GuidePC

Come risolvere i problemi di visualizzazione quando si collega una TV al PC

Se una volta collegare una TV al PC era un’operazione non estremamente utile, al giorno d’oggi la situazione è cambiata radicalmente. Lo streaming di contenuti video, favorito da connessioni sempre più prestanti, hanno reso questa tipologia di collegamento molto più interessante.

Nonostante sia un qualcosa di semplice a livello fisico, basta collegare i due dispositivi con un cavo HDMI, tale operazione è tutt’altro che esente da problemi. Per esempio, talvolta si possono presentare fenomeni di overscanning. Con questo termine viene definita l’effetto dei bordi del desktop che vanno a occupare i bordi della TV. L’underscan è il fenomeno esattamente opposto, ovvero quando la trasmissione dei contenuti video non va a ricoprire tutto lo schermo a disposizione con la visualizzazione di fastidiose bande nere.

Google Tv e Android Tv

Collegamento dalla TV al PC: come eliminare i problemi di visualizzazione e di trasmissione dati

Anche se i televisori più moderni non presentano spesso queste problematiche, questo retaggio dei vecchi modelli si presenta ancora, di tanto in tanto. Per risolvere qualunque problema di comunicazione da TV al PC, sia esso overscan o underscan, ecco alcune soluzioni pratiche.

Correggere overscan e underscan con Windows e GPU AMD

A seconda della tua GPU, ci sono alcuni modi per risolvere i problemi di risoluzione, overscan e underscan utilizzando il pannello di controllo della scheda grafica. Se stai utilizzando una GPU AMD puoi utilizzare il pacchetto driver del software Radeon per correggere i suddetti fenomeni andando a correggere manualmente le impostazioni.

Dopo aver collegato la TV al PC, imposta la TV come schermo principale premendo Win + P finché la TV non viene selezionata come solo schermo.

Dopo averlo fatto, apri l’app Radeon Software, fai clic su Impostazioni ingranaggioDisplay, quindi trova il dispositivo di scorrimento HDM Scaling e spostalo fino a quando l’immagine si adatta perfettamente alla TV.

Correggi overscan e underscan utilizzando il pannello di controllo Nvidia

Se hai una GPU Nvidia, vai al pannello di controllo Nvidia, seleziona Schermo nel riquadro a sinistra, quindi Regola le dimensioni e la posizione del desktop.

Seleziona la TV dalle opzioni visualizzate, quindi seleziona la casella Abilita ridimensionamento desktop (Devi assicurarti di non duplicare il display del laptop affinché funzioni: premi Ctrl + P sul desktop di Windows per selezionare un’opzione diversa da Duplica.)

Quindi, fare clic su Ridimensiona e utilizzare i dispositivi di scorrimento per adattare il desktop allo schermo del televisore.

Nvidia DLSS 2.0

Correggi Overscan e Underscan utilizzando il driver di grafica Intel

Se invece stai utilizzano i driver grafici Intel (ad esempio, se si dispone di una CPU Intel), è possibile utilizzare il pannello di controllo della grafica Intel per correggere l’overscan sulla TV.

Vai al pannello di controllo della grafica Intel HD (tramite la barra delle applicazioni o facendo clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e trovandolo lì). Nel pannello di controllo, fare clic su Impostazioni generali, seleziona la TV dal menu a discesa Schermo, quindi fare clic su Personalizza proporzioni in Ridimensionamento.

Infine, usa i cursori nell’immagine Anteprima a destra per regolare l’immagine finché non si adatta perfettamente alla tua TV.

Come sistemare la trasmissione dati dalla TV al PC lavorando sul televisore

Il modo più rapido per correggere l’overscan è utilizzare le impostazioni direttamente fornite dalla TV. In questo modo è probabile che manterrai una qualità dell’immagine migliore rispetto a quella che faresti utilizzando le opzioni integrate nel tuo PC.

Il nome esatto di questa impostazione varia tra le marche di TV, ma in generale lo troverai premendo il pulsante Menu sul telecomando, quindi navigando su Dimensioni immagine, Proporzioni o qualcosa di simile. Da qui potrai scegliere tra impostazioni come 16: 9, 4: 3, Zoom, Super Zoom e così via.

A seconda del caso, l’opzione più giusta potrebbe chiamarsi Just Scan (su TV LG), Screen Fit (su prodotti Samsung), 1: 1 o qualcosa di simile. Selezionalo e il tuo desktop dovrebbe adattarsi perfettamente ai quattro angoli dello schermo.


Fonte maketecheasier.com

Potrebbero interessarti
NewsPC

Dell annuncia i nuovi laptop con processori H Core di 11esima generazione

PC

MacBook Air, l'indiscrezione di Prosser: ci sarà anche un modello blu

PCRecensioni

Recensione Razer Blackwidow V3: una ottima tastiera meccanica

GuidePC

Come schedulare l'invio di una email da Outlook