Ricaricare iPhone X non è mai stato così facile, ma anche così differente. Per caricare la batteria dell’ultimo melafonino, infatti, sono disponibili 4 sistemi di ricarica, ognuno con le proprie caratteristiche e vantaggi

I sistemi di ricarica per iPhone X sono quello standard, quello standard veloce, quello wireless e quello wireless veloce.

Metodi ricaricare iPhone X

In un precedente articolo abbiamo già parlato di come usare la ricarica veloce su iPhone X e di come ricaricarlo in modalità wireless; dopo aver valutato il caricabatteria wireless Aukey per iPhone X vediamo in questo articolo quali sono i metodi migliori per ricaricare iPhone X.

I test su iPhone X

Per valutare quale sia il metodo più efficace e conveniente per ricaricare iPhone X il team di MacRumors ha condotto un test per il quale è stato utilizzato lo stesso device, in modalità aereo, senza aver avviato alcuna app e collegandolo sempre alla stessa presa di corrente, per ridurre al minimo i fattori che potessero inficiare i test.

I risultati delle diverse modalità di ricarica

Test caricabatteria per ricaricare iPhone X

Come mostra chiaramente l’immagine, sono stati utilizzati 8 differenti caricabatteria, sia cablati che wireless e il metodo più veloce è quello che utilizza un alimentatore di tipo USB-C con il relativo cavo USB C-Lightning. Con questa modalità la batteria si ricarica del 50% in soli 30 minuti. Questo dato non muta con il cambiare della potenza dell’alimentatore del caricabatteria, quindi la scelta può orientarsi verso il modello più economico.

I metodi più lenti per ricaricare iPhone X sono quello wireless a 5W e quello cablato con quest’ultimo con un leggero vantaggio rispetto a quello wireless.

Si può quindi concludere che la ricarica wireless non è al momento il metodo più veloce per ricaricare iPhone X, ma che può essere scelta per una questione di praticità. Basti sapere che se c’è urgenza di ricaricare il dispositivo è preferibile orientarsi verso un alimentatore USB-C da 18W.

I migliori caricabatteria USB-C iPhone X

L’analisi condotta da MacRumors vale anche per gli iPhone 8 e gli iPhone 8 Plus, oltre che per gli iPhone X e sulla base dei risultati raggiunti vediamo quali sono i 3 migliori caricabatteria USB-C per iPhone X.

CHOETECH

Ricaricare iPhone X: Caricabatteria CHOETECH

Il caricatore da muro della Choetech utilizza la tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0 che controlla la tensione della carica in modo da bilanciarla, ottimizzare la potenza in base al dispositivo che si sta ricaricando ed evitare danni alla batteria. Incluso nella confezione anche il cavo USB type C.

Tronsmart

Ricaricare iPhone X: Caricabatteria Tronsmart

Compatibile con tutti gli smartphone che supportano la ricarica tramite porta USB-C, il caricatore della Tronsmart utilizza la tecnologia Qualcomm Quick Charge e raggiunge questi livelli: 3.0 3.6-6.5V/3A, 6.5-9V/2A, e 9-12V/1.5A. Incluso nella confezione il cavo USB-C da 1.8m.

UGREEN

Ricaricare iPhone X: Caricabatteria Ugreen

Tra i caricabatteria USB-C per ricaricare iPhone X segnaliamo anche quello realizzato da Ugreen, per il quale si consiglia di utilizzare il cavo originale di Apple per avere prestazioni migliori. Anche in questo caso troviamo la tecnologia Quick Charge 3.0 e quella USB Oower Delivery 2.0 per i dispositivi PD come il Macbook, il Chromebook, i Google Pixel, eccetera. In dotazione è fornito un cavo USB-C da 1m.