AndroidApple

Come impedire ai membri di modificare i dettagli di un gruppo WhatsApp

Per impostazione predefinita, WhatsApp permette ad ogni membro di modificare il nome, la descrizione e l’immagine di un gruppo. Ma, come amministratore, se non vuoi che nessuno possa aggiornare questi dettagli senza la tua approvazione, ecco come puoi limitare questo accesso solo a te stesso. Nella guida di oggi quindi ti spieghiamo come fare.

WhatsApp

Apri l’applicazione WhatsApp sul tuo smartphone. Sotto la scheda “Chat”, tocca il nome del gruppo di cui sei amministratore.

Seleziona il titolo del gruppo nella parte superiore dello schermo per visitare la pagina del profilo o in alternativa, puoi premere a lungo il nome del gruppo nella scheda “Chat“, toccare l’icona del menu a tre puntini nell’angolo in alto a destra, e dal seguente menu a tendina, andare in “Info Gruppo” per visualizzare la pagina del profilo del gruppo.

Seleziona “Impostazioni Gruppo”. Da qui puoi impostare il tipo di diritti che hanno gli amministratori e i partecipanti di un gruppo.

Seleziona l’opzione “Modifica informazioni del gruppo” per specificare quale gruppo di membri può modificare i dettagli di base del gruppo.

Nella finestra di pop-up, passare a “Solo amministratori“. Tocca il pulsante “OK” per salvare la nuova preferenza.

Il gioco è fatto. Da questo momento solo gli amministratori possono modificare le informazioni e l’immagine del profilo del gruppo.

Non appena verrà fatta questa modifica, WhatsApp avviserà i partecipanti del gruppo con una nota nella conversazione. L’opzione per modificare il nome, la descrizione e l’icona del gruppo scomparirà semplicemente dai telefoni dei membri che quindi non potranno più modificare questi dettagli.

Chiaramente se si vuole tornare indietro, basterà seguire la guida da capo, selezionando “Tutti i partecipanti” nella finestra di Pop Up che si aprirà.


Fonte How to geek

Potrebbero interessarti
AndroidNewsSmartphone

Online i primi render di Galaxy S23 e S23+: cosa c'è di nuovo?

AppleiPhoneNews

Il miglior display su smartphone? Quello dell'iPhone 14 Pro Max

AppleiPhoneMac

Come proteggere la privacy delle tue e-mail su iPhone e Mac

AppleNews

iOS 16, l'importanza di Safety Check: cos'è e come funziona