È ormai giunto l’autunno e, come ormai ci ha abituato da qualche anno a questa parte, Google ha ufficializzato i suoi nuovi dispositivi android: lo smartphone Nexus 6, realizzato in collaborazione con Motorola, e il tablet Nexus 9, frutto di una partnership tra l’azienda di Montain View e HTC.

Nexus-6-ufficiale-lollipop

Motorola Nexus 6 ufficiale: caratteristiche, prezzi e disponibilità

LEGGI ANCHE: Android Lollipop è ufficiale: tutte le novità del nuovo sistema operativo di Google

Google ha portato a termine la sua prima collaborazione ufficiale con Motorola ed è pronta a lanciare sul mercato il nuovo Motorola Nexus 6, un device che va a rivoluzionare gli standard – visti negli ultimi due anni – di casa Nexus, oltre all’aumento delle dimensioni che trasformano il prodotto in un phablet il sesto device della serie di casa Google torna anche ad avere un prezzo da top di gamma, al pari di quello degli altri produttori segnando così un un ritorno alle origini.

Nexus 6, seguendo la linea degli ultimi top di gamma presentati, avrà uno schermo da 5,96 pollici QHD (2560 x 1440 pixel, 16:9, 493 PPI), processore Snapdragon 805 a 2,7 ghz, GPU Adreno 420, 3 giga di Ram, il tutto condito dalla nuova versione del sistema operativo Android Lollipop.

La fotocamera posteriore monterà un sensore da 13 megapixel (f/2.0) con stabilizzatore ottico, doppio flash led e funzionalità HDR+, per riprese fino a 4K UHD, mentre quella frontale sarà da 2 megapixel. A completare il parco sensori ci saranno: giroscopio, accelerometro, magnetometro, haptic, prossimità, barometro e luce ambientale, oltre al quasi ovvio GPS.

Nexus-6-ufficiale

Caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 6” QHD  con risoluzione 1.440 x 2.560 pixel;
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 805;
  • RAM: 3 GB;
  • Memoria interna: 32 / 64 GB;
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con f/2.0 e OIS, cattura video in 4K;
  • Fotocamera anteriore: 2 megapixel;
  • Batteria: 3.220 mAh (7 ore di autonomia con 15 minuti di ricarica) con supporto a ricarica wireless;
  • Dimensioni: 159,3 x 83 x 3,8 con spessore di 10,1 mm;
  • Peso: 184 grammi;
  • SIM: nano SIM;
  • O.S.: Android 5.0 – leggi il nostro articolo con tutte le novità introdotte da Android Lollipop;
  • Colori disponibili: Midnight Blue o Cloud White.

 

Il nuovo phablet Nexus sarà inoltre resistente all’acqua, tale resistenza non è collegata a certificazioni ma garantirà una protezione a spruzzi e a bagni involontari, non aspettatevi però la possibilità di immergere il nuovo Nexus 6.

Nexus-6-back

Disponibilità e prezzo:

Il nuovissimo e fiammante Nexus 6 sarà disponibile in pre-ordine sul Play Store di Google a partire dalla fine di ottobre in America, e probabilmente in tutti gli altri paesi, e sarà venduto al prezzo di 649 dollari. Le spedizioni del device inizieranno a novembre e il dispositivo sarà disponibile nei colori Midnight Blue e Cloud White.

Il prezzo sarà quindi quello di un top di gamma, non certo in linea con Nexus 4 e Nexus 5 che erano stati lanciati sul mercato a 349 euro per la versione da 16 Gb, e probabilmente il cambio verrà effettuato 1 a 1 o con un tasso di conversione molto simile. Un listino di MediaWorld parla di un prezzo di 569 euro. Potremmo aspettarci quindi i seguenti prezzi:

  • Versione 32GB a 569€
  • Versione 64GB a 649€

 

Vi lasciamo infine con le pagine ufficiali di Nexus 6 pubblicate ieri da Google e Motorola dove potrete trovare carrellate di immagini spettacolari di questo nuovo device.

AGGIORNAMENTO: I prezzi ufficiali confermati da Google Italia.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .