GuidePC

La postura al PC migliore per la produttività e il gaming

postura laptop generico

Che si tratti di lavoro, divertimento o entrambe le attività, molte persone passano tante ore della propria giornata davanti a un monitor.

Ciò può portare diversi problemi sul medio lungo periodo, con dolori alla schiena e al collo. In tal senso, esistono molte soluzioni possibili: si spazia da esercizi fisici fino all’adozione di sedie ergonomiche. Al di là della selezione di una serie di strumenti ideali per chi lavora in modalità smart working, è bene però curare la propria postura.

Con un buon comportamento in termini di postura è possibile evitare non solo piccoli dolori quotidiani, ma anche danni notevoli alla salute sul medio-lungo periodo.

Sedie da gaming

Perché la postura è così importante?

Le persone trascorrono più ore al computer che mai, poiché l’utilizzo di questi dispositivi è diventato un punto fermo nella nostra vita quotidiana. Che tu stia lavorando, giocando, guardando film o semplicemente navigando in Internet, è probabile che lo farai stando seduto.

La maggior parte di noi sa già che una postura scorretta può portare a un gran numero di problemi di salute nel tempo. Ciò include:

  • dolori alla schiena e al collo;
  • spalle incurvate in avanti;
  • disfunzioni spinali;
  • sindrome del tunnel carpale.

In altre parole, è importante che tu sia consapevole della tua postura ora in modo da poter prevenire possibili lesioni future.

Avere una buona postura non solo preverrà dolore, ma può anche aiutare a migliorare la concentrazione oltre ad aumentare i livelli di energia. In parole povere ti sentirai molto meglio a lungo termine se continuerai a mantenere una buona postura. Non ci vuole poi molto sforzo: si tratta più che altro di una questione di abitudini.

Perché dovresti usare una sedia ergonomica

Prima di preoccuparti della tua postura, ti consigliamo di procurarti una sedia ergonomica. Queste sedie sono progettate per farti sedere con una buona postura senza neanche doverci pensare. Tali prodotti permettono alle spalle, ai fianchi e alla colonna vertebrale di essere allineati correttamente, sostenendo tutto il corpo.

Esistono poi anche soluzioni piuttosto singolari ma comunque efficaci, come questo tipo di sedia.

Se decidi di scegliere una sedia normale rispetto a una ergonomica, dovrai prestare attenzione attivamente alla tua postura. Non sarà facile perché sarai occupato mentalmente mentre sei sul tuo computer. Potresti riuscire a mantenere una buona postura per un po’, ma potresti non notare che, molto lentamente, tornerai a piegarti in maniera scorretta.

La postura ottimale

Per chi ha una sedia ergonomica, è necessario effettua le regolazioni necessarie fino a mantenere la colonna vertebrale dritta, per quanto possibile. In seguito, tutto ciò che devi fare è sederti e appoggiarti allo schienale della sedia. Inizia sedendoti al centro della sedia in modo che i fianchi distribuiscano uniformemente il peso senza inclinarti su un lato.

Regola l’altezza del sedile finché non riesci a piantare saldamente i piedi a terra. Se non sei in grado di farlo, usa un poggiapiedi. Le ginocchia devono essere piegate a 90 gradi e dovrebbero essere pari o appena sotto i fianchi. Assicurati che il tuo sedere tocchi l’estremità del sedile lasciando un piccolo spazio di 3-5 centimetri tra il bordo del sedile e la parte inferiore delle cosce.

Ora reclina la sedia in modo che sia ad un angolo di 100-110 gradi. Lo schienale della sedia, mentre è leggermente reclinato, deve mantenere la schiena dritta per fornire un supporto adeguato. L’importante e non avere la tendenza a piegarti in avanti. Una sedia ergonomica poi, avrà un lombare per sostenere la parte bassa della schiena.

Tieni le spalle tirate indietro e con il collo e la testa dritti. Le sedie ergonomiche di solito hanno un poggiatesta per sostenere il collo. Se la tua sedia non ne ha una, devi tenere attivamente il collo dritto, assicurandoti di non spostarlo in avanti (le tue orecchie dovrebbero essere allineate con le spalle).

Regola i braccioli della sedia in modo che siano alla stessa altezza e intorno all’altezza dei gomiti. Le tue braccia dovrebbero sedersi comodamente a un angolo di 90 gradi con le mani comodamente appoggiate sulla tastiera. Quando maneggi il mouse, controllalo dalla spalla anziché dal polso in modo che rimanga dritto.

Proprio in ottica mouse, valuta anche l’acquisto di una periferica ergonomica. Se hai problemi ai polsi o alle mani, il consiglio è quello di optare per un mouse verticale.

Posizionamento del monitor o del laptop

monitor ultrawide per gaming

Se sei su un computer desktop, inizia posizionando il monitor a 50-75 centimetri di distanza dal volto. Assicurati di essere in grado di leggere la prima riga di testo all’altezza degli occhi senza sentire il bisogno di sporgerti in avanti. Il collo deve rimanere sempre in posizione neutra e verticale. Se utilizzi più monitor, evita di girare il collo da uno schermo all’altro. Cerca invece di girare la sedia in modo che il collo rimanga nella stessa posizione, per quanto possibile.

Il problema per gli utenti di laptop è che lo schermo e la tastiera sono collegati allo stesso dispositivo. È necessario guardare il monitor all’altezza degli occhi, quindi il modo migliore per ottenere ciò è utilizzare una tastiera esterna. Usa lo schermo del tuo laptop e posizionalo come descritto sopra mantenendo la tastiera all’altezza del braccio.

E con queste indicazioni, avrai già a disposizione una base su cui lavorare per la tua postura. Ricordati di alzarti ogni 30-60 minuti per muoverti ed evitare che il tuo corpo diventi troppo rigido. Questo ti aiuta a mantenere questa buona postura una volta che ti siedi. Con un pizzico di pratica e perseveranza, ben presto ti siederai naturalmente con una buona postura senza neanche pensarci.

Se ti capita di sentire disagio o dolore, fai una pausa e considera la tua postura o posizione. Potrebbe esserci qualcosa che non va, quindi continua ad apportare modifiche finché non ti sentirai completamente a tuo agio.


Fonte howtogeek.com

Potrebbero interessarti
GuidePCWindows

Come risolvere l'errore WDF_Violation di Windows

Consigli per gli acquistiPC

Migliori mouse verticali sul mercato | Guida all'acquisto

AndroidGuideGuidePC

Come collegare il tuo smartphone Android con un PC Windows 11

GuidePC

Quattro segnali che indicano che devi sostituire la vecchia tastiera