GuideWindows

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video

Pc fisso

Quali sono i migliori programmi per benchmark della componentistica PC?

Rispetto alle console, i computer veri e propri presentano specifiche tecniche altamente personalizzabili. Ciò comporta innegabilmente dei vantaggi, visto che di fatto è possibile assemblare un PC completamente adattandolo alle esigenze specifiche del singolo utente. D’altro canto però, comprendere le reali prestazioni della propria macchina non è così semplice ed immediato come per dispositivi totalmente focalizzati sul gaming.

Dunque, gli utenti PC hanno necessità di avere sotto mano dei software in grado di testare le performance del proprio hardware sotto diversi punti di vista. Conoscere le prestazioni della propria scheda video, la quantità di RAM presente sul computer e altre caratteristiche, per esempio, può far capire se è il caso o meno di acquistare un videogame particolarmente esoso.

Pc fisso

I programmi per benchmark PC permettono di tracciare un profilo completo sulla componentistica (e sulle relative prestazioni)

Dopo aver acquistato un nuovo PC, o semplicemente dopo aver finito di assemblare computer, un software di questo tipo è necessario per controllare che sia tutto in ordine.  Anche in caso di overclock sulla CPU è pressoché indispensabile prendere coscienza delle attuali potenzialità del proprio dispositivo, facendo un rapido benchmark per testare le nuove prestazioni.

Sul mercato, ovviamente, sono disponibili svariati software che svolgono questo compito. Alcuni di essi sono più specifici, prendendo per esempio in esame la scheda grafica, non solo stilando le specifiche tecniche e le potenzialità, ma anche monitorandone la temperatura. Altri invece, sono di più ampie vedute e vanno ad esaminare, componente per componente, ogni singolo pezzo del computer esaminato.

Di seguito abbiamo raccolto quelli che, ad oggi, sono generalmente considerati come i migliori programmi per benchmark PC.

3DMARK e PCMARK

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video - 3d mark

Cominciamo subito con alcuni tra i software più noti nell’ambiente. 3DMark e PCMark sono programmi che fanno parte della Futuremark, una delle aziende leader del settore. A testimonianza di ciò, sia i videogiocatori più giovani che quelli più datati avranno già sentito parlare di queste applicazioni. Entrambi i software sono disponibili gratuitamente nella loro versione free che risulta più che sufficiente per eseguire tutti i benchmark di cui un comune utente PC ha generalmente bisogno.

3DMark è il programma di benchmark più dedicato al gaming ed alla valutazione delle performance sotto il punto di vista grafico grazie ai numerosi test con una risoluzione fino a 4K. PCMark si concentra maggiormente sulle prestazioni generali del PC, analizzando a 360 gradi la macchina su cui è installato.

Una buona suite che consente di valutare nella sua interezza le prestazioni del proprio PC e che consente anche di rendere disponibili online i propri risultati di benchmark e di paragonarli il proprio PC a quello di altri utenti.

OOCT

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video - ooct

Nella lista dei migliori programmi di benchmark gratuiti per processori e schede video, troviamo sicuramente anche OOCT. Questo software permette di eseguire dei test di valutazione sia sui core della CPU che benchmark 3D per schede video. Di fatto dunque, è un altra app particolarmente apprezzata dai videogiocatore.

Esistono vari settaggi fra cui la possibilità di impostare il tempo limite di esecuzione dei bench. Al termine dei test vengono mostrati grafici dettagliati che mostrano i valori ed i picchi di FPS, frequenze, temperature e voltaggi andando anche ad evidenziare eventuali valori critici. I grafici possono anche essere salvati in formato PNG per essere consultati in seguito e per essere confrontati con altri test.

Dal nostro punto di vista OOCT è fra i migliori programmi per valutare le prestazioni di un PC nel suo complesso. OOCT è uno dei migliori benchmark per computer da gaming e risulta anche molto valido per una valutazione delle temperature di funzionamento di CPU e GPU. Può essere dunque un valido alleato per mantenere in temperatura il proprio computer durante la stagione estiva.

FRAPS

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video -fraps

Chi conosce già Fraps, si chiederà come mai esso rientra in questa lista. Effettivamente, tale software, viene solitamente utilizzato per registrare lo schermo del computer e, almeno primariamente, non per effettuare rilevazioni particolari sul PC in uso.

Durante la registrazione video però, vengono registrati e monitorati nel dettagli il numero reale di fotogrammi per secondo FPS che vengono elaborati dalla GPU. Fraps ci permette quindi di registrare ciò che accade sul monitor di capire come il computer si comporta durante le fasi di  gaming. Grazie al numero di FPS che viene visualizzato a schermo possiamo capire quali sono le prestazioni del computer e possiamo intervenire per migliorarle nel caso ce ne fosse bisogno.

Grazie a questo programma possiamo effettuare una sorta di benchmark personalizzato sui nostri giochi preferiti e capire come si comporta effettivamente il nostro PC.

UNIGINE BENCHMARKS (Heaven e Vallery)

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video -UNIGINE BENCHMARKS

Anche Unigine non nasce nativamente come un programma per il benchmark. In realtà infatti, si tratta di un motore grafico creato con lo scopo di rendere lo sviluppo dei giochi multi piattaforma più semplice. Attorno al motore grafico la società che lo ha creato ha sviluppato degli strumenti di benchmark gratuiti che ne sfruttano l’alto livello tecnologico. Il più famoso della suite è Heaven, un software che ricrea scene di gaming utilizzando DirectX 11 e OpenGL e ne valuta le prestazioni. Altro valido prodotto è Vallery che si propone come una valida analisi per le schede video.

I risultati dei test di benchmark restituiscono informazioni dettagliate sull’hardware in uso e aiutano l’utente a valutarne accuratamente prestazioni. All’interno dei risultati del benchmark possono essere monitorati tutti i dettagli sulle performance del PC, comprese le temperature raggiunte dai vari componenti.

GEEKBENCH 5

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video -GEEKBENCHMigliori programmi per benchmark di PC e schede video -GEEKBENCH

Geekbench 5 è un’altro software che rientra di diritto in questa lista esclusiva. Va chiarito come si tratta di un’app compatibile con tutti i sistemi operativi fissi e mobili (Windows, Android, iOS, macOS e Linux), capace di valutare le prestazioni della macchina su cui è installato (con un di riguardo per CPU e memoria RAM) in maniera facile e veloce ed efficiente. Il software permette di caricare i propri risultati su un browser per poterli facilmente condividere con gli amici.

Rispetto alla concorrenza Geekbench offre una scheda riassuntiva molto più facile da comprendere e valutare, anche se l’utente non è particolarmente esperto nell’ambito dell’hardware.

PASSMARK PERFORMANCE TEST

Migliori programmi per benchmark di PC e schede video - PASSMARK PERFORMANCE TEST

PassMark Performance Test è uno fra i migliori programmi per benchmark per PC in ambiente Windows. Il suo principale punto di forza è costituito dalla capacità di fornire più strumenti che risultano utili per valutare singolarmente le performance di vari componenti. Tra le tante misurazioni possiamo citare il calcolo di prestazioni per il processore grazie ad operazioni matematiche, cifrature e compressioni, scheda grazie ai test in 2D e 3D, analisi hard disk ed SDD in scrittura e lettura e analisi approfondita della memoria RAM disponibile.

Il software è fra i più completi, seppur non gratuito. Risulta comunque possibile prendere dimestichezza con PassMark Performance Test e valutare un eventuale acquisto grazie a una prova gratuita di 30 giorni.

Programmi di benchmark per PC, CPU e schede video: conclusioni

Con i programmi che abbiamo segnalato in questa pratica lista, qualunque tipo di utente dovrebbe essere in grado osservare e capire quali sono le reali performance del computer che sta utilizzando. Prima di concludere però, è bene tenere ben presenti alcuni consigli da tenere in considerazione prima di analizzare un PC.

Affinché le analisi siano quanto più possibile accurate è bene non dimenticarsi di mettere il computer nelle condizioni più propense al benchmark, ovvero:

  • tutti i driver hardware devono essere aggiornati
  • tutte le applicazioni in background vanno chiuse
  • il benchmark va effettuato senza usare alcun tipo di gioco e software (le analisi vanno effettuate a PC semplicemente acceso).

Seguendo questi tre semplici consigli, è possibile ottenere dei risultati estremamente attendibili. In ogni caso, nulla vieta al singolo utente di confrontare i risultati di più software per avere una panoramica precisa anche nei minimi dettagli.

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Articolista, scrittore, copywriter, newser e SEO con la passione per sport, informatica e tecnologia. Ho la fortuna di vivere lavorando a tempo pieno su quelle sulle mie passioni.
    Potrebbero interessarti
    NewsPCWindows

    LG Gram, i due modelli "ultraleggeri" arrivano anche in Italia: ancora ignoti i prezzi

    Guide

    Come pulire il tappetino del mouse | Guida

    Windows

    Le migliori app per videoconferenze

    GuidePC

    Le migliori applicazioni per la condivisione dello schermo del 2020