AppleGuide

I bug più comuni su iOS 14 e come risolverli

I bug più comuni su iOS 14 e come risolverli

Il sistema operativo iOS 14, offre una serie di nuove funzionalità e caratteristiche, andando a migliorare il secondo sistema operativo più popolare del Mondo. iOS 14 ha davvero molto da offrire: pensiamo ai widget aggiornati e ai sostanziali miglioramenti apportati alle funzionalità della privacy. Con iOS 14 puoi, ad esempio, cambiare le icone delle app e personalizzare i widget per creare una tua schermata Home completamente originale.

Tuttavia, le nuove funzionalità introdotte non rendono iOS 14 immune ai soliti bug che i nuovi aggiornamenti software portano con sè. Nella nostra guida daremo un’occhiata ad alcuni dei bug di iOS 14 più conosciuti e ti aiuteremo a trovare una soluzione.

“Aggiornamento richiesto” di iOS 14

I bug più comuni su iOS 14 e come risolverli

Come ben sai, la versione stabile di iOS 14 è già arrivata sul mercato ed è già stata definita come una delle versioni iOS più avanzate mai viste finora.
Purtroppo però molti utenti di iPhone non hanno avuto la possibilità di provare il software più recente a causa di uno strano problema di “aggiornamento richiesto”. I loro telefoni sono praticamente bloccati nella fase “Aggiornamento richiesto” e non è possibile completare il download.

Questo problema si verifica in genere quando il pacchetto di aggiornamento è difettoso oppure quando si è verificato un “incidente” tra host e client.

Le possibili soluzioni

Fortunatamente, questo fastidio è molto semplice da risolvere. Sono pochi gli step da mettere in pratica: riavvio, eliminazione del pacchetto di aggiornamento o una DFU completa.

Problema: la “preparazione dell’aggiornamento” di iOS 14

Risolto il problema dell’”Aggiornamento richiesto”, purtroppo dobbiamo affrontarne un altro ovvero la frustrante problematica della “Preparazione dell’aggiornamento”. Questo problema si verifica proprio mentre il pacchetto viene preparato per essere installato sul tuo dispositivo ma la preparazione viene poi interrotta per qualche oscuro motivo. Anche questo problema, spesso, è causato da pacchetti di aggiornamento compromessi e connessioni scadenti tra il tuo dispositivo e il server.

Le possibili soluzioni

Per risolvere il problema della “preparazione dell’aggiornamento” non devi avere una grande esperienza ma devi “armarti” di tanta pazienza e perseveranza. Potrebbe essere necessario riavviare il dispositivo, eliminare il pacchetto di aggiornamento, eseguire un hard reset o avviare una modalità DFU completa.

Il consumo eccessivo di batteria

iOS 14 batteria

Un consumo eccessivo della batteria è uno dei problemi più comuni riscontrati dopo un aggiornamento del sistema operativo. Accade anche con iOS 14. Molti utenti si sono ritrovati costretti a caricare il device due volte al giorno. Se anche tu stai riscontrando prestazioni scarse della batteria, segui le soluzioni che ti proponiamo di seguito.

Le possibili soluzioni

Apple ha recentemente rilasciato iOS 14.2 beta che, a quanto pare, si propone di risolvere il problema del massiccio consumo di batteria. Se quindi hai ricevuto la notifica dell’aggiornamento beta ma non l’hai ancora scaricata perchè sei titubante, ti consigliamo di proseguire con il download! Ovviamente, nelle prossime settimane verrà rilasciata anche la versione stabile di questo aggiornamento.

Accedendo alla sezione “Batteria”, potrai identificare le app che consumano più batteria. Assicurati, dunque, di eliminare le applicazioni che richiedono di accedere a più risorse in contemporanea. Sempre nell’ottica di risparmio della batteria, puoi anche disattivare i servizi di localizzazione e l’aggiornamento dei dati delle app in background. Inoltre, dato che iOS 14 è dotato di un tema scuro di sistema, puoi tenerlo sempre acceso in modo da consumare meno batteria. E non solo: risparmierai anche i tuoi occhi da uno sforzo significativo! Infine, per le emergenze, puoi scegliere di attivare la “Modalità risparmio energia”. Queste modifiche potrebbero compromettere le prestazioni, ma aumenteranno notevolmente la durata della batteria.

Problemi di connessione wireless

ios 14 connessione wireless problemaMolti utenti di iOS 14 hanno segnalato anche una scarsa connessione WiFi/dati nel momento che sono passati al nuovo sistema operativo. Questi stessi utenti hanno avuto difficoltà a caricare anche le immagini più semplici e le GIF: tutto ciò non è per niente incoraggiante per coloro che stanno pensando di passare a iOS 14!

Purtroppo, non c’è molto da fare per risolvere questo problema ma noi ti proponiamo un “trucco” che potresti decidere di provare, a tuo rischio.

La possibile soluzione

Normalmente, quando si verifica un problema così strano come questi problemi di connessione, il ripristino del sistema è l’unica opzione praticabile.
Per eseguire un hard reset su iPhone X o versioni successive, premi il pulsante Volume su, quindi il pulsante Volume giù e infine tieni premuto il tasto laterale. Quando il logo Apple appare sullo schermo, rilascia il tasto laterale. Per eseguire l’hard reset sui dispostivi più vecchi, devi tenere premuto il tasto Volume giù e il tasto laterale.

Se l’hard reset non risolve il problema, dovrai eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Ricorda che quest’operazione cancella tutti i dati memorizzati sul tuo dispositivo: assicurati quindi di eseguire il backup dei dati prima di procedere. Per eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica, vai su Impostazioni e clicca su “Generale”. Quindi, clicca su “Ripristina” e seleziona “Cancella tutto il contenuto e le imostazioni”. Dovrai inserire il tuo passcode per confermare la selezione e per eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Leggi anche la nostra guida completa su come eseguire il backup del tuo iPhone

Se il problema persiste, ti consigliamo di recarti presso il centro di assistenza Apple più vicino per far controllare il tuo dispositivo.

Coerenza del caricabatterie wireless

La ricarica wireless è stata fortemente voluta dagli utenti Apple ed ora è stata finalmente introdotta con iOS 14. Peccato che i caricabatterie wireless certificati Apple non riescono a mantenere il loro normale rendimento e ricaricano il telefono solo in modo intermittente. Inoltre i dispositivi lampeggiano anche con luce bianca durante la ricarica.

La possibile soluzione

Pur avendo effettuato numerosi test beta, Apple non ha ancora trovato un modo per rendere la ricarica wireless priva di difetti. Per fortuna, esiste una soluzione piuttosto semplice a questo problema. A quanto pare, la scarsa efficienza dei caricabatterie wireless sarebbe dovuta ad un problema con la ricarica ottimizzata in iOS 14. Per risolvere questo problema, vai su Impostazioni> “Batteria”> “Stato batteria”> “Disattiva ricarica ottimizzata”.

Fotocamera non funzionante

Dopo l’aggiornamento a iOS, molti utenti di iPhone 7 e 7 Plus hanno riscontrato un problema molto fastidioso con le loro fotocamere. Invece di permettere agli utenti di inquadrare e scattare, i vecchi iPhone ora mostrano uno schermo nero, costringendo gli utenti a perdere momenti preziosi e potenziali ricordi. Apple non ha ancora affrontato e risolto il problema ma noi possiamo proporti un paio di soluzioni temporanee a questo fastidioso inconveniente.

Le possibili soluzioni

Il primo “trucco” che puoi usare per risolvere il problema della fotocamera non funzionante, è accendere la torcia, attendere circa 15 secondi e poi provare di nuovo ad usare la fotocamera.

La seconda soluzione prevede di impostare il timer su tre secondi e di attendere che la telecamera diventi nuovamente reattiva.

Entrambe le soluzioni hanno risolto temporaneamente il problema, quindi vale la pena provarle.

Bluetooth non funzionante

ios 14 bluetooth problemi

Non è raro che, dopo un aggiornamento importante del software, si verifichino problemi al Bluetooth. Da quando è stato rilasciato iOS 14, abbiamo sentito parlare dei problemi di connessione Bluetooth, in particolare con le cuffie wireless, inclusi gli AirPods. Gli utenti hanno riscontrato audio distorto, interruzioni di connessione e molto altro ancora. Tutti questi problemi hanno attirato anche l’attenzione di Apple.

Le possibili soluzioni

Al momento, Apple è già stata informata del problema quindi la migliore linea di azione sarebbe quella di attendere che distribuiscano un aggiornamento e installarlo appena viene rilasciato. Se non vuoi aspettare e vuoi provare a risolvere il problema del Bluetooth non funzionante, potresti riassociare i dispositivi Bluetooth per escludere piccoli problemi di incompatibilità.

Per prima cosa, disaccoppia il device toccando “Dimentica il dispositivo”, quindi cercalo di nuovo. Assicurati di metterlo in modalità di associazione prima della scansione. Se i primi due trucchi non hanno funzionato, prova a ripristinare le impostazioni di rete. Vai a Impostazioni> “Generali”> “Ripristina”> tocca “Ripristina impostazioni di rete”.

Esaurimento della batteria di Apple Watch

Apple Watch è sicuramente uno dei migliori prodotti dell’azienda e continua a conquistare nuovi utenti in tutto il Mondo. Purtroppo, però, anche gli utenti di Apple Watch hanno riscontrato alcuni problemi con il rilascio di iOS 14. La durata della batteria sui dispositivi più vecchi (tra la serie 2 e la serie 4) è stata gravemente impattata dal rilascio di iOS 14: ora non riesce a durare un giorno intero.

Le possibili soluzioni

Non esiste un modo univoco e sicuro per risolvere questo problema. La cosa migliore che puoi fare è aspettare un po’ e dare la possibilità ad Apple di aggiornare il software. Per verificare la presenza di un nuovo aggiornamento, vai su Impostazioni> “Generali”> “Aggiornamento software”> tocca “Scarica e installa”.

Problema con la tastiera iOS 14

Problema con la tastiera iOS 14iOS 14 avrebbe dovuto rendere l’esperienza di iMessage ancora migliore aggiungendo alcune nuove ed interessanti funzionalità. Sfortunatamente, l’esperienza di alcuni utenti con iOS 14 è stata davvero deludente: anche l’uso della tastiera è diventato macchinoso e frustrante poiché la periferica è molto lenta e poco reattiva.

Le possibili soluzioni

Purtroppo non esiste una soluzione rapida per questo problema ma potresti provare le due soluzioni che ti proponiamo di seguito.
Per prima cosa, vai al menu di accensione del telefono ed esegui un riavvio. Se ciò non risolve il problema, prova con l’hard reset. Per ripristinare un iPhone con Face ID, premi Volume su, quindi Volume giù e infine tieni premuto il tasto laterale. Se stai utilizzando un iPhone 7 o 8, tieni semplicemente premuti contemporaneamente i tasti Volume giù e laterale finché non vedi il logo Apple.

Se nemmeno questo risolve il problema, potresti anche provare a reimpostare il dizionario della tastiera. Non sembra una mossa molto logica, lo sappiamo, ma i risultati sono stati spesso incoraggianti. Per ripristinare il dizionario del tuo iPhone, vai su Impostazioni> Generali> Ripristina> tocca “Ripristina dizionario tastiera”.
In alternativa, puoi anche ripristinare tutte le impostazioni andando su Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina tutte le impostazioni.

Surriscaldamento dell’iPhone dopo l’aggiornamento ad iOS 14

Problema surriscaldamento iOS 14

Il surriscaldamento e il consumo della batteria di solito vanno di pari passo. Gli utenti di iOS 14 stanno segnalando che i loro telefoni si surriscaldano oltre i normali standard, rendendoli a volte inutilizzabili.. Questo problema sta interessando allo stesso modo sia i dispositivi vecchi che quelli nuovi.

Le possibili soluzioni

L’elevato consumo della batteria è direttamente correlato alla produzione di calore. Quindi, l’obiettivo sarebbe limitare le applicazioni ad alta intensità di risorse e mantenere quanto più possibile il telefono “inattivo”. Accedendo alla sezione “Batteria” nelle Impostazioni, sarai in grado di individuare le applicazioni più “assetate” di energia e limitarle come meglio credi.

Puoi anche attivare la modalità “Basso consumo” per ridurre il consumo della batteria. Tuttavia, il modo più efficace per migliorare la durata della batteria e ridurre la produzione di calore sarebbe cercare un aggiornamento e installarlo non appena viene rilasciato. Apple sta già lavorando al problema e sta facendo del suo meglio per risolverlo il prima possibile. Per cercare un aggiornamento, vai su Impostazioni> “Generali”> “Aggiornamento software”> tocca “Scarica e installa”.

Qualche “buona notizia”

Appena una settimana dopo il rilascio della variante stabile di iOS 14, Apple ha rilasciato la versione 14.0.1 del sistema operativo. Questa revisione riesce a risolvere un paio dei bug più fastidiosi.

Risolve il bug in cui il sistema reimpostava il browser predefinito su Safari. È stato risolto anche il problema di mancato rilevamento – da parte degli iPhone – di alcune reti WiFi. Infine, è stato eliminato anche il bug di anteprima su iPhone 7 e 7 Plus.

iOS 14.0.2 è già in lavorazione e dovrebbe essere disponibile tra qualche settimana. Gli utenti che continuano a sperimentare problemi di compatibilità per diverse app dovrebbero finalmente trovare “un po’ di pace” nelle prossime settimane.

❄️Cerchi una idea per un regalo di Natale coi fiocchi? Ecco per te la selezione dei migliori Regali di Natale tecnologici! regali di natale tecnologici 2020 - outofbit

Non perderti le nostre guide e recensioni, seguici su Telegram: t.me/OutOfBitit

Fonte NerdSchalk

banner telegram - canale offerte

Potrebbero interessarti
AppleMacNews

Apple, il nuovo chip M1 è decisamente superiore agli Intel: tutto quello che c'è da sapere

AppleMacNews

Apple, la Touch Bar dei nuovi MacBook avrà la tecnologia Force Touch per evitare i "tocchi accidentali"

AppleGuideiPhone

Come disattivare completamente tutte le vibrazioni sul tuo iPhone

AccessoriApple

Migliori accessori MagSafe per iPhone 12, Mini, Pro e Pro Max