafogli. Questo discorso, unito al fatto che la maggioranza dei modelli recenti è dotata di frequenze a 60 Hz, ne anticipa un altro, molto più interessante: se desideri acquistare un monitor 4K, devi farlo ora, perché ci troviamo in una congiuntura del mercato che rende questo tipo di acquisto estremamente favorevole. E qui emerge la fatidica domanda: l’identikit del monitor 4K che potresti acquistare corrisponde al profilo dell’AOC U3277PWQU?

La concorrenza è indubbiamente agguerrita, ma devi anche sapere che i prezzi più bassi si registrano soprattutto nel settore dei monitor inferiori ai 40 pollici: più andrai a salire, più troverai prezzi standard e probabilmente un po’ più alti rispetto al loro reale valore. Il che ci porta a questa considerazione: il prezzo del monitor AOC U3277PWQU di 32 pollici– pur non essendo economico – è più o meno allineato a quello della maggior parte dei device concorrenti. Il prodotto è generalmente ottimo ed il prezzo di vendita non è affatto esagerato, soprattutto se paragonato alla sua fascia di mercato. Ad ogni modo, la concorrenza a questo prezzo è praticamente inesistente: non ci sono prodotti concorrenti venduti allo stesso prezzo in grado di fornirti caratteristiche di questo livello.

Monitor AOC U3277PWQU: caratteristiche tecniche

monitor AOC U3277PWQU - retro

Il monitor AOC U3277PWQU propone un display Premium 4K, con un ottimo pannello MVA che va a sostituire la tecnologia IPS, presente invece in altri prodotti di questa fascia. Rispetto ai modelli da 27 pollici che abbiamo testato in prima persona, il monitor AOC U3277PWQU è notevolmente ingombrante, dato che vanta una diagonale da ben 31,5 pollici. Questa stazza comporta ovviamente delle conseguenze: il corpo del monitor è molto più spesso e pesante del normale, e la lunetta frontale più grossa. Non si tratta di un vezzo, ma di una scelta che ha uno scopo preciso: garantire al monitor AOC U3277PWQU una maggiore solidità e stabilità, cosa che è riuscita alla perfezione. Inoltre, la grande circonferenza extra del device spiega come AOC sia riuscita ad aggiungere all’interno del monitor anche un hub USB da 4 porte, con 2 porte USB 3.0 e 2 porte USB 2.0, oltre ovviamente all’unità di alimentazione esterna. Questo monitor, infatti, contiene al suo interno l’alimentatore, ti basterà quindi collegare il cavo di alimentazione direttamente alla corrente senza doverti preoccupare di dove posizionare la scatola dell’alimentatore. Il braccio che regge il monitor è più grande di quello di altri display, ma questo è dovuto al fatto che il suo scopo è sostenere il peso del pannello LCD. Purtroppo è anche particolarmente lucido, cosa che può distrarre durante l’utilizzo del monitor per via dei riflessi provocati dalla luce naturale. Soprattutto se la fonte di luce si trova alle spalle.

monitor AOC U3277PWQU - retro 2

La lunetta inferiore è rivestita con una placca metallica che aggiunge un tocco di design davvero gradevole. Ancora una volta, però, anche questa scocca è fin troppo lucida per i nostri gusti, anche se non come quella anteriore. Per quanto concerne le angolazioni possibili, il monitor AOC U3277PWQU offre un grado di inclinazione più che buono. Si parla di un’inclinazione pari a 4 gradi in avanti e a 24 gradi all’indietro, con la possibilità di ruotarlo di 165 gradi e di regolarlo in altezza per un massimo di 180 millimetri. E lo stand? È facile da montare, dato che ti basterà fissare il pannello LCD utilizzando le viti in dotazione: purtroppo non è presente alcun meccanismo “slot and click”, cosa che avrebbe facilitato non poco il montaggio e lo smontaggio della base dal monitor. Le viti, però, assicurano una stabilità dell’insieme superiore.

