App androidApp iOSGuide

Come attivare l’autenticazione a due fattori su Telegram

autenticazione a due fattori su Telegram

Telegram è stata l’app più scaricata a livello globale nel Gennaio 2021. Questa app di messaggistica ha raccolto oltre 64 milioni di installazioni nel corso del primo mese dell’anno e la sua crescita non sembra arrestarsi, grazie all’infinità di canali riguardanti ogni argomento e bot in grado di eseguire qualsiasi attività.

Data la popolarità dell’applicazione e il numero sempre maggiore di utenti è importante, però, attivare la funzione “autenticazione a due fattori“. Telegram ha implementato questa opzione cinque anni fa e, sia gli utenti di lunga data che i neofiti, dovrebbero abilitarla subito. L’attivazione della verifica a due fattori su Telegram, infatti, richiede meno di cinque minuti ma fornisce le necessarie protezioni all’account.

Ecco, quindi, un articolo che ti spiega come proteggere il tuo account attivando l’autenticazione a due fattori su Telegram.

autenticazione a due fattori su Telegram

Come attivare l’autenticazione a due fattori su Telegram

Il tuo account Telegram è collegato al tuo numero di telefono e per questo ogni volta che vuoi accedere all’app da un nuovo dispositivo il sistema ti manderà un SMS con un codice monouso. Per accedere a Telegram dal nuovo dispositivo è necessario, quindi, inserire il codice ricevuto sul proprio smartphone. L’autenticazione a due fattori, nota anche come verifica in due passaggi, è un ulteriore opzione che si può attivare per proteggere il proprio account.

Questa verifica in due passaggi, infatti, richiede anche di inserire una password oltre al codice monouso, in questo modo dovrai inserire tutti e due i parametri per accedere al tuo account e sarai maggiormente protetto.

Vediamo, dunque, come impostare l’autenticazione a due fattori su Telegram:

  1. Apri Telegram
  2. Seleziona il menu Impostazioni (che può trovarsi in alto a sinistra o in basso a destra, a seconda del dispositivo)
  3. Vai alla sezione Privacy e sicurezzaautenticazione a due fattori su Telegram
  4. Tocca Verifica in due passaggi
  5. Premi Imposta password
  6. Immetti la password che desideri impostare e confermala
  7. Aggiungi un suggerimento che ti aiuterà a ricordare la password.

C’è anche la possibilità di aggiungere un’e-mail di recupero, così se dimentichi la password potrai chiedere di reimpostarla tramite email. Per attivare questa funzione devi richiedere l’invio di un codice di verifica al tuo indirizzo email e, una volta ricevuto, dovrai inserire quel numero sull’app per autenticare la mail.

Fatto questo hai attivato l’autenticazione in due fattori! Una volta finito premi “Ritorna alle impostazioni” per completare la configurazione e ritornare alla schermata delle chat.

Gli aggiornamenti della politica sulla privacy che Facebook voleva applicare a WhatsApp hanno convinto molti utenti ad abbandonare l’app di messaggistica americana a favore di Telegram, che sta aumentando sempre più la sua popolarità. In più Telegram offre numerose funzionalità che su WhatApp non sono disponibili, come i canali, e ciò ha permesso all’app di diffondersi velocemente.

Telegram, infatti, non è un’applicazione particolarmente pesante e non utilizza troppe risorse, tutte caratteristiche che la rendono un’ottima scelta anche per gli utenti che utilizzano smartphone davvero basici.


Fonte AndroidCentral

Potrebbero interessarti
App androidApp iOS

7 Applicazioni per fare esercizi alla scrivania

App androidApp iOS

8 Alternative gratis a Microsoft OneNote

Guide

5 trucchi per ridurre la latenza del Bluetooth

AndroidApp androidApp iOS

14 trucchi di Google Maps per utilizzarlo al meglio