GuideInternet

Come cancellare la cronologia di visione di Prime Video

cronologia visione prime video

La cronologia di visione influenza direttamente i suggerimenti che Prime Video fornisce all’utente in merito ai contenuti (film, serie, documentari etc.) da scoprire all’interno del ricco catalogo della piattaforma di streaming di Amazon. Prime Video è uno dei migliori siti di streaming attualmente disponibili in Italia ed è disponibile senza costi aggiuntivi per i clienti Amazon Prime. Basta accedere alla pagina principale di Prime Video per individuare sezioni come “film consigliati per te” in cui vengono proposti all’utente dei contenuti che, secondo l’algoritmo del servizio di streaming di Amazon, potrebbero interessare.

Poter eliminare dalla cronologia di visione tutti i contenuti video che non ci sono piaciuti o che non ci interessano più è, quindi, molto importante. In questo modo, infatti, le sezioni “consigliati per te” includeranno solo contenuti in linea con i gusti effettivi dell’utente che potrà scoprire nuovi video interessanti con maggiore semplicità. Fortunatamente, cancellare la cronologia di visione di Prime Video è molto semplice. Bastano pochi secondi per “ripulire” la cronologia ed evitare che il servizio consigli film e serie non in linea con i propri gusti. Ecco come fare:

Eliminare la cronologia di visione tramite il sito di Prime Video

Per cancellare la cronologia di visione di Prime Video è possibile accedere alla versione web del servizio di streaming di Amazon e recarsi nelle impostazioni del proprio account. Come prima cosa, quindi, bisognerà raggiungere il sito ufficiale primevideo.com. A questo punto sarà necessario effettuare l’accesso al sito con il proprio account.

I dati d’accesso a Prime Video sono gli stessi dati d’accesso (nome utente e password) del proprio account Amazon. Una volta raggiunta la home page del sito, basterà cliccare su Accedi per raggiungere la pagina di login dove autenticarsi. Questa procedura può essere eseguita anche utilizzando un qualsiasi browser mobile. In questo caso, al posto del tasto Accedi troviamo la tradizionale icona dell’omino posizionata in alto a destra che viene proposta da molti siti web in versione mobile. Per il resto, non ci sono sostanziali differenze.

Prime Video supporta i seguenti browser web:

  • Google Chrome
  • Mozilla Firefox
  • Microsoft Internet Explorer
  • Microsoft Edge
  • Safari
  • Opera

La piattaforma è accessibile via web da dispositivi Windows e macOS oltre che da dispositivi Linux e Chrome OS. Da notare che i contenuti in HD sono disponibili, in caso di riproduzione video da browser, esclusivamente su PC Windows o macOS. Sulle altre piattaforme, infatti, lo streaming sarà in definizione standard.

Una volta effettuato il login i passaggi da seguire sono i seguenti:

  • cliccare sul proprio nome utente posizionato in alto a destra della home page
  • dal menu scegliere l’opzione Account e Impostazioni per accedere a tutte le impostazioni relative al servizio di streaming
  • cliccare su Cronologia di visione per accedere all’elenco completo di tutti i contenuti (film, serie, documentari etc.) visualizzati tramite Prime Video in ordine cronologico

Amazon prime video cronologia visione

Da questa sezione, l’utente può eliminare dalla cronologia di visione di Prime Video qualsiasi contenuto desideri. Come chiarisce anche il messaggio riportato in questa pagina “I titoli rimossi dalla Cronologia di visione non saranno considerati per la creazione di suggerimenti”.

Per eliminare un singolo contenuto basterà cliccare sulla “X” accanto al nome del video da eliminare. Da notare che l’eliminazione di un contenuto dalla cronologia di visione non prevede una conferma da parte dell’utente. Cliccando sulla “X”, infatti, l’utente eliminerà definitivamente il video. Tale contenuto non potrà essere recuperato. Per reintrodurre un contenuto cancellato all’interno della cronologia bisognerà accedere al catalogo della piattaforma e avviarne la visualizzazione.

Un’altra cosa importante da sottolineare è l‘assenza di un’opzione che permette di cancellare completamente la cronologia di Prime Video. Per procedere con un’operazione di questo tipo bisognerà effettuare l’eliminazione di tutti i contenuti uno alla volta, premendo su tutte le “X” presenti nell’elenco dei video visualizzati dall’utente tramite la piattaforma di streaming.

