Migliori monitor da gaming
Migliori monitor da gaming

Il mondo del gaming è uno di quelli più affascinanti, sotto diversi punti di vista: si tratta infatti di un settore che coinvolge le passioni, il divertimento, che unisce giovani e meno giovani, con la capacità di tenere sempre attiva l’attenzione e stupire, con effetti scenici di grande impatto. Per questo motivo vogliamo analizzare quali sono i migliori monitor da gaming per PS4 e PS4 Pro, una delle console più diffuse e di grande resa grafica.

PS4 e PS4 Pro

PS4 e PS4 Pro
PS4 e PS4 Pro

Vediamo in una panoramica generale quali sono le caratteristiche tecniche e le differenze che compongono la Sony PlayStation 4 e la PlayStation 4 Pro. La versione “base” è dotata di un processore AMD Jaguar octa-core da 1.6GHz, GPU AMD Radeon Liverpool 1.84 TFLOPS, 8GB di RAM a 177GB/s, 500GB o 1 TB di memoria interna, 2 porte USB 3.1, una HDMI, una AUX, una porta ottica, lettore DVD e Blu-ray, connettività Bluetooth, Ethernet e WiFi.

Nella versione Pro della PS4 troviamo, di diverso, un processore AMD Jaguar octa-core da 2.1GHz, GPU Radeon 4.20 TFLOPS, 8GB di RAM da 218GB/s, memoria interna da 1TB, 3 porte USB e consumi leggermente maggiori.

Perché un monitor da gaming

Scegliere un monitor gaming per PS4
Scegliere un monitor gaming per PS4

Se siete degli amanti dei videogame molto probabilmente (è chiaramente un eufemismo) non vi accontentate di uno smartphone per il gaming, per quanto potente. Starete di certo gustando l’ambizione di assemblare un PC gaming definitivo, magari acquistando un pezzo alla volta e, questa volta, volete scegliere il monitor da gaming migliore per le vostre esigenze. Il perché è abbastanza evidente: i monitor gaming non sono tutti uguali e rispondono, come vedremo, a diverse caratteristiche tecniche.

Scegliere un monitor da gaming rispetto ad un altro significa vivere un’esperienza di gioco migliore, coinvolgente, con una resa grafica pazzesca e senza incappare in tutti quei fastidiosi problemi e rallentamenti che un monitor non pensato per il gaming provoca regolarmente.

Come scegliere

Differenze tecniche monitor gaming
Differenze tecniche monitor gaming

Vediamo quali sono i principali elementi e aspetti tecnici da valutare nella scelta di un monitor per PS4 e PS4 Pro. Alcuni elementi hanno valutazioni soggettive e dipendono sia dal budget a disposizione, sia dal tipo di giochi che si prediligono, sia da aspetti puramente personali di preferenza. Tra questi rientra il discorso sulle dimensioni; in alcuni casi la differenza è molto sottile, per cui non necessariamente lo schermo più grande è migliore di quello più piccolo.

La risoluzione, che non va valutata solamente come valore a sé, ma unitamente alla potenza della GPU e alle dimensioni del display, determina la densità dei pixel, donando quindi un’immagine più o meno nitida. Un elemento simile riguarda la luminosità, che attualmente è sui 250/300 candele per metro quadro, che permette di visualizzare bene l’immagine in qualsiasi condizione e, aspetto da non sottovalutare, da non appesantire la vista con un utilizzo prolungato.

Monitor gaming per PS4: cosa cambia
Monitor gaming per PS4: cosa cambia

Il Refresh Rate (indicato in MHz) è il numero di frame massimo che il pannello può mostrare ogni secondo. Fino a qualche anno fa andavano per la maggiore i monitor da 60Hz, ma oggi è preferibile orientarsi verso quelli da 75 o 144Hz, di ultimissima generazione.

Un altro aspetto importante è verificare la presenza della tecnologia G-sync e V-sync, ovvero quelle in grado di gestire in maniera ottimale le prestazioni della GPU della console (o del pc) e di ridurre l’effetto tearing. La differenza tra un monitor con questa tecnologia e uno privo è enorme, motivo per cui è un aspetto che incide molto sul prezzo finale.

I migliori monitor

Questi, quindi, gli aspetti tecnici principali da valutare; passiamo ora a vedere quali sono i 5 migliori monitor da gaming per PS4 e PS4 Pro. Li abbiamo messi in ordine di prezzo (crescente), anche per offrire una visualizzazione chiara anche in merito a questo tipo di esigenza.

Asus MG248Q

Migliori monitor da gaming per PS4: Asus MG248Q
Migliori monitor da gaming per PS4: Asus MG248Q

Tra i monitor da gaming da prendere in considerazione partiamo da quello più economico: l’ASUS MG248Q. è un monitor da 23.6 pollici, con un aspect ratio 16:9, 1920×1080 di risoluzione, 350 cd/m2 e 1ms di tempo di risposta. A suo vantaggio c’è anche l’elevato livello delle prestazioni della frequenza di aggiornamento, che arriva a 144Hz. Complessivamente è un dispositivo di livello con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Asus ROG Swift PG248Q

Migliori monitor da gaming per PS4: Asus ROG Swift PG248Q
Migliori monitor da gaming per PS4: Asus ROG Swift PG248Q

Tra i monitor 24 pollici troviamo l’Asus ROG Swift PG248Q, un monitor con aspect ratio da 16:9, risoluzione da 1920×1080, luminosità 350 cd/m2, tempo di risposta di 1ms, refresh rate incredibile da 180Hz e tecnologia G-sync. Come rapporto qualità-prezzo e considerando la presenza della tecnologia G-sync è una delle scelte più interessanti e di grande affidamento.

BenQ EX3501R

Migliori monitor da gaming per PS4: BenQ EX3501R
Migliori monitor da gaming per PS4: BenQ EX3501R

Saliamo di livello (anche dal punto di vista dimensionale) e vediamo il monitor da gaming BenQ EX3501R, un monitor da 35 pollici, risoluzione 3440×1440, luminosità 300 cd/m2, 4ms di tempo di risposta e supporto all’HDR. Nonostante il menu interno un po’ ostico, questo monitor è di assoluto valore, anche dal punto di vista estetico, e una volta avviati i primi giochi, si comprenderà che il suo acquisto non è stato vano.

Alienware AW3418DW

Migliori monitor da gaming per PS4: Alienware AW3418DW
Migliori monitor da gaming per PS4: Alienware AW3418DW

L’Alienware AW3418DW è un monitor da 34”, risoluzione da 3440×1440, luminosità 300 cd/m2, 4ms di tempo di risposta e una visualizzazione in 21:9 ultra-wide. Complessivamente si tratta di un dispositivo di grande affidamento, confermato anche dal marchio Alienware, che offre una frequenza di aggiornamento di 120Hz e prestazioni di grande effetto.

Samsung C49HG90

Migliori monitor da gaming per PS4: Samsung C49HG90
Migliori monitor da gaming per PS4: Samsung C49HG90

Uno schermo enorme e curvo, davvero impressionante (probabilmente anche nel prezzo): ecco il Samsung C49HG90, un monitor da 49”, aspect ratio da 32:9, risoluzione 3840×1080, frequenza di aggiornamento di 144Hz e una qualità dell’immagine pressoché impeccabile e una fedeltà nella riproduzione dei colori pazzesca. È il più grande monitor QLED ultra-wide oggi disponibile sul mercato e l’elenco elle caratteristiche tecniche confermano ampiamente il prezzo, sicuramente elevato, ma in linea con la qualità dell’immagine e dell’esperienza di gioco che si riesce ad ottenere.