monitor AOC U3277PWQU - retro _

Sul retro del monitor potrai poi trovare una porta HDMI 2.0 con MHL, dual link DVI, DisplayPort, VGA  e ben due jack audio. Il monitor consuma circa 500 mW in stand-by, fino ad arrivare a 60 W quando utilizzato. Da sottolineare il fatto che sono presenti i fori VESA da 100×100 millimetri, che ti consentono anche di utilizzare una base prodotta da terze parti o di appendere alla parete il tuo monitor AOC U3277PWQU. Per quanto riguarda le porte, di certo non ci possiamo lamentare, ma tieni a mente che solo i dispositivi compatibili con il 4K potranno sfruttarle: questo significa che dovrai avere almeno un sistema dotato di tecnologia DisplayPort 1.2 o HDMI 2.0, con un supporto grafico che possa alimentare la frequenza 4K da 60 Hz. Capitolo altoparlanti: il monitor AOC U3277PWQU monta due altoparlanti integrati da 3W, insieme ad una dozzina di cavi che ti consentono comunque di sfruttare anche altri altoparlanti dislocati in giro per la stanza, giusto per coprire ogni possibile evenienza. Gli altoparlanti si sono dimostrati validi durante i nostri test e sono riusciti a riprodurre suoni e musica con buona qualità.

Infine, per conoscere tutte le altre specifiche tecniche ti basta leggere la scheda prodotto associata al monitor, che fra i tanti valori include anche l’uniformità della luminosità, la gamma colori, il livello di sRGB, la media Delta-E e altre particolarità. Quello che devi sapere è che, al di là di sigle e valori, il monitor AOC U3277PWQU ti garantisce una qualità di visione davvero eccezionale: il motivo è dovuto al fatto che vanta una gamma di colori a 10 bit, dunque più di un miliardo di colori attivi sul monitor. Il rapporto luminosità/contrasto è di 3000:1 con un tempo di risposta pari a 4 ms, il che vuol dire che il monitor risponde in modo eccellente anche nel caso tu sia un amante del gaming competitivo in multiplayer. I colori, poi, sono molto precisi e particolarmente realistici.

Monitor AOC U3277PWQU: le altre caratteristiche

monitor AOC U3277PWQU - in posizione verticale

Abbiamo trovato molto azzeccata la scelta della finitura opaca del pannello, che riesce in qualche modo a contrastare la tendenza della lunetta a riflettere la luce. Per quanto concerne la personalizzazione dell’immagine, invece, il menu di gestione dello schermo riesce a risolvere una serie di problemini relativi alle impostazioni di preset, come ad esempio un livello del bianco meno accentuato di quanto dovrebbe essere. Ecco perché ci sentiamo di dire che il menu di gestione del monitor AOC U3277PWQU pare essere abbastanza completo. Il nuovo sistema di gestione consente un’ottima personalizzazione delle impostazioni immagine a più livelli, e senza causare troppe difficoltà quando lo utilizzi.

Monitor AOC U3277PWQU: il verdetto finale, conclusioni e pareri

monitor AOC U3277PWQU - outofbit

Volendo sintetizzare il discorso fatto sin qui: se vuoi acquistare un monitor da 32 pollici con risoluzione 4K non dovrai faticare molto a cercare fra mille prodotti, ti basterà mettere in cima alla lista delle preferenze il monitor AOC U3277PWQU e procedere con l’acquisto. Certo, ci sono un paio di potenziali concorrenti particolarmente agguerriti, come ad esempio la linea Acer B326HK, il BenQ ed il Philips DBM3275UP, ma sostanzialmente – sulla fascia di prezzo che si aggira intorno ai 550 euro – il monitor AOC U3277PWQU rappresenta una scelta ideale. Vale anche la pena tenere d’occhio il suo predecessore (l’U3277PQU), che risulta essere più economico per via del pannello IPS, a parità di dimensioni, ma la qualità immagine non è ovviamente la stessa.

Il monitor AOC U3277PWQU è un prodotto ottimo in tutte le sue caratteristiche e con un valido rapporto qualità – prezzo. Ve ne consigliamo vivamente l’acquisto se state cercando un monitor 4k da 32 pollici. Attualmente il monitor AOC U3277PWQU è è la nostra prima scelta per la fascia 32 pollici con risoluzione 4k. Il monitor AOC U3277PWQU viene venduto su Amazon a circa 550 euro.

Galleria fotografica monitor AOC U3277PWQU