Come eseguire il backup del tuo iPhone e iPad

come effettuare il backup di iphone e ipad in vista di ios 10
Seguici su Google News

Eseguire il backup del tuo iPhone è molto importante, poiché si tratta dell’unico modo che hai per tenere al sicuro i dati, i file, le foto e i video al suo interno. Al giorno d’oggi uno smartphone è molto più di un semplice telefono, bensì un vero e proprio insieme di ricordi e dati importanti. Ecci perché è importante fare tutto il possibile per tenere al sicuro questi tesori, in modo da averli sempre a portata di mano in caso di furto, perdita o rottura del dispositivo. Dopo aver visto come individuare ed eliminare i vecchi backup di iCloud su iPhone, andiamo a vedere tutte le modalità per eseguire il backup del tuo iPhone e iPad e per recuperare in pochi minuti tutti i tuoi file più importanti.

Backup su iCloud

L'opzione più semplice, nonché quella raccomandata da Apple, è quella eseguire il backup del tuo iPhone su iCloud. Si tratta di un’operazione molto semplice e che richiede pochi minuti di tempo.  Vediamo come fare:

  • Connetti il tuo iPhone alla rete WiFi
  • Vai a Impostazioni
  • Tocca il tuo nome > iCloud
  • Seleziona Backup iCloud
  • Assicurati che l'interruttore sia attivato in modo da ottenere backup automatici quando il tuo iPhone è in carica, con lo schermo bloccato e connesso al Wi-Fi
  • Seleziona Esegui backup ora per eseguire un backup
  • Seleziona o deseleziona gli elementi che desideri salvare

Apple offre ai propri clienti ben 5 GB di spazio di archiviazione iCloud gratuiti. Sebbene non si tratti sicuramente di una cifra sufficiente per contenere tutti i tuoi dati, si tratta comunque di un’opzione molto utile, soprattutto se è la prima volta che provi a eseguire il backup del tuo iPhone. Se lo spazio a tua disposizione non dovrebbe essere sufficiente potrai sempre acquistare più spazio. Diamo un’occhiata alle altre modalità disponibili per eseguire il backup del tuo iPhone e iPad.

Backup su Mac

Se desideri eseguire il backup del tuo iPhone e salvare immagini, video, musica, messaggi di testo, app e tanto altro, probabilmente lo spazio Cloud a tua disposizione non sarà sufficiente. Dovrai allora eseguire il backup su Mac: ti basterà collegare il tuo telefono e seguire le indicazioni riportate sullo schermo per tenere al sicuro tutti i tuoi dati e file più importanti. Il procedimento potrà essere diverso a seconda del sistema operativo installato sul tuo Mac. Se non sei sicuro di quale OS tu abbia, clicca sull’icona con la mela in alto a sinistra e seleziona Informazioni su questo Mac. Qui troverai il nome del sistema operativo eseguito dal computer.

Backup su MacOS Catalina 10.15 o successivo

L'aggiornamento a MacOS Catalina (2019) ha eliminato definitivamente l’applicazione iTunes, sostituendola con tre app separate per ascoltare la musica, i podcast e guardare la TV. Oltre a tutto ciò, come vedremo, iTunes veniva usato per effettuare il backup del tuo iPhone, mentre ora è necessario accedere al Finder. I passaggi da seguire sono rimasti praticamente invariati:

  • Collega il tuo iPhone o iPad al computer con un cavo USB
  • Apri Finder
  • Seleziona il tuo iPhone nella barra laterale.
  • Clicca su Generale > Esegui il backup di tutti i dati sul tuo iPhone su questo Mac.
  • Clicca su Crittografa backup locale per crittografare i tuoi dati e proteggerli impostando una password
  • Clicca su Esegui backup ora.

In questa stessa pagina potrai gestire i tuoi backup precedenti.

Backup su MacOS Mojave 10.14 o versioni precedenti

iTunes non è ancora scomparso del tutto. Infatti, il servizio è ancora disponibile su tutte le versioni precedenti del sistema operativo. Se hai un Mac datato potrai quindi continuare ad utilizzarlo per  eseguire il backup del tuo iPhone. Ecco come fare:

  • Collega il tuo iPhone o iPad al Mac con un cavo USB
  • Apri iTunes
  • Clicca su Dispositivo > Riepilogo
  • Clicca su Back up e seleziona Esegui backup ora

In questo modo creerai un backup di tutto ciò che c’è sul tuo iPhone, inclusi tutti i dati delle tue app, in modo da non dover accedere nuovamente a tutti i tuoi account. Puoi anche salvare la disposizione delle icone sulla schermata iniziale per evitare di perdere tempo a rimettere tutto com’era. Anche in questo caso, se vuoi crittografare i tuoi backup dovrai cliccare su Crittografa backup iPhone e impostare una password, cliccando sul pulsante Imposta password.

Backup su PC Windows

Ovviamente potrai eseguire il backup del tuo iPhone anche se hai un PC con Windows. Anche in questo caso potrai procedere utilizzando iTunes. Ecco come fare:

  • Collega il tuo iPhone o iPad al tuo PC con Windows.
  • Apri iTunes
  • Clicca sul pulsante iPhone in alto a sinistra sotto al menu iTunes
  • Clicca su Riepilogo.
  • Accedi al menu Backup e seleziona Esegui backup
  • Se desideri crittografare i tuoi backup, seleziona Crittografa backup locale > Imposta una password

Come attivare la sincronizzazione Wi-Fi

Probabilmente non vorrai dovere collegarti ogni volta che esegui il backup. Fortunatamente, oggi puoi anche attivare la sincronizzazione Wi-Fi tra il tuo iPhone e il computer in modo da non doverti collegare ogni volta che esegui il backup del tuo iPhone. Ecco come fare:

  • Collega il tuo iPhone o iPad al computer.
  • Se usi Mac, apri Finder e seleziona il tuo iPhone nella barra laterale. Clicca su Generale
  • e scegli Mostra questo dispositivo.
  • Se usi un PC con Windows, apri iTunes, clicca sul pulsante iPhone in alto a sinistra, seleziona Riepilogo > Opzioni > Sincronizza con questo dispositivo tramite Wi-Fi
  • Clicca su Applica
Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram