Recensione AOC AGON AG271UG è un buon monitor da gaming 4k in grado di offrire un buon rapporto qualità – prezzo e delle caratteristiche interessanti. Abbiamo provato il nuovo AGON AG271UG, un monitor da 27 pollici con risoluzione 4k, refresh rat a 60 hZ ed Nvidia G-Syn. Scopriamo tutti i pro, contro, segreti ed i nostri pareri su questo schermo nella recensione di AOC AGON AG271UG.

AOC AGON AG271UG

Nel corso degli ultimi anni abbiamo visto i produttori di monitor sfidarsi per arrivare ad imporsi al vertice del mercato, il tutto combattendo a suon di numeri, specifiche tecniche e risoluzioni sempre più elevate col nascere della nuova sfida fra 4k e 5k. Uno dei punti fermi del 2017 è stato l’ imporsi della risoluzione 4k nel mondo dei monitor da gaming. Uno dei protagonisti principali del settore è sicuramente AOC, produttore cinese che si è ben comportato con molti monitor, fra cui vale la pena di menzionare l’eccellente Agon AG271QG, schermo che abbiamo osato definire il miglior monitor da gaming non 4k del 2017, e che quest’anno torna subito alla ribalta con una nuova serie di prodotti fra cui il fratello maggiore di AG271QG, ovvero il nuovo AOC AGON AG271UG: uno schermo con risoluzione 4k votato al gaming e che punta a conquistare il cuore tutti gli appassionati di gaming con budget medio – alto. Grazie ad AOC Italia abbiamo avuto la possibilità di testarlo approfonditamente ed oggi ve ne proponiamo la recensione completa.

Specifiche tecniche di AOC AGON AG271UG

Andando ad analizzare velocemente la scheda tecnica di AOC AGON AG271UG, disponibile sul sito del produttore, capiamo al volo che ci troviamo di fronte ad un monitor pensato per il gaming. Lo schermo è un pannello IPS W-LED da 27 pollici con tecnologia Flicker-Free e risoluzione 4K Ultra HD da 3840 x 2160 pixel. L’aggiornamento delle immagini avviene a 60 HZ e sono presenti anche le tecnologie Low Blue Light e G-Sync.

Scheda tecnica AOC AGON AG271UG
Dimensione e Aspect Ratio 27″ wide-screen (16:9)
Pannello e retroilluminazione IPS / W-LED, edge array
Risoluzione 3840×2160 (4K-Ultra HD)
Tempo di risposta 4ms
Luminosità 300 cd/m2
Rapporto Contrasto 1000:1
Angolo di visuale 178°/178°
Profondità colore e gamut nativo 8-bit / sRGB
Tecnologie supportate G-Sync – Flicker-Free
Ingressi video 1x Display Port, 1x HDMI 1.4
Ingressi audio 1x Uscita cuffie, 1x Mic in, 1x Mic out
USB v3.0 – 1x up, 3x down
Dimensioni monitor 623x433x218 mm (L×A×P)

 

Unboxing, confezione e contenuto di AOC AGON AG271UG

AOC AGON AG271UG retro

La confezione di questo schermo, e la dotazione in essa contenuta, è completa e ci mette a disposizione una buona collezione di cavi che ci permetteranno di collegare il monitor a qualsiasi tipo di PC, Mac o altra sorgente video. AOC ha deciso di inserire all’interno della confezione: cavo Display Port, HDMI 1.4, cavo audio, cavo di alimentazione con presa shuko ed il cavo USB 3.0. Sempre all’interno della scatola troviamo anche un attacco per il montaggio VESA 100 x 100 mm e la classica manualistica.

Una volta estratto il contenuto dallo scatolone ci ritroveremo di fronte a schermo, base e braccio da montare. Il montaggio ed il settaggio iniziale dello schermo sono abbastanza semplici, per completare le operazioni vi servirà un cacciavite a croce. Per montare il display basta semplicemente collegare la staffa tramite le viti al retro dello schermo e successivamente fissare la base di appoggio. Le operazioni sono semplici e non vi porteranno via più di dieci muniti.

Design, costruzione e caratteristiche tecniche

AOC AGON AG271UG fronte spento

Il lato costruttivo del display AOC AGON AG271UG è impeccabile. Il monitor di dimensioni medie, lo schermo piatto e le cornici abbastanza ridotte sono realizzati con cura ed attenzione. Il lato frontale è totalmente sgombro, i tasti di controllo sono posti sotto la cornice e risultano sobri e poco visibili. Il retro, con la tipica V rossa di AOC costruita in metallo spazzolato, risulta piacevole e ben rifinito. Sulla parte in metallo sono state posizionate le porte di connessione ed un kensington lock. Il design è molto piacevole e perfettamente in linea con la categoria gaming del prodotto: lo stile aggressivo è moderno e tecnologico e sarà sicuramente apprezzato da tutti gli amanti dei videogame e del mondo dei computer.

La forma pulita ed aggressiva del retro del display viene ripresa anche dalla staffa e dalla base di appoggio. La base riprende la forma a V, vista anche sul retro, la staffa, solida e ben costruita, permette di sorreggere egregiamente il display e ne impedisce vibrazioni ed oscillazioni in fase di utilizzo. La staffa permette di regolare l’ angolazione del monitor di 3,5° in basso e di 21° in alto, di ruotarlo di 20° verso destra e sinistra e di modificarne l’ altezza fino a 13 centimetri dalla base di lavoro.

Display ed utilizzo

AOC AGON AG271UG test gaming cod ghost 3

Il display da gaming AGON AG271UG è un valido schermo da gaming, che accoppiato alla giusta scheda video, come per esempio la GTX 1080 Ti, riesce a garantire prestazioni a 4k senza compromessi. La presenza del chip Nvidia G-Sync (e del Flicker-Free) permette di ottenere un frame rate stabile e di godere di un’esperienza più fluida ed immersiva grazie ad un miglioramento dalla sincronizzazione dei fotogrammi elaborati dalla scheda grafica, andando così ad eliminare all’origine i problemi di stuttering e tearing.

Il monitor, in combinata con una valida scheda video, permette di godersi al meglio la risoluzione 4k da 3840 x 2160 pixel e risulta essere una valida scelta per gli amanti del gaming che voglio avere ottime prestazioni a 60 Hz. A suo favore gioca la qualità del buon pannello IPS che regala immagini dettagliate e precise e che rende il monitor perfetto per giocare e molto valido anche per chi utilizza il computer per lavorare su grafica ed editing. Durante i nostri test abbiamo riscontrato un ottimo livello di contrasto, una eccellente profondità dei neri ed un bianco molto pulito. La luminosità di 300cd/m2 ed il rapporto di 1000:1 risultano eccellenti e più che sufficienti per utilizzare il monitor in ogni situazione. La scelta di AOC di optare per un pannello opaco e con un eccellente angolo di visuale (178°) permette di ottenere immagini mai alterate anche se si utilizza il monitor con inclinazioni non usuali.

Il menu OSD risulta come sempre piuttosto spartano ma ci mette a disposizione tutto il necessario per poter calibrare al meglio le immagini del monitor. Il pannello di controllo del monitor è suddiviso in 4 macro-aree per permettono di configurare parametri quali: luminosità, contrasto, gamma, Overdrive (riduce l’effetto ghosting), Game Color e Shadow Control.

Durante le nostre sessioni di test abbiamo utilizzato lo schermo per l’utilizzo giornaliero quindi con la suite Office, montaggio video e, naturalmente, per il gaming. Per l’utilizzo casalingo e da ufficio