App Prime Video per Windows 10

Utilizzando l’applicazione ufficiale di Prime Video per Windows 10 sarà possibile cancellare la cronologia di visualizzazione in pochi secondi. La procedura da seguire è molto simile a quella vista in precedenza per la versione web. Dalla schermata principale dell’app è possibile raggiungere le Impostazioni cliccando sull’icona dell’ingranaggio posizionata in basso a sinistra. A questo punto, bisogna individuare la sezione Impostazioni Account e poi cliccare sull’opzione Il mio account.

Prime Video per Windows

Da qui, l‘utente verrà reindirizzato al browser web ed, in particolare, alla sezione Account e Impostazioni. Ora basterà seguire la procedura indicata nel paragrafo precedente, andando a cliccare su Cronologia di visione per poi continuare con l’eliminazione dei contenuti inclusi nella propria cronologia di visione. Come indicato precedentemente, l’eliminazione andrà effettuata manualmente, un video alla volta.

L’applicazione Prime Video per Windows 10 è disponibile gratuitamente tramite il Microsoft Store.

Cancellare la cronologia dall’app di PrimeVideo su smartphone

Prime Video è disponibile su smartphone e tablet Android, tramite il Play Store (anche sul Galaxy Store se si sta utilizzando uno smartphone o un tablet di Samsung), oppure su iPhone e iPad, tramite l’Apple App Store. L’applicazione è, inoltre, disponibile anche sull’Amazon App Store ed è pre-installata sui tablet Fire. L’app è presente anche su svariati modelli di Smart TV dove nella maggior parte dei casi è pre-installata.

Dall’applicazione per dispositivi mobili del servizio è possibile gestire vari aspetti del proprio account come controllare i dispositivi registrati ed impostare le funzionalità di parental control. Nonostante ciò, la cronologia di visione di Prime Video non può essere cancellata tramite l’app. Per “ripulire” la cronologia sarà necessario seguire la procedura via browser web, effettuando l’accesso al sito del servizio e seguendo la breve procedura passo passo illustrata in precedenza.

Come cancellare la cronologia delle ricerche dall’app di Prime Video

Tramite l’app di Prime Video, invece, è possibile cancellare la cronologia delle ricerche. Quando si effettua la ricerca di un nuovo contenuto con l’applicazione, infatti, le parole chiave utilizzate verranno visualizzate tra i suggerimenti durante una successiva ricerca. L’utente può decidere di cancellare questa seconda cronologia direttamente dalle impostazioni dell’applicazione. Per eseguire quest’operazione è, ancora una volta, necessario effettuare l’accesso all’app con il proprio account.

app prime video

Successivamente, bisognerà andare in sull’opzione I miei video, situata nella barra in basso della pagina principale dell’app. Nella nuova schermata, in alto a destra, sarà possibile individuare l’icona dell’ingranaggio che permette di accedere alle Impostazioni. In questa sezione è presente l’opzione Cancella la cronologia delle ricerche di video. Basterà premere su quest’opzione per eliminare tutta la cronologia di ricerca dell’app.

A questo punto, tornando alla pagina principale dell’app ed effettuando una ricerca non ci saranno più i suggerimenti della cronologia di ricerche integrata nell’applicazione. La cronologia di ricerche è esclusiva dell’applicazione e la sua cancellazione non andrà ad influenzare altre app di Prime Video con cui è stato effettuato l’accesso con il proprio account o la versione web della piattaforma.

In generale, le app del servizio di streaming di Amazon (sia per dispositivi mobili che per altre piattaforme) non permettono di intervenire, nel dettaglio, sulle impostazioni del proprio account. Per cancellare la cronologia di visione, quindi, è necessario utilizzare la web app e, quindi, effettuare l’accesso al sito ufficiale, seguendo poi la procedura indicata nel paragrafo precedente.

Potrebbero interessarti
GuideInternet

Perché dovresti eseguire l'aggiornamento a Wi-Fi 6/6E

GuideInternet

Gigabit Ethernet: cos'è e perché ne hai bisogno?

GuideInternet

Come annullare l'invio di un'e-mail con Gmail

GuideInternet

Come rendere Google Chrome più veloce e sicuro