GuideInternet

Come eliminare i vecchi account inattivi (e perchè dovresti farlo)

Eliminare account inattivi

Fai parte di quella categoria di persone che si registra a numerosi servizi online senza poi utilizzarli? Sappi che questo tuo comportamento potrebbe causarti qualche problema: ricorda che, la maggior parte di questi account che hai attivato, probabilmente ha memorizzato i tuoi dati personali e il magari anche il numero della tua carta di credito. Non dovresti lasciare indizi “succosi” su di te in giro per il web!
Se ti stai ancora chiedendo perché, continua a leggere il nostro articolo: ti spiegheremo perché è fondamentale non avere troppi account inattivi e come eliminarli.

Ecco perché dovresti chiudere i vecchi account inattivi

Eliminare account inattivi

Viviamo in un’epoca in cui le violazioni dei dati personali sono all’ordine del giorno. Cosa succede se un sito web viene violato e trapelano tutti i dati personali che hai salvato? Cosa succede se uno sviluppatore decide di passare “al lato oscuro” utilizzando i dati delle carte di credito che hai salvato per inviarti spam oppure per venderti o abbonarti ad un servizio?

Se sei solito utilizzare sempre la stessa password, ricorda che – se un sito web viene hackerato con conseguente diffusione di tutte le password in esso salvate – gli hackers potranno facilmente usare quelle password per accedere a tutti i tuoi account. Sì, anche quelli su altri siti web! Anche se non utilizzi sempre le stesse password, i dati personali associati al tuo vecchio account inutilizzato potrebbero comunque fornire agli hacker le risposte alle domande di sicurezza che hai impostato su altri siti web.

E’ una giungla, lo sappiamo. Ecco perché dovresti chiudere tutti gli account inattivi ed eliminare i dati personali ad essi connessi. Solo in questo modo potrai fare un passo in più per proteggere la tua privacy sul web.

Come individuare i tuoi vecchi account

Per chiudere gli account inattivi devi, innanzitutto, trovare quali sono! Non sai come fare? Ti diamo alcuni suggerimenti:

  • Utilizza il gestore di password: se utilizzi un gestore di password (anche quello integrato nel browser) per tenere traccia di tutti i tuoi dati di accesso, allora esso potrà effettivamente fungere da database di tutti gli account che hai aperto. Dal gestore di password puoi consultare l’elenco degli accessi salvati per gli account che non utilizzi più.
  • Cerca nella tua posta elettronica frasi come “benvenuto”, “verifica”, “il tuo account”, “prova gratuita”: sono tutte diciture che vengono di solito riportare nelle e-mail di “benvenuto” inviate da molti servizi. In questo modo, potresti scoprire alcune vecchi account di cui ormai ignori l’esistenza.
  • Controlla Facebook, Google o Twitter: molti servizi ti permettono di creare un nuovo profilo utilizzando gli account dei più famosi social network. Se hai utilizzato questa funzione, controlla l’elenco delle app collegate al tuo account. Have I been Pwned
  • Collegati al sito Have I Been Pwned? Questo servizio ti mostra quali violazioni ha subito il tuo indirizzo email. Utilizzandolo potrebbero tornarti alla memoria alcuni vecchi account.

Come eliminare i vecchi account

Ora sai perfettamente quali account desideri eliminare: il processo di eliminazione dovrebbe essere la parte più facile, ma sfortunatamente spesso non è così. Non preoccuparti: di seguito abbiamo raccolto per te alcuni suggerimenti che ti aiuteranno ad eliminare l’account che desideri:

  • Cerca il nome del sito web o del servizio insieme alla dicitura “elimina account” o “delete account” utilizzando un motore di ricerca web come Google o DuckDuckGo.
  • Controlla JustDelete.me, che offre un comodo database con istruzioni complete che ti permettono di eliminare un’ampia varietà di account online.
  • Visita il sito web su cui è registrato il vecchio account e cerca informazioni su come eliminare gli account. Controlla anche l’informativa sulla privacy del sito web per leggere i dettagli specifici sul trattamento dei dati personali da parte dell’azienda e sulle modalità di loro eliminazione.
  • Contatta l’assistenza del sito web e chiedi di eliminare l’account. In alcuni casi, potresti scoprire che il sito web ha già eliminato automaticamente il tuo vecchio account per inattività oppure che il servizio non esiste più. Sfortunatamente, alcuni siti web non offrono agli utenti alcun modo per eliminare un vecchio account.

Ho provato ad eliminare un vecchio account ma non ci riesco: come fare?

Se non riesci ad eliminare un account, puoi mettere in pratica alcune azioni per proteggere i tuoi dati privati. Accedi all’account e segui questi suggerimenti:

  • Rimuovi tutte le informazioni finanziarie e di pagamento salvate (come, ad esempio, i numeri della tua carta di credito): questi dati consentono a chiunque abbia accesso all’account di effettuare acquisti.
  • Elimina tutti i dati personali e dati privati ​​che hai archiviato in una determinata app. Ad esempio, se hai utilizzato un vecchio account di un’applicazione che ti permette di prendere appunti, ti consigliamo di eliminare tutte le vecchie note. Ovviamente, ricorda di esportare e scaricare tutto ciò che desideri conservare prima di eliminarlo.
  • Cancella dalle impostazioni dell’account tutti i dettagli di identificazione personale salvati come nome, compleanno, indirizzo di spedizione.

Prova a “rendere anonimi” gli account che non puoi eliminare

rendere account anonimo

Ci siamo: hai eliminato dal vecchio account tutte le tue informazioni personali. Ora dovresti cercare di rendere anonimo quello stesso account cambiando l’indirizzo e-mail e le altre informazioni personali.

Ad esempio, se il vecchio account è registrato con il nome “Marco” e l’indirizzo email associato è marco@example.com, potresti cambiare il nome in “Jake” collegandolo ad a un indirizzo email senza significato o ad una mail temporanea. In questo modo, non esisterà più un account inattivo legato al tuo nome e indirizzo email ma soltanto uno legato ad un nome e ad un indirizzo email falsi.

D’ora in poi, se il database degli utenti del sito web dovesse essere violato, gli hackers potranno visualizzare semplicemente un nome casuale, un indirizzo email ed un compleanno falsi. Tutte informazioni inutili!

Come avrai intuito, rendere anonimo un account inattivo è un modo alternativo per proteggere i tuoi dati personali in tutti quei casi in cui non puoi eliminare alla radice l’account.

Rifletti un attimo prima di creare nuovi account

Vogliamo essere onesti con te: è davvero difficile eliminare tutti gli account registrati nel corso di una vita! Se sei online da alcuni decenni, è molto probabile che tu abbia centinaia di vecchi account che non usi più.

Ecco perché dovresti essere più selettivo in futuro, in modo da ponderare con attenzione se ne vale davvero la pena registrare un nuovo account su un determinato sito web. Poniti questa domanda: “voglio davvero fornire i miei dati sensibili a questo sito?”: la risposta ti aiuterà a decidere!


Fonte Howtogeek

Potrebbero interessarti
InternetRisorse gratis

Le 8 migliori alternative ai prodotti Adobe su Linux

GuideInternet

Ecco perchè dovresti usare due diversi browser sul PC

GuideInternet

Come risolvere i problemi di router, modem e connessione

EditorialeInternet

Connettività satellitare: cos'è e come funziona