AppleApple watch

Le migliori Watch Face per il tuo Apple Watch

Migliori smartwatch per Apple: Polar M600

Quali sono attualmente le migliori Watch Face? Uno dei principali vantaggi legati agli smartwatch firmati Apple, è proprio la possibilità di personalizzare a proprio piacimento il quadrante.

Anche se Apple Watch tende a non supportare le Watch Face di terze parti, c’è una vasta libreria che l’azienda ha messo a disposizione dei propri utenti. Con l’ultimo Apple Watch dotato di un display sempre attivo poi, la scelta del quadrante è diventata una necessità ancora più sentita da chi possiede tali dispositivi.

In questo articolo andremo a parlare delle varie personalizzazioni e di cosa comportano, oltre che illustrare quelli che possiamo considerare tranquillamente come i migliori quadranti per Apple Watch.

Recensione Apple Watch serie 4: Hardware

Le migliori Watch Face: come scegliere il quadrante di un Apple Watch

Cominciamo con le basi. Cambiare quadrante al proprio Apple Watch è piuttosto semplice: basta far scorrere il dito sul display andando verso sinistra e scorrere tra le diverse voci disponibili.

La fase di scelta può essere lunga e prevedere lunghi scorrimenti. Mantenendo il dito premuto sullo schermo però è possibile accedere a una libreria più ampia e più facile da consultare. L’elenco così ottenuto comunque, non è quello che comprende tutti le Watch Face disponibili.

Premendo sull’icona a forma di + (sull’estrema destra dello schermo) è possibile aggiungere nuove Watch Face al catalogo finora visto.

Le complicazioni

Nonostante il nome inquietante, le complicazioni sono qualcosa di molto importante per quanto concerne i quadranti degli Apple Watch. Si tratta infatti di specifiche funzioni che possono essere attivate sullo schermo del dispositivo.

Questa sorta di “mini widget” permettono di arricchire il quadrante con informazioni come:

  • Sveglia
  • Fasi lunare
  • Calendario
  • Timer
  • Meteo
  • Andamento della borsa
  • Attività fisica giornaliera
  • Ore locali
  • Alba e tramonto
  • Cronometro

Le complicazioni dunque, sono delle funzioni estremamente utili, nonché altamente personalizzabili a seconda delle proprie esigenze.

Quali Watch Face  scegliere per il proprio smartwatch?

A questo punto è bene soffermarsi sui singoli quadranti offerti da Apple, per individuare quelli migliori su cui applicare le complicazioni preferite.

Infograph

Infograph

Per gli utenti che vogliono avere a portata di mano quante più complicazioni possibili, Infograph è con tutta probabilità la miglior soluzione possibile.

Questa soluzione permette il supportare fino a otto complicazioni, con quattro negli angoli in grado di utilizzare il display degli Apple Watch più recenti per mostrare informazioni aggiuntive.

La parte centrale offre scorciatoie anche per le app comuni, come Attività e Musica anche se è possibile anche eliminare le stesse per recuperare spazio.

Meridian

Meridian è stato aggiunto alla galleria con watchOS 6 e ha conquistato migliaia di utenti Apple Watch. Questa Watch Face offre una grande miscela di design e funzionalità, con un aspetto analogico pulito e audace che è aumentato dall’opzione di quattro complicazioni al centro del quadrante.

Non è possibile ottenere lo spazio proposto da Infograph, ma possiamo certamente affermare che Meridian è una soluzione apprezzabile dalla maggior parte dell’utenza.

Modular Compact

Tra le migliori Watch Face figura senza ombra di dubbio anche Modular Compact, quadrante in grado di contenere diverse complicazioni.

In tal senso, gli slot disponibili sono sei, oltre a tre icone in basso possono essere cambiate in contatti comuni, per consentire di effettuare chiamate direttamente dall’orologio. Sono presenti complicazioni angolari, ma è possibile utilizzare l’unità modulare centrale.

Breathe

Breathe

Il quadrante Breathe ripercorre il design dell’app, usando le medesime animazioni. Se lo desideri, puoi inquinare la tranquillità con complicazioni, sebbene rovini la calma.

Toccando il quadrante è possibile passare direttamente all’applicazione. Dunque, per chi utilizza abitualmente questo software, scegliere questa Watch Face è quasi d’obbligo.

Gradient

Introdotta con l’arrivo di watchOS 6, Gradient offre un design minimalista e dotato di colori vivaci. Il colore del quadrante può essere facilmente abbinato al proprio look, con una soluzione che, anche sotto il punto di vista del vestiario, può facilmente adattarsi a pressoché qualunque soluzione.

Pride

Altro quadrante minimalista è Pride, ideato come manifestazione di supporto verso i movimenti LGBTQ. Nonostante la natura sobria della Watch Face in questione, basta toccare lo schermo per poter apprezzare animazioni piuttosto elaborate che vanno a coinvolgere le linee di colore dell’arcobaleno.

Activity

Per gli amanti del fitness o per chi segue regimi alimentari particolarmente severi, Activity può costituire la miglior soluzione possibile.

Le complicazioni che si adattano meglio a tale quadrante sono quelle che permettono di monitorare gli allenamenti, ma anche le frequenze cardiache e tutte quelle che permettono di effettuare check-in sui parametri vitali dell’utente.

Solar Dial

Solar Dial

Un altro nuovo design legato all’uscita di watchOS 6 è Solar Dial. Si tratta di un quadrante piuttosto appariscente ma allo stesso tempo dotato di un certo senso pratico.

Esso presenta complicazioni in ogni angolo oltre alla possibilità di visualizzare nativamente gli orari di alba/tramonto. Per chi svolge attività all’esterno, questa funzione può risultare estremamente utile.

Siri

Come è facile intuire dal nome stesso, Siri è un quadrante che permette un livello approfondito di interazione con l’assistente virtuale di casa Apple.

La complicazione di Siri sono situate in alto. Esso permette di poter interagire con l’assistente in maniera efficace, anche se non si ha a portata di mano il proprio iPhone.

Simple

Simple è una soluzione adatta a chi vive in un contesto di smart home con una forte presenza Apple. Tramite complicazioni come HomeKit è possibile infatti gestire la propria abitazione, con un accesso rapido al telecomando della Apple TV e altre funzioni di questo tipo.

Numerals

Numerals è un quadrante semplice ed essenziale, mantenendo una certa classe.

Si tratta di una Watch Face con poche complicazioni, capace di mostrare orario e data. Nonostante ciò, rimane una soluzione estremamente elegante che, di fatto, rientra di diritto nella lista delle migliori Watch Face attualmente disponibili.

Kaleidoscope

Kaleidoscope

Una soluzione piuttosto intrigante è costituita da Kaleidoscope. Si tratta di una Watch Face che, tramite l’app di gestione dei quadranti, è possibile personalizzare con dei particolari disegni dal sapore New Age.

Tra le complicazioni presenti, segnaliamo la già citata Breathe così come Heart Rate (presente sul lato alto dello schermo).

Photos

Le fotocamere degli smartphone sono ormai di altissimo livello. Chi scatta una foto particolarmente piacevole può avere desiderio di vederla continuamente.

Con il quadrante Photos, è possibile risaltare proprio uno scatto a cui si è particolarmente legati. Per ottimizzare la visione dello scatto, è possibile anche eliminare qualunque tipo di complicazione.

Quadranti basati su cartoni animati

Ovviamente non mancano i quadranti dedicati a famosi cartoni animati o personaggi legati a questo mondo. Per gli eterni bambini, per esempio, è possibile scegliere tra le Watch Face di alcuni tra i brand più famosi del settore come Toy Story, Topolino, Minnie o sui Pokemon.

Si tratta di soluzioni colorate, divertenti e che consentono di avere un po’ di allegria ogni volta che si volge lo sguardo verso il proprio smartwatch.


Fonte wareable.com

Non perderti le migliori news sulla tecnologia, segui il nostro canale Telegram: t.me/OutOfBitit

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Articolista, scrittore, copywriter, newser e SEO con la passione per sport, informatica e tecnologia. Ho la fortuna di vivere lavorando a tempo pieno su quelle sulle mie passioni.
Potrebbero interessarti
AppleNews

iPhone SE 2020 o iPhone 9 lancio imminente in rosso, bianco e nero

AppleNews

iOS 13.4.5 Beta conferma un nuovo iPhone con Touch ID e CarKey

AppleNews

Custodie per iPhone 9 / SE 2 in arrivo presso i rivenditori: lancio a breve?

AppleNews

Sensore Touch ID nell'Apple Watch: forse sarà incluso nella corona