Online sono apparse le prime indiscrezioni sul nuovissimo Galaxy Note 10 Pro. In questo articolo vedremo tutte le informazioni.

Samsung ha deciso di proporre due diverse varianti del nuovissimo dispositivo: Samsung Galaxy Note 10 e Galaxy Note 10 Pro. Il primo modello è già stato mostrato un po’ di tempo fa. Il secondo, con uno schermo più grande, era invece un’incognita. Ecco cosa potremmo trovare.

La differenza tra Samsung Galaxy Note 10 Pro e Galaxy Note 10
Questa immagine mostra quali potrebbero essere la differenza della dimensione tra Samsung Galaxy Note 10 Pro e Galaxy Note 10.

Le indiscrezioni

L’utente di Twitter OnLeaks (Steve H.McFly), esperto nella diffusione di indiscrezioni, in collaborazione con PriceBaba, ha recentemente diffuso i primi dettagli attendibili su Note 10 Pro. Non è esclusa la possibilità che vengano comunque apportate delle modifiche, dato che non vi è ancora l’annuncio ufficiale da parte della società produttrice.

La parte posteriore e anteriore di Samsung Galaxy Note 10 Pro
L’ottimo impianto fotografico del nuovo top di gamma Samsung.

Samsung Galaxy Note 10 Pro avrà molte somiglianze con il fratello minore, ovvero Note 10. Non sappiamo ancora se il prodotto accoglierà dei tasti fisici e il jack per le cuffie, anche se probabilmente non troveremo nulla del genere.

Il design

Come già detto, Galaxy Note 10 Pro avrà delle dimensioni maggiori rispetto a Note 10: troveremo un display di almeno 6,75 pollici. Questa caratteristica ci fa capire che il dispositivo potrebbe essere perfetto per gli utenti che cercano un prodotto molto ampio, magari per giocare o lavorare.

La parte posteriore e anteriore di Samsung Galaxy Note 10 Pro
L’ampio display da 6,75 pollici di Samsung Galaxy Note 10 Pro.

Troveremo sicuramente la porta in cui poter conservare la nostra S-Pen, ovvero la penna che assicura una maggiore precisione con il touchscreen. Non mancherà la porta USB-C, con cui caricare rapidamente la batteria, e un altoparlante rivolto verso il basso.

La foto di S-Pen
S Pen è una penna sviluppata da Samsung, per la famiglia di smartphone Galaxy Note, che, grazie alla tecnologia di Wacom, cerca di migliorare l’esperienza degli utenti con il touchscreen.

Note 10 Pro sembrerebbe non includere neanche una porta in cui inserire i nostri auricolari. Se confermato, i clienti saranno costretti ad acquistare dei prodotti Bluetooth. Samsung potrebbe, prendendo spunto da Huawei P30 Pro, progettare un display a vibrazione per imitare un altoparlante. Queste due informazioni sono però ancora incerte, data la natura non ufficiale delle immagini.

La parte posteriore e anteriore di Samsung Galaxy Note 10 Pro
La parte posteriore e anteriore di questo prodotto. Il colore principale, di questa ipotetica variante, è il bianco.

Il rendering mostra il dispositivo di colore bianco ed è molto interessante. Samsung, quasi certamente, proporrà altre varianti per tutti coloro i quali cercano qualcosa di diverso e più estroso.

Specifiche interne

Per quanto riguarda le specifiche interne non abbiamo nulla di certo. Potremmo trovare il processore Snapnagon 855 o Exynos 9820 SoC e circa 12 GB di RAM. I Note 10 potrebbero anche includere l’archiviazione UFS 3.0, una capiente batteria da 4.500 mAh e la ricarica rapida da 45 W. Potrebbe essere un’ottima occasione per acquistare un caricabatteria da auto. Per scoprire i migliori, non perdere l’articolo “I migliori caricabatterie USB-C con Power Delivery per auto”.

La parte posteriore e anteriore di Samsung Galaxy Note 10 Pro
Il rendering mostra l’ippotetico design, sia la parte posteriore che quella anteriore, di Samsung Galaxy Note 10 Pro

L’impianto fotografico potrebbe essere strepitoso: una camera da 12 megapixel, un teleobiettivo, anch’esso da 12 megapixel, e un obiettivo ultra grandangolare da 16 megapixel. Per migliorare la profondità e l’effetto “ritratto”, potrebbe essere riservato uno spazio nella parte posteriore a Time-of-Flight, che abbiamo già visto nel Samsung Galaxy S10 (versione 5G). Non si hanno notizie riguardanti le fotocamere anteriori, ma siamo certi che la società coreana saprà stupire gli appassionati.

Il video

Pricebaba ha pubblicato un video che mostra, a 360 gradi, l’aspetto che Samsung Galaxy Note 10 Pro potrebbe avere. Eccolo:

Cosa ne pensi di queste ipotetiche informazioni sul nuovo top di gamma firmato Samsung? Saresti contento di non trovare più tasti fisici e il jack per le cuffie? Diccelo nei commenti!

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome