AccessoriAppleRecensioni

Recensione cuffie True Wireless Tranya Rimor: TWS ad un gran prezzo

Tranya Rimor -copertina

La nascita delle AirPods di Apple ha di fatto rivoluzionato e stravolto completamente il mercato delle cuffie e degli auricolari. Si è passati, nel giro di qualche anno, da un settore dominato dai cavi attorcigliati alle più svariate forme di auricolari senza fili. Questa rivoluzione ha portato molte aziende a realizzare una moltitudine di prodotti. In questo mercato affollato è difficile capire quali sono le cuffie valide e che vale la pena acquistare. Nei nostri vari approfondimenti abbiamo spiegato come scegliere le cuffie ed abbiamo anche realizzato una selezione delle migliori cuffie true wireless, le Tranya Rimor saranno all’altezza per entrare nella nostra lista? Scopriamolo nella nostra recensione completa.

Confezione

Tranya Rimor - contenuto della confezione

La piccola confezione racchiude un contenuto completo che comprende: cuffie, base di ricarica, cavo USB-USC type C, gommini di differenti dimensioni, un piccolo manuale utile per capire le varie funzioni e simpatici adesivi.

Primo avvio e configurazione

Uno dei problemi che riscontro solitamente provando le cuffie wireless è nascosto nel primo avvio e nel pairing dei due auricolari. Nel caso delle Tranya Rimor non ho riscontrato alcun problema, le ho semplicemente connesse via Bluetooth al mio smartphone e sono risultate fin da subito pronte da utilizzare senza la necessità di scaricare app, effettuare macchinosi pairing o altre attività. Fin dal primo istante sono pronte all’uso, comandi vocali compresi.

Design e costruzione

Tranya Rimor - recensione

Le cuffie True Wireless Tranya Rimor, e la loro base di ricarica, si caratterizzano per un design moderno ed elegante.

La custodia ha dimensioni nella media ed una costruzione semplice. La struttura è interamente in plastica nera opaca, dettaglio elegante che ho molto apprezzato. Le dimensioni sono accettabili e si riesce a portare la custodia nella tasca dei pantaloni senza particolari problemi. Sul lato posteriore è presente una porta USB Type C per la ricarica. Sulla parte frontale sono presenti 4 led bianchi che indicano l’autonomia residua. Nella parte interna trovano posto gli slot per le cuffie, con chiara indicazione di L e R, con i relativi pin magnetici per la ricarica. Buona la realizzazione del coperchio che risulta solido e con chiusura magnetica.

Gli auricolari hanno dimensioni importanti, caratteristica necessaria al fine di ospitare il driver da 10mm, e risultano leggermente sporgenti dall’orecchio. L’ergonomia è complessivamente molto buona e garantisce una buona comodità in fase di utilizzo. Durante lo sport, in particolare la corsa, le cuffie sono rimaste ben salde dentro l’orecchio e si comportano molto bene grazie alla certificazione IPX5 che le protegge da schizzi d’acqua e sudore. Il buon posizionamento permette agli auricolari di garantire una buona qualità audio ed un efficace funzionamento della riduzione passiva del rumore. Le cuffie sono ben costruite, nonostante le dimensioni, con un design moderno e tecnologico. La parte esterna è caratterizzata da una superficie touch che permette di gestire funzionalità e comandi.

Connettività e funzionamento

Tranya Rimor -copertina

Il collegamento fra Tranya Rimor e smartphone avviene sfruttando una connessione Bluetooth 5.0 in grado di garantire uno streaming audio stabile e sicuro con interferenze quasi azzerate. Nei nostri test, non abbiamo riscontrato problemi e la connessione è sempre risultata stabile, sia in ambienti chiusi che negli spazi aperti a media distanza.

Il funzionamento delle cuffie, e l’utilizzo delle varie funzionalità, avviene interamente tramite i comandi touch presenti su entrambi gli auricolari. Grazie ad uno o più tocchi, o pressioni corte o lunghe, si riescono a gestire tutti i comandi: play e pausa, traccia precedente e successiva, volume su e giù, risposta, chiusura e rifiuto chiamate ed attivazione degli assistenti vocali Google o Siri. Nel manuale di istruzioni vengono spiegate nel dettaglio tutte le azioni eseguibili. Sarà necessario qualche giorno per abituarsi ad utilizzare al meglio tutte le modalità.

I comandi funzionano in maniera precisa e, grazie ai comandi vocali, si riesce a gestire il proprio device in maniera agevole.

Qualità audio in chiamata e nei video

Tranya Rimor - auricolare parte esterna

Uno dei principali utilizzi delle cuffie TWS è da ricercarsi nelle chiamate. La qualità audio in chiamata è buona con un suono abbastanza chiaro ma con un volume massimo appena sufficiente e che potrebbe non rivelarsi adatto in situazione rumorose. La riduzione del rumore funziona comunque abbastanza bene e rende la qualità delle chiamate sempre più che sufficiente. I microfoni, ben posizionati nella parte esterna delle cuffie, riescono a catturare la nostra voce in maniera discreta.

Durante l’utilizzo delle cuffie per lo streaming di video, film e serie TV le cuffie hanno sempre ben figurato con un sonoro pulito, una buona latenza, ed un buon volume massimo

Qualità audio musicale

Tranya Rimor auricolare parte interna

Grazie al driver dinamico da 10mm con rivestimento in titanio le Tranya Rimor riescono a ben figurare nel campo musicale e a differenziarsi dalla massa di prodotti della stessa categoria. La qualità della musica riprodotta è molto alta e con un campo sonoro di buona ampiezza. I bassi non sono esagerati in favore di un maggior equilibrio dei toni medi ed alti.

Il volume massimo è molto alto e raramente, durante i test, ci siamo ritrovati ad utilizzarle oltre l’80%. Il comparto del volume favorisce dell’aiuto dato dal buon funzionamento dell’isolamento passivo.

Batteria ed autonomia

Sotto il lato dell’autonomia possiamo dire che Tranya ha fatto un ottimo lavoro con le Rimor. Le cuffie hanno un’autonomia di 5 ore che si estende di ulteriori 25 sfruttando la custodia per la ricarica. E’ molto apprezzabile anche l’introduzione della ricarica rapida delle cuffie: grazie a 10 minuti di ricarica in custodia si riesce ad ottenere un’autonomia di 90 minuti.

Conclusioni

Le Tranya Rimor sono delle cuffie true wireless di ottima qualità e costruite in maniera eccellente. Grazie al driver dinamico da 10mm con rivestimento in titanio la qualità audio risulta sopra la media dei prodotti della categoria e rende il prodotto interessante e convincente. Le cuffie Tranya Rimor sono in vendita a circa 75 euro sul sito ufficiale del produttore ma è possibile risparmiare circa 30 euro acquistandole su Amazon.

Foto di Tranya Rimor

Giudizio finale
Confezione
8 / 10
Design e costruzione
8.5 / 10
Chiamate
8 / 10
Musica
9 / 10
Batteria
9 / 10
Prezzo
7.5 / 10
La nostra opinione

Le Tranya Rimor sono delle cuffie true wireless di ottima qualità e costruite in maniera eccellente. Grazie al driver dinamico da 10mm con rivestimento in titanio la qualità audio risulta sopra la media dei prodotti della categoria e rende il prodotto interessante e convincente. Le cuffie Tranya Rimor sono in vendita a circa 75 euro sul sito ufficiale del produttore ma è possibile risparmiare circa 30 euro acquistandole su Amazon.

8.3 ★★★★☆
Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Recensore e presunto blogger poco tecnico ma tenace. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio.
    Potrebbero interessarti
    AppleNews

    Apple sposta parte della produzione di AirPods Pro dalla Cina al Vietnam

    AppleNews

    Apple rilascia iOS 13.5 con funzionalità specifiche per il COVID-19

    AppleiPadiPhone

    Alla scoperta delle funzioni meno conosciute di iPhone e iPad

    AppleNews

    Apple Music proposte nuove funzionalità come la Playlist di gruppo