Come misurare l’altitudine utilizzando il tuo smartphone

misurare l'altitudine
Seguici su Google News

Che tu sia un escursionista occasionale, un appassionato o che ti possa trovare casualmente a percorrere un sentiero di montagna, poter misurare l’altitudine con uno smartphone può essere molto utile.

Se è vero che gli odierni telefoni ti offrono ampio spazio di manovra per quanto riguarda la posizione GPS, con servizi come Google Maps molto utili, quando si tratta di capire quanto alto sei rispetto al livello del mare la situazione non è così semplice.

Misurare l’altitudine con il telefono? Ecco le app da utilizzare

Molto spesso, le app non offrono dati precisi a riguardo. In questo articolo, dunque abbiamo voluto raccogliere i software che consentono, tramite lo smartphone, di rivelare con un certo livello di precisione questo tipo di dato.

Accurate Altimeter (per Android)

Accurate Altimeter

Una delle app più diffuse per tenere sotto controllo l’altitudine è, senza ombra di dubbio, Accurate Altimeter.

Il software in questione ha dei pregi enormi. Offre tre metodi diversi di rilevazione, tutti funzionanti anche senza connessione Internet. Ciò è molto utile se, come spesso accade nelle zone più sperdute, lo smartphone non capta la rete cellulare.

Accurate Altimeter sfrutta la triangolazione satellitare, l’elevazione del suolo analizzando una mappa di elevazione globale e un sensore di pressione (se il tuo dispositivo ne ha uno). Combinando questi tre dati, l’app è in grado di offrire un’accuratezza professionale.

Il software, però, va ben oltre alla misurazione dell’altitudine. Oltre a tenere traccia del percorso, presenta anche un elegante grafico con dati riguardanti il percorso nonché una serie di mappe per escursionisti (con tanto di nomi di vette e altre informazioni rilevanti).

A livello pratico, dunque, abbinare l’app con un ottimo smartwatch, può costituire un ottimo setup per chiunque ami trekking e attività simili. La versione gratuita di Accurate Altimeter presenta pubblicità ma, nonostante ciò, questa non risulta mai invasiva.

My Altitude (iOS/Android)

My Altitude

My Altitude rappresenta una soluzione completa per la maggior parte delle esigenze per chi pratica attività outdoor.

Attraverso l’app, disponibile sia per iPhone che su smartphone Android, è possibile ottenere dati interessanti come:

  • altitudine;
  • coordinate geografiche;
  • pressione atmosferica;
  • dati NOOA (con informazioni scaricabili e consultabili offline).

Oltre a tanti altri dati interessanti.

My Altitude non offre funzioni relative a tracciamento o grafica, limitandosi a dati e informazioni del momento.

Altimeter GPS – Hike & Trek (iOS)

My Altitude: GPS Altimeter

Passiamo dunque a un’app per misurare l’altitudine esclusivamente disponibile su iOS: stiamo parlando di Altimeter GPS.

L’app offre altimetro, barometro e classica bussola, oltre a un contapassi e un rilevatore che registra le variazioni di distanza e altitudine. C’è anche una funzione SOS che può inviare automaticamente a qualcuno la tua posizione in caso di emergenza.

Il punto di forza di Altimeter GPS resta la varietà di funzioni che lo rende, in assoluto, uno dei migliori programmi del settore disponibili nell’ecosistema Apple.

Altimetro (Android)

Altimetro

Questa app, disponibile esclusivamente in ambiente Android utilizza dati di posizione, barometro e rilevamento geospaziale per aiutare l’utente a ottenere letture precise di elevazione e altitudine.

Al suo interno include anche una serie di mappe, oltre a una funzionalità specifica che permette di registrare graficamente il variare dell’altitudine durante il percorso dell’utente. Altimetro consente di utilizzare impostazioni SRTM e USGS a seconda del caso.

Abbinando ciò con i rilevamenti GS è possibile ottenere dati alquanto accurato. Se il telefono offre anche un sensore barometrico, l’app permette una perfetta calibrazione attraverso un’apposita funzione.

FAQ e considerazioni finali

In conclusione alla lista di app per rilevare l’altitudine, andiamo ad analizzare alcune potenziali domande che facilmente potrebbero sorgere.

Qual è la differenza tra altitudine ed elevazione?

I termini altitudine ed elevazione sono solitamente usati in modo intercambiabile, anche se in realtà si tratta di due concetti ben diversi.

L’altitudine è la misura verticale da un dato o piano specifico, che è principalmente il livello del mare. Questa viene espressa in metri. D’altra parte, il termine elevazione viene generalmente utilizzata per specificare l’altezza alla quale si eleva qualcosa, come il livello del suolo, un edificio o altro.

Qualsiasi altezza viene misurata al di sopra di una specifica elevazione del suolo e viene solitamente pubblicata su mappe o appositi.

Come fa un telefono a misurare l’altitudine?

Sebbene uno smartphone sia in grado di misurare l’altitudine, se si conosce l’elevazione del terreno sottostante, è possibile calcolare l’altezza esatta dal suolo. Lo strumento di misurazione dell’altitudine più importante nell’arsenale di qualunque telefono è il ricevitore GNSS/GPS.

Se uno smartphone riesce a trovare almeno quattro satelliti, di cui uno situato sopra la propria posizione, in genere è possibile ottenere una lettura dell’altitudine precisa con un margine di errore massimo intorno ai 10-20 metri.

Tuttavia, una buona ricezione satellitare non è sempre garantita e, sebbene l’altitudine basata sul GPS funzioni per la maggior parte del tempo, interferenze o altri problemi possono causare dati altamente imprecisi.

Ecco perché molti telefoni moderni sono dotati anche di sensori di pressione barometrica. Poiché la gravità spinge tutto verso la Terra la pressione diminuisce man mano che aumenta l’altitudine. Misurare questo cambiamento aiuta il tuo telefono a valutare meglio questi dati attraverso la pressione atmosferica.

Tuttavia, il cambiamento del tempo può influenzare questo aspetto, quindi la maggior parte delle app di altimetro cercherà di ottenere i dati di pressione più aggiornati da una stazione meteorologica vicina.

Ciò fornisce al software qualcosa con cui basarsi per rendere molto più precise le informazioni che offre. Le misurazioni dell’altitudine basate sul barometro possono comunque funzionare senza una connessione dati, ma è buona abitudine effettuare una calibrazione manuale.

Perché non un vero altimetro?

Dipende quanto e come l’utente intende utilizzare i dati.

La buona notizia è che questo probabilmente non è necessario per misurare l’altitudine se il tuo telefono ha un chipset GNSS di medio livello e un barometro, poiché i test hanno dimostrato che smartphone e altimetri hanno una precisione più o meno simile.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2023 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram