Meiigoo S8 è un buon clone dell’originale Galaxy S8 e propone uno schermo di Meiigoo S8 da 6,1 pollici in 18:9 davvero ottimo per la sua fascia di prezzo, scopriamo tutti i segreti di questo cinafonino nella recensione di Meiigoo S8: il clone di S8.

Il brand Meiigo è poco noto alle masse e si pronuncia con un nome parecchio difficile da pronunciare. Questo produttore cinese ha concentrato la sua produzione di smartphone sulla realizzazione di cloni dei brand più noti, a volte con risultati positivi ed altre volte con prodotti discutibili. L’ultimo nato fra i cloni di Galaxy S8 è Meiigoo S8, un device che prende spunto a piene mani dall’originale e che riesce ad essere un buon device di fascia bassa grazie al buon display da 6,1 pollici con rapporto a 18:9. Scopriamo ora come funziona, pro e contro di Meiigoo S8 nella nostra recensione.

Unboxing e confezione di Meiigoo S8

Meiigoo S8 inizia la sua avventura con un nome difficile da pronunciare e con un finale esageratamente copiato dal device da cui prende spunto.

Meiigoo S8 contenuto confezione

All’interno della confezione, come si addice a tutti i brand cinesi, troviamo una dotazione completa che comprende, oltre naturalmente allo smartphone ed alla classica manualistica, una cover trasparente, una pellicola in plastica da applicare al display, un caricabatterie USB e un cavo USB type C da utilizzare per la ricarica. Una dotazione quindi completa e sicuramente positiva.

Scheda tecnica di Meiigoo S8

Meiigoo S8

  • Sistema Operativo: Android 7 Nougat
  • Dimensioni: 158.3 mm x 73.5 mm x 8.3 mm
  • Peso: 187 grammi
  • CPU: Mediatek 6750T Octa Core
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB
  • Supporto Micro SD
  • Display: 6.1 pollici
  • Risoluzione Display: 2160 x 1080
  • Tipologia Display: 18:9 IPS
  • Megapixel Fotocamera:13
  • Sensore Fotocamera: Dual Camera 13+5 Megapixel
  • Fotocamera Frontale: 5
  • Connettività: Bluetooth 4.0, USB, NFC, GPS, Wi-Fi Direct, Wi-Fi hotspot, DLNA
  • Sensori: Accelerometro, Prossimità, Giroscopio, Bussola
  • Capacita batteria: 3300 mAh

Hardware di Meiigoo S8 

Meiigoo S8

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo visto una standardizzazione della componentistica interna degli smartphone cinesi. Anche in questo caso troviamo sotto il cofano un discreto processore Mediatek 6750T Octa Core al quale si accompagnano 4 GB di RAM ed una memoria interna di 64 GB. La memoria interna è espandibile tramite l’utilizzo di memorie microSD. Oltre a questo troviamo un hardware standardizzato con il pieno supporto alle reti 4G ed una connettività completa. L’hardware nel complesso è nella media ma non sfigura in base al prezzo di vendita e se confrontato con i prodotti concorrenti. Essendo un clone low cost ovviamente è naturale non attendersi caratteristiche e qualità paragonabili al prodotto originale.

Design e costruzione di Meiigoo S8

Meiigoo S8 fronte

Non possiamo certo affermare che il design di questo cinafonino sia originale. Meiigoo ha preso largamente spunto da S8 di Samsung senza l’intenzione di innovare o rinnovare ma semplicemente accontentandosi di fare una buona copia del device originale. Il risultato finale è discreto: i materiali utilizzati sono tutti plastici e non troverete finiture di pregio o vetro ma nel complesso il dispositivo è ben realizzato. La plastica utilizzata per le finiture è bella al tatto e apparentemente resistente. Il vero problema costruttivo è il trattamento oleofobico molto discutibile: di fatto vi ritroverete a dover pulire spesso, anche se non volentieri, fronte e retro dalle impronte lasciate dalle vostre dita. Problema questo che affligge qualche volta anche il sensore per le impronte digitali, quest’ultimo funziona generalmente bene ma tende ad accumulare sporco e a diventare poco preciso se non viene pulito un paio di volte al giorno.

I profili del device sono comunque ben realizzati e le stondature non sono terribili. Durante i nostri test non abbiamo notato scricchiolii ed il bilanciamento del peso è ottimale.

Il device ha quindi uno stile minimale e pulito con un lato frontale totalmente sgombro e con un retro dove sono posizionati in alto al centro doppia fotocamera e sensore delle impronte digitali.

Display di Meiigoo S8

Meiigoo S8 schermo

Lo schermo di Meiigoo S8 è indiscutibilmente il punto di forza del device e sicuramente il componente meglio riuscito dell’intero smartphone.

Il display di Meiigoo S8 ha una diagonale da 6,1 pollici ed il pannello è un IPS con rapporto a 18:9 e risoluzione FullHD+. Gli angoli del display sono arrotondati e la calibrazione dei colori risulta vivace ma ben bilanciata. Anche la luminosità massima e la leggibilità sotto la luce diretta del sole sono buone e superiori alla media dei concorrenti. Buoni anche gli angoli di visuale mentre risulta insufficiente il sensore per la luminosità automatica, dovrete, infatti, ricorrere spesso alla regolazione manuale.

Meiigoo S8 monta quindi un bel display che risulta sicuramente al di sopra della media dei concorrenti. L’aspetto meglio riuscito di questo smartphone cinese.

Audio di Meiigoo S8

Meiigoo S8 speaker e usb c

Punto debole di Meiigoo S8 è il comparto audio. Questo cinafonino poteva essere un valido prodotto per l’intrattenimento ed un device col quale potersi godere al meglio lo streaming grazie al buon schermo. Purtroppo gli speaker stereo non brillano per qualità e risultano spesso gracchianti, nonostante un buon volume massimo.

Buono, invece, l’audio in capsula e quello in cuffia. Con l’utilizzo delle cuffie si riesce ad ovviare al problema degli speaker e a godersi al meglio i prodotti multimediali.

Performance e sistema operativo di Meiigoo S8

Meiigoo S8 benchmark antutu

Meiigoo S8 monta il sistema operativo Android 7.0 Nougat in versione Android Stock e senza personalizzazioni da parte del produttore. La versione stock di Android viene subito aggiornata dopo la prima accensione introduce alcuni bugfix e i tasti virtuali in stile Galaxy S8.

Per il sistema operativo purtroppo si poteva e si doveva fare di più. Le app preinstallate risalgono ormai alle versioni di qualche anno fa e dovrete un po’ del vostro tempo al fine di disabilitarle e/o sostituirle con le versioni più aggiornate disponibili sul Play Store, fra le altre vi consigliamo anche di optare per un launcher più moderno, nonostante quello stock di Nougat funzioni ancora bene.

Nel sistema permane, nonostante l’update iniziale, qualche bug sopportabile. Per un utilizzo di base possiamo però confermare che Meiigoo S8 si comporta benone e che permette di usare social, app di messaggistica e qualche gioco senza troppi problemi. Nonostante l’hardware discreto però risulta difficile operare in multitasking avanzato, è quindi indicato solamente per un utilizzo basico del sistema.

Batteria di Meiigoo S8

Meiigoo S8 presenta principalmente una palese mancanza di ottimizzazione software, problema che speriamo venga presto risolto con qualche update. Il sistema scorre bene ma una migliore ottimizzazione avrebbe offerto anche una maggiore durata dalla batteria da 3300 mAh che consente di ottenere fino a 5 – 6 ore di schermo ma che difficilmente permette di arrivare a sera con un utilizzo molto intenso.

Fotocamera di Meiigoo S8

Meiigoo S8 fotocamera

Sulla parte frontale il clone di S8 realizzato da Meiigoo monta un sensore da 5 megapixel in grado di scattare selfie sufficienti.

Sul retro, al centro della parte alta del device, si trova una mediocre dual camera. L’ottica è composta da due sensori da 13 e 5 megapixel che permettono di sfruttare vari effetti senza risultati troppo positivi. Gli scatti realizzati di giorno risultano discreti mentre in condizioni di scarsa luminosità i risultati ottenuti non sono sufficienti. La velocità di apertura e di scatto non sono ottimizzate e la messa a fuoco e l’esposizione sono parecchio ballerine. Il nostro consiglio è quello di utilizzare la fotocamera di Google disponibile nel Play Store al fine di poterne migliorare leggermente le performance. Valida ed intelligente però la scelta di dotare il cinafonino di un tasto dedicato alla fotocamera che permette di accedere alla camera, e scattare, in maniera comoda e veloce.

La fotocamera è quindi sufficiente ma speriamo che con i prossimi bugfix venga migliorata la resa e l’ottimizzazione delle ottiche.

Videorecensione Meiigoo S8

Conclusioni ed opinioni su Meiigoo S8

Meiigoo S8

Meiigoo S8 è un clone di Galaxy S8 ed uno smartphone cinese in chiaro scuro. Ci sono alcuni punti di forza come il display sopra la media ed il buon lato costruttivo, dall’altra parte ci sono comparti problematici come audio e fotocamera. Nel complessivo il device risulta sufficiente e si salva grazie all’ottimo display da 6,1 pollici. In vista del rapporto qualità – prezzo ci sentiamo di consigliarlo a chi vuole uno smartphone per un utilizzo di base ma con un grande schermo.

Dove comprare Meiigoo S8 al miglior prezzo

Potete acquistare Meiigoo S8 in vari store online, vi consigliamo di dare un occhio all’offerta di Gearbest al prezzo di 190 euro.

Galleria fotografica

GIUDIZIO FINALE
Design e costruzione
70 %
Display
80 %
Audio
50 %
Sistema e pretazioni
60 %
Batteria
65 %
SHARE
Articolo precedenteCome avere la suoneria “Reflection” di iPhone X sugli altri iPhone
Articolo successivoSport & Smartphone: ecco 5 applicazioni gratuite che possono aiutarti