La passione per i videogiochi è diffusissima tra giovani e meno giovani. La rete in tal senso aiuta notevolmente la diffusione di software videoludico e la possibilità di confrontarsi con altre persone che condividono questo hobby.

Al di là dei siti in cui è possibile scaricare illegalmente videogame coperti da copyright, vi sono alcune piattaforme che ne offrono alcuni in maniera del tutto legale: in parole povere, se non hai delle grandi pretese e sai accontentarti, puoi ottenere un gran numero di videogiochi legalmente sfruttando i siti di cui ti parlerò più avanti.

migliori accessori per il gaming

Scaricare videogiochi gratuiti legalmente: tra freeware, abandonware e offerte promozionali

La panoramica offerta in questo articolo, vede coinvolte diverse tipologie di software:

  • Gli abandonware (da non confondere con l’emulazione), che tratta di software talmente datati da non avere più un vero e proprio interesse commerciale. Si tratta di videogame particolarmente vecchi, i cui produttori talvolta sono falliti o comunque non esistono più.
  • I videogame freeware, ovvero appositamente ideati per essere distribuiti liberamente. Spesso si tratta di opere open source, ovvero il cui codice sorgente è aperto a tutti gli sviluppatori che possono partecipare per migliorare il software in questione gratuitamente.
  • infine le offerte promozionali, ovvero videogiochi ancora in commercio che, per questioni di marketing, vengono proposti in maniera del tutto gratuita: un’occasione imperdibile per i videogiocatori più accaniti!

Steam

La piattaforma creata da Valve è sicuramente la più diffusa in questo settore. Anche se la maggior parte di videogiochi venduti tramite Steam è a pagamento, non mancano i free-to-play (ovvero giochi gratuiti, spesso accompagnati da acquisti in app più o meno influenti sulle dinamiche di gaming) e soprattutto le offerte promozionali che, periodicamente, offrono giochi molto interessanti in maniera del tutto gratuita.

Se non volete spendere soldi per acquistare dei videogame e siete armati di pazienza, tenete gli occhi aperti e potrete trovare giochi in omaggio davvero interessanti.

GOG (Good Old Games)

Il nome di questo servizio la dice lunga: pur essendo concentrato sulle vecchie glorie del passato, GOG offre anche giochi moderni a prezzi interessanti.

Come per quanto riguarda Steam, non mancano le offerte promozionali (anche se maggiormente focalizzate su giochi datati) e dunque può essere utile tenere d’occhio da vicino questa piattaforma.

My Abandonware

Se sei un videogiocatore “old school” e hai passato la tua giovinezza a giocare su DOS e sulle prime versioni di Windows, My Abandonware è tutto ciò che hai sempre sognato.

Il sito in questione offre circa 14.000 titoli che spaziano dal 1978 al 2017 e presenta tutti i più grandi classici del passato che si sono affacciato su piattaforma PC: da Wolfenstein 3D a Doom, da WarCraft II a Command & Conquer… c’è davvero di tutto e per tutti i gusti!

Itch.to

Il panorama indie è tornato alla ribalta qualche anno fa con Minecraft e, al giorno d’oggi, rappresenta una vasta fetta del mercato videoludico su PC.

Le produzioni sono così numerose che esistono piattaforme come Itch.to che permettono agli sviluppatori di mettersi in mostra con le loro creazioni che spaziano dai giochi più semplici e banali sino a quelli con i concept più innovativi e rivoluzionari.

Itch.to offre più di 100.000 giochi indie che variano dai gdr ai puzzle, offrendo esperienze di gioco che, seppur lontane dalle produzioni tripla A, meritano perlomeno un’occhiata.

Archive.org

Archive.org è una sorta di museo della cultura digitale. Non poteva dunque mancare al suo interno vasto spazio per quanto riguarda i videogiochi! Per questioni di catalogazione, i titoli sono suddivisi in due distinte sezioni: Console Living Room e Internet Arcade.

Nella prima categoria troverai tutti i titoli delle console che hanno fatto la storia dei videogames: dal mitico Atari 2600 sino alla prima e leggendaria PlayStation, passando per NES, SNES e via dicendo.

Internet Arcade è invece un vero e proprio tributo all’era delle sale giochi con titoli come Space Invaders, Pac-Man, Pang, Donkey Kong e tanti altri…

Buona parte dei giochi trovati nelle collezioni di Archive’org sono scaricabili gratuitamente, mentre alcuni possono essere giocati direttamente via browser.