Come trovare i file scaricati su iPhone e iPad

Seguici su Google News

iOS e iPadOS sono due sistemi operativi molto intuitivi e ben progettati. Nonostante ciò, non è sempre facile individuare i file scaricati sul tuo iPhone o iPad: l'impossibilità di navigare tra le cartelle in maniera facile e intuitiva è il maggior punto debole dei due sistemi operativi Apple a nostro modo di vedere. Se su Mac sono disponibili app che interagiscono con cartelle, su iPhone ed iPad, invece, individuare e spostare file scaricati è alquanto complesso.

In questo articolo andremo a vedere come puoi trovare e gestire immagini, video, PDF, musica e qualunque file tu possa scaricare online sul tuo dispositivo Apple.

apple iphone

Dove trovare i file scaricati su iPhone

Per molto tempo in iOS non c'è stata un app per archiviare file che non appartenessero a nessuna app specifica (ad eccezione delle foto).

A partire da iOS 11, una nuova app creata da Apple chiamata File ha cercato di introdurre una gestione dei dati un po' più accurata. Con File, puoi vedere tutti i file disponibili sul telefono o su iCloud (ma anche servizi cloud di terze parti). È possibile spostare i file tra le unità e creare nuove cartelle e puoi anche eliminare file o condividerli con chiunque conosci. Nella versione iPadOS, puoi persino utilizzare la visualizzazione a colonne nonché connetterti a file su server remoti.

Oltre a File, puoi visualizzare i download su un iPhone in Foto e Libreria app. Per spostare i file senza problemi tra computer e dispositivi mobili, puoi anche utilizzara la comoda app AnyTrans per iOS.

Come vedere i download su iPhone con l'app File

Come già accennato, a partire da iOS 11 l'app File è presente di default su iPhone e iPad. In caso contrario, puoi comunque scaricare il programma tramite l'App Store, dove è disponibile gratuitamente.

Quando apri File, dovresti vedere le cartelle che contengono i vari file.  Per trovare ciò che stai cercando, usa la barra di ricerca in alto o sfoglia manualmente le varie cartelle. I file scaricati, di default dovrebbero finire nella cartella Download.

Come trovare le immagini scaricate

Non tutti i file scaricati sul dispositivo vanno a finire in Download. Per esempio, foto e video hanno di base un'altra destinazione.

Un po' tutto ciò che riguarda questo tipo di contenuti, anche quando si effettua fotoritocco con app esterne, viene comunque sempre conservato in Foto. Quindi, se trasferisci o scarichi foto, puoi trovare tutti questi file scaricati su iPhone nell'app Foto senza alcun tipo di problema.

Nota bene: a partire da iOS 12, tutte le immagini e i video inviati e ricevuti tramite Messaggi vengono salvati automaticamente anche nell'app Foto. Dunque, se cerchi un file di questo tipo, non hai dubbi su dove rivolgere i tuoi occhi.

iOS15 screenshot sfondi

Come trovare le app scaricate

E per quanto riguarda le app scaricate?

Per anni, tutte le app iOS sono rimaste sulla tua schermata iniziale. Per comodità, alcuni utenti mettono i file in cartelle per rendere lo schermo meno affollato e più ordinato. In iOS 14, tuttavia, Apple ha introdotto Libreria delle app, una directory separata di tutte le tue app.

Puoi accedere alla Libreria delle app scorrendo verso sinistra fino all'ultima schermata iniziale. Nella Libreria app, scorri verso il basso e questa visualizza tutte le app sotto forma di elenco. Puoi anche utilizzare una barra di ricerca in alto per trovare direttamente il software che stai cercando.

A volte, le nuove app che scarichi possono essere visualizzate nella schermata iniziale, ma a volte potrebbero andare direttamente alla Libreria app, quindi assicurati di controllare entrambe quando hai dei dubbi.

Cosa puoi fare se non riesci a trovare i file in Download?

Ora che sai dove vanno a finire i download su iPhone e come accedere ai download su iPhone, potresti comunque incontrare situazioni in cui nella cartella Download non trovi ciò che cerchi.

Ciò potrebbe accadere perché è possibile modificare la cartella di salvataggio dei file predefinita per Safari su iOS. Per verificare il nome della cartella devi:

  • Sul telefono, andare in Impostazioni;
  • Selezionare Safari;
  • Toccare Download;
  • Selezionare Sul mio telefono o Altro, quindi scegli la cartella giusta o creane una nuova (toccando l'icona nella barra degli strumenti).

In questo modo, dovresti tornare ad avere pieno controllo dei tuoi file scaricati.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram