Mi è capitato in questi giorni ho riscontrato un problema con il controller della mia Xbox One: ha smesso di funzionare, non si connetteva e non si sincronizzava con la console. Dopo svariati tentativi sono riuscito a risolvere il problema. In questa guida vi spiego come risolvere il problema del controller di Xbox One che non si sincronizza, non si connette o non funziona.

xbox one - controller non si sincronizza

Pochi giorni fa ero in compagnia di un amico e volevamo fare una partita online con la One. Accendo l’amata Xbox One, nel mio caso Xbox One S (non dimenticare di leggere il nostro confronto fra le varie console Xbox One), tutto si avvia normalmente e ma quando accendo il controller vedo che questo non si connette. Il joypad di Xbox One si accende correttamente ma non funziona, sembra non essere sincronizzato con la console. Dopo qualche giusta imprecazione mi metto all’opera per risolvere il problema. Inizio subito con i vari tentativi consigliati da Microsoft sulla sua pagina di supporto, ma nessuno di questi sembra essere utile nel mio caso. Ne ho provati alcuni e in questa guida ti spiego quali sono i migliori metodi per risolvere i problemi al controller di Xbox One.  Prima di procedere oltre assicurati di aver scollegato cuffie ed altri accessori dalla console e dal controller ed assicurati che quest’ultimo sia aggiornato all’ultima versione del firmware. Ricordati, inoltre, che il controller ha un funzionamento garantito entro la distanza di 6 metri dalla console.

Cosa fare quando il controller di Xbox One non si sincronizza, non si connette o non funziona

Controlla le batterie

Uno dei problemi principali dei controller di Xbox sono le batterie AA che utilizzano. Spesso le batterie hanno un carica residua sufficiente per accendere il controller ma potrebbero non avere abbastanza energia per farlo funzionare correttamente. Se hai problemi di connessione con la console prova a cambiare le batterie del joystick e prova a vedere se hai risolto il problema. Potrebbe capitare che il controller non si accenda dopo il cambio delle batterie potresti avere qualche problema hardware, in questo caso ti conviene contattare l’assistenza. Se giochi spesso ti conviene valutare l’acquisto di un pack di batterie ricaricabili come questo:

Ricollegare e effettuare nuovamente la sincronizzazione

tasto sincronizzazione del controller xbox one

Per qualche strano motivo il controller della tua Xbox One potrebbe essere essersi scollegato dalla console. In questo caso ti basta semplicemente effettuare nuovamente la sincronizzazione seguendo questi passaggi:

  1. Tieni premuto il pulsante della connessione wireless che trovi in basso a destra sulla tua Xbox One, tienilo premuto fino a quando non vedi l’icona lampeggiare.
  2. Premi e tieni premuto il pulsante della connessione wireless sul retro del controller fino a quando vedi l’icona con la X lampeggiare.
  3. Attendi qualche secondo. Se l’operazione va a buon fine i loghi dell’Xbox smetteranno di lampeggiare ed il controller tornerà a funzionare correttamente

Collega il controller con un cavo USB

Il controller wireless di Xbox One è studiato per funzionare anche connesso via cavo ed anche su PC con Windows. Il funzionamento via cavo permette di risparmiare batteria ed effettua una connessione sicura e senza interferenze fra console e controller. Se hai problemi di funzionamento del tuo controller di Xbox One puoi provare a collegarlo direttamente alla console collegamento un cavo micro USB – USB fra joypad e Xbox. Per farlo puoi usare il cavo che usi per ricaricare il tuo smartphone. Se il controller non funziona neanche così proviamo un ultimo tentativo.

Spegnere e riaccendere Xbox One – La soluzione vincente

Quando si preme il tasto spegnimento sulla console questa non viene spenta del tutto ma rimane in standby. Un riavvio completo della console potrebbe risolvere i problemi relativi al controller di One. Per effettuare un ciclo completo di spegnimento e riaccensione di Xbox One segui questi semplici passaggi:

  1. Tieni premuto il tasto presente nella parte frontale di Xbox One per almeno 10 secondi e fino al completo spegnimento della console.
  2. Attendi qualche istante e poi premi nuovamente lo stesso tasto.
  3. Ora dovresti vedere un’animazione verde sulla tua TV, al termine di questa accendi il controller. Se non vedi l’animazione verde significa che non hai spento la console, riparti dal punto 1.
  4. A questo punto il controller dovrebbe funzionare correttamente. Se ti da ancora problemi, dopo aver riavviato la console, procedi nuovamente alla sincronizzazione come spiegato sopra.

Nel mio caso l’unica soluzione al controller di Xbox One che non si connette alla console che si è dimostrata valida è stata quella del completo riavvio dell’Xbox. Appena terminato lo spegnimento ed il riavvio della console il controller ha ripreso a funzionare correttamente. Se nessuna delle soluzioni che ti ho spiegato ha funzionato prova ad utilizzare un altro controller oppure visitare la pagina dell’assistenza di Microsoft o ad acquistare un nuovo controller.