GuideGuideiPhone

Come trasferire foto da iPhone a Chromebook

da chromebook a iphone

Per molti utenti, trasferire foto da iPhone a Chromebook è un tipo di operazione piuttosto frequente e, in tal senso, trovare il modo migliore per compierla può aiutare a risparmiare una buona quantità di tempo.

Alcune persone potrebbero pensare che questo tipo di condivisione di foto multipiattaforma sia una sfida ma, come vedremo in questo articolo, il passaggio da iOS a Chrome OS è molto meno traumatico di quanto si possa pensare.

recensione iphone 12 pro max - porta lightning

Trasferire foto da iPhone a Chromebook? Usa Google Foto sul tuo iPhone

Il metodo più semplice per effettuare questo scambio di dati è installare l’app gratuita Google Foto per iOS sull’iPhone in uso. In realtà, questo servizio è consigliato anche agli utenti di iPhone che non hanno un Chromebook per svariati motivi.

Google infatti, con il suo software offre spazio di archiviazione cloud gratuito per le  immagini fino a 16 MP e 1080p per i video, quindi non devi utilizzare o pagare per spazio di archiviazione iCloud aggiuntivo, se vuoi dividere i tuoi contenuti sulle due piattaforme.

Questo aiuta anche a liberare spazio di archiviazione sul tuo iPhone perché l’app occasionalmente chiederà se può eliminare le copie locali. E una volta che hai le foto del tuo iPhone sul cloud di Google, puoi accedervi facilmente attraverso un qualunque Chromebook o su qualsiasi altro dispositivo con un browser. Già da qui è possibile trovare dunque una soluzione concreta al nostro originale quesito.

Collega il tuo iPhone al Chromebook tramite USB

Chi invece preferisce le care vecchie maniere, può utilizzare un cavo da USB a Lightning con l’iPhone in questione (una soluzione che funziona anche su iOS 14). Per fare ciò, collega fisicamente il tuo iPhone alla porta USB del Chromebook, fornisci l’autorizzazione sul dispositivo Apple quando richiesto e l’app File di Chrome OS mostrerà i dati delle foto dal tuo iPhone.

Dopo aver girato attraverso le cartelle presenti sul telefono, è possibile individuare le immagini in questione e trasferirle con grande semplicità sulla memoria locale del Chromebook.

Tieni presente che ogni volta che colleghi un’unità esterna con foto a un Chromebook, probabilmente vedrai una richiesta per eseguire automaticamente il backup di quelle foto su Google. Puoi scegliere di farlo o meno: ciò non influisce sullo spostamento delle foto dal tuo iPhone a un Chromebook.

Potrebbero interessarti
AppleGuide

Come usare iPhone come router con l'hotspot

AppleiPadiPhone

iOS 15 e iPadOS 15: come scaricare e installare i nuovi sistemi operativi Apple

AppleGuide

Come trasformare la Home di un iPhone in versione minimal

AppleiPhoneNews

iPhone 6S e 6S Plus riceveranno iOS 15