Recensione Innocn 40C1R: l’enorme monitor da gaming da 40 pollici

Seguici su Google News

Da qualche settimana stavo cercando un grande monitor ultrawide economico per aggiornare la mia postazione da gaming e lavoro. Dopo alcuni giorni di ricerca su Amazon mi sono imbattuto in uno schermo da 40 pollici, ultrawide completamente flat (senza curvatura) e con delle ottime caratteristiche tecniche che lo rendono perfetto sia per il gaming che per il lavoro, sto parlando del monitor Innocn 40C1R da 40 pollici.

Questo monitor da 40 pollici viene venduto ad un prezzo di soli 489 euro ed è in grado di fornirci un display enorme con refresh rate a 144 Hz e risoluzione UWQHD 3440 x 1440 pixel davvero molto interessante. Ho quindi deciso di provarlo e dopo un mese di utilizzo vi racconto tutti i segreti di schermo monitor da gaming nella recensione di Innocn 40C1R. COUPON SCONTO 10 €: 67ZARDFU

Videorecensione

Specifiche tecniche Innocn 40C1R

  • Diagonale: 40 pollici / 102 cm
  • Pannello: IPS-ADS con retroilluminazione LED piatto
  • Risoluzione: 3.440 x 1.440 pixel
  • Densità: 92,3 ppi
  • Aspect ratio: 21:9
  • Maximum gamut: 95% DCI-P3
  • Luminosità massima: 500 nits
  • HDR: DisplayHDR 400
  • Angolo visivo reale: 178 gradi
  • Sync: Adaptive sync, FreeSync Premium
  • Frequenza di aggiornamento: 144Hz (DisplayPort), 100Hz (HDMI)
  • Tempo di risposta: 2 millisecondi
  • Porte: 2 x HDMI 2.0, 1 x DisplayPport 1.4, 1 x USB-C 3.0 (90w PD)
  • Audio: jack audio 3,5 mm out
  • VESA: 100 x 100 mm
  • Dimensioni:‎ 25.4 x 94.4 x 57.2 cm
  • Peso: 12 Kg

Confezione ricca

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici economico - cavi

Il monitor arriva ben protetto all’interno di un’enorme confezione che racchiude una buona dotazione di accessori. Oltre al monitor all’interno della scatola troviamo:

  • Base di appoggio e stand (si montano con una sola vite)
  • Cavo di alimentazione (l’alimentatore è contenuto all’interno del monitor)
  • Cavo HDMI
  • Cavo USB-C
  • Manuale e report di calibrazione

Attenzione all'installazione

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici economico - braccio e staffa

La parte di installazione non è semplice, principalmente dovuta alle grande dimensioni del monitor, e al peso di 10 kg, che non lo rendono particolarmente facile da maneggiare e da estrarre dalla scatola.

Il montaggio va fatto quindi con un po’ di attenzione, personalmente sono riuscito a cavarmela da solo, ma se avete la possibilità di farvi dare una mano agevolerete sicuramente le operazioni.

L’installazione è comunque lineare, la staffa si incastra sul retro semplicemente ad incastro e la base che si fissa alla staffa con una sola vite.

Un consiglio che posso darvi è quello di collegare i cavi alle varie porte in fase di installazione, le porte infatti non sono facilmente raggiungibili e non risulta molto semplice inserire i cavi una volta posizionato il monitor sulla scrivania.

Tenete presente che le dimensioni del monitor, 94 cm di larghezza e 57 di altezza, richiedono una scrivania di grandi dimensioni e che serve anche la giusta distanza dal monitor per poterne apprezzare risoluzione e grandezza del pannello.

2 impostazioni da modificare

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici economico - osd

Alla prima accensione ci sono alcune impostazioni che è opportuno modificare per ottenere prestazioni migliori sia con Windows che con Mac. Dal pannello OSD, semplice da utilizzare e ricco di funzionalità anche se non paragonabile a quello di brand top, dobbiamo andare ad attivare la funzionalità Adaptive Sync, che permette di sfruttare il G-Sync e Free Sync delle nostre schede video per ottenere migliori prestazioni in gaming, e modificare il Response Time in Ultrafast al fine di ottenere tempi di risposta inferiori.

Dal pannello OSD abbiamo anche la possibilità di modificare le impostazioni del colore e dell’immagine, personalizzare il funzionamento del monitor, attivare il picture-in-picture, gli input e l’audio.

Per chi vuole usarlo per lavoro c’è da segnalare la possibilità anche di scegliere un profilo colore fra standard, sRGB, Adobe, Uniformity ed altri personalizzati e di attivare l’HDR. Quest’ultimo però ha una resa cromatica poco convincente ed ho preferito mantenerlo disattivato.

Buona costruzione e design minimal

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici - design

Innocn per il suo monitor di punta da 40 pollici ha intelligentemente puntato sulla semplicità del design e sulla solidità. Il design semplice e lineare risulta particolarmente curato ed ho apprezzato le cornici ridotte al minimo su tre lati che donano allo schermo un aspetto minimal che gli consente di adattarsi al meglio in ogni tipologia di postazione. Nella parte bassa del display troviamo una cornice leggermente più pronunciata che ospita il logo del produttore e la pulsantiera fisica per l’utilizzo dell’OSD.

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici - retro

I materiali utilizzati sono di buona fattura, è effettivamente plastica di ottima qualità, e donano al 401CR una ottima solidità, confermata anche dal peso superiore ai 10 kg. Se decidete di usare gli attacchi VESA assicuratevi che il braccio o la staffa siano in grado di reggere il peso del pannello. Il braccio e la base sono davvero ben fatti, solidi e pesanti e permettono di avere una ottima stabilità del display. Il braccio consente di avere un ampio margine per la regolazione di altezza (12 cm), inclinazione (-5/15 gradi) ed angolazione (+/- 30 gradi) ed è quindi molto semplice trovare la posizione giusta per ogni scrivania.

Tutte le porte che servono

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici - porte

Sul retro del pannello troviamo una buona dotazione di porte che comprende due porte HDMI 2.0, una DisplayPort 1.4, una porca USB-C con power delivery fino a 90W ed un’uscita audio con jack da 3,5 mm.

Relativamente alle porte è necessario qualche chiarimento. Solamente con la DisplayPort è possibile sfruttare i 144 Hz di refresh rate, con l’HDMI si scende a 100 Hz ed con la porta USB-C a 60 Hz. Per avere le migliori prestazioni è quindi necessario usare la DisplayPort.

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici economico - setup mac

Ho apprezzato la funzione power delivery a 90W della porta USB-C che consente sia di trasmettere video e audio sia di ricaricare i nostri notebook. Questo ci consente di collegare un PC portatile con un solo cavo per la trasmissione dati e l’alimentazione.

Mancano delle porte USB o USB-C, magari laterali, che avrebbero consentito di sfruttare il monitor come dock ed avrebbero ampliato le possibilità di utilizzo, soprattutto in ambito lavorativo.

Speaker sufficienti

Il monitor Innocn 40C1R da 40 pollici monta anche due speaker che, nonostante non siano note le caratteristiche tecniche, regalano una riproduzione audio sufficiente che permette di ascoltare e vedere video, film, serie TV e fare call senza problemi. La potenza è sufficiente per un utilizzo classico da ufficio, per ottenere il meglio però potreste dover collegare un impianto audio esterno o delle cuffie, in questo ultimo caso torna molto comoda la porta jack del display.

Qualità del pannello e resa video

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici - design e costruzione

Il pannello è un IPS da 40 pollici con risoluzione UWQHD da 3440 x 1440 pixel in formato 21:9 e refresh rate a 144 Hz, supporto a G-Sync di Nvidia e Freesync di AMD, compatibilità don HDR400, rapporto di contrasto di 1200:1 e una luminosità massima di circa 500 nits.

Sotto il punto di vista tecnico ci troviamo di fronte ad un pannello con caratteristiche tecniche davvero valida capace di fornire ottime performance sia in gaming che in ambito lavorativo. La calibrazione dei colori è buona ed il pannello IPS permette di avere una buona luminosità, colori brillanti e neri molto profondi che migliorano la resa complessiva del pannello. Il produttore certifica anche una copertura colore sRGB al 100% ed una copertura DCI P3 al 94%, certificazioni che testimoniano la bontà dello schermo.

Il pannello si differenzia dalla gran parte degli ultrawide in commercio per essere completamente piatto. Solitamente i pannelli di questa dimensione sono curvi, questo 401CR di Innocn è invece completamente flat e questo aspetto caratterizza notevolmente l’esperienza d’uso ed il posizionamento di fronte al monitor con angoli di visioni che non risultano eccezionali e con la tendenza a dover spesso muovere la testa per poter vedere meglio gli angoli più lontani del display.

La luminosità è molto buona e permette di usare il monitor anche in stanze molto illuminate senza problemi. Nel mio caso il monitor è di fianco ad una porta finestra che porta molta luce nella mia postazione, ma non ho avuto problemi di leggibilità o riflessi.

Esperienza d’uso più che buona

Andando oltre alle caratteristiche tecniche, posso dire che in questo mese di utilizzo l’Innocn 401CR ha dimostrato di essere un monitor affidabile. Ho voluto testarlo con il mio PC fisso da gaming con Windows 11 con Call of Duty, Bioshock e l’immortale Age Of Empires 2 tramite cavo DisplayPort e collegato via USB-C al mio MacBook Pro 14 M1 Pro. Se ti interessa l'argomento ultrawide, ti invito a leggere il mio approfondimento sull'utilizzabilità dei monitor ultrawide.

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici economico - gaming call of duty

In gaming, grazie al buon pannello, ed al poco ghosting a 144 Hz, si riescono ad avere performance davvero entusiasmanti ed una immersività molto appagante. La resa in gaming dello schermo è davvero buona con colori vivaci, un buon livello di contrasto ed un refresh rate elevato che permettono di giocare con soddisfazione anche a titoli impegnativi con un ottimo livello di dettaglio. Il limite principale in gaming potrebbe essere però il vostro PC, per poter giocare in UWQHD con alto livello di dettagli serve un hardware importante. Nel mio caso ho un buon PC e sono riuscito ad avere prestazioni eccellenti, andando però a limitare leggermente il livello di dettaglio onde evitare rallentamenti nelle fasi più concitate. L’esperienza in gaming è tranquillamente paragonabile a quella di monitor di brand più noti e più costosi, l’unico limite è nel pannello flat che offre una immersività leggermente inferiore, ma niente che possa danneggiare il buon feeling del monitor o che giustifichi una spesa decisamente superiore.

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici economico -produttività e lavoro

In termini lavorativi, il tanto spazio a disposizione ci permette di avere una produttività eccellente e di usare due finestre a formato pieno dividendo lo schermo in due porzioni da 16:9, oppure di ospitare sul display molte app contemporaneamente. Il formato 21:9 è poi l’ideale per il video editing e permette di avere timeline infinite e di lavorare con anteprime particolarmente grandi e ben visibili. Ho apprezzato il buon funzionamento del collegamento USB-C che, nonostante la limitazione a 60 Hz, permette di alimentare anche notebook potenti come il mio Macbook M1 Pro.

Considerazioni finali e prezzo

Recensione Innocn 40C1R monitor ultrawide 40 pollici - postazione windows

Il monitor Innocn 40C1R da 40 pollici mi ha onestamente stupito. Ero abbastanza scettico in fase iniziale, provare un display per PC di un brand poco conosciuto ti fa partire con qualche dubbio, ma devo ammettere che mi ha convinto sotto tutti gli aspetti: il pannello da 40 pollici utilizzato è davvero buono e grazie alla buona qualità, alla valida resa cromatica e ad un refresh rate solido ci permette di avere prestazioni eccellenti in gaming ed anche in ambito lavorativo. L’unica pecca è forse da ricercarsi nella possibilità di utilizzare i 144 Hz solamente con la DisplayPort.

Il prezzo di € 489 lo rende molto interessante e ci mette di fronte ad un rapporto qualità-prezzo eccellente, sicuramente uno dei migliori monitor ultrawide economici acquistabili ad oggi. A questa cifra è praticamente impossibile trovare di meglio. Se state cercando un enorme monitor ultrawide per gaming o lavoro non posso fare altro che consigliarvelo. COUPON SCONTO 10 €: 67ZARDFU

Immagini del monitor Innocn 401CR da 40 pollici

Giudizio finale
Confezione
7.5 / 10
Design e costruzione
8.5 / 10
Porte e connettività
7.5 / 10
Speaker
7 / 10
Qualità del pannello e resa video
8.5 / 10
Esperienza d'uso
9 / 10
Prezzo
9 / 10
La nostra opinione

Il monitor Innocn 40C1R da 40 pollici mi ha onestamente stupito. Ero abbastanza scettico in fase iniziale, provare un display per PC di un brand poco conosciuto ti fa partire con qualche dubbio, ma devo ammettere che mi ha convinto sotto tutti gli aspetti: il pannello da 40 pollici utilizzato è davvero buono e grazie alla buona qualità, alla valida resa cromatica e ad un refresh rate solido ci permette di avere prestazioni eccellenti in gaming ed anche in ambito lavorativo. L’unica pecca è forse da ricercarsi nella possibilità di utilizzare i 144 Hz solamente con la DisplayPort.

Il prezzo di € 489 lo rende molto interessante e ci mette di fronte ad un rapporto qualità-prezzo eccellente. A questa cifra è praticamente impossibile trovare di meglio. Se state cercando un enorme monitor ultrawide per gaming o lavoro non posso fare altro che consigliarvelo.

Voto finale 8.1 ★★★★☆
Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
Ogni giorno pubblichiamo notizie, guide e recensioni. Non perderti niente, iscriviti alla nostra newsletter!



crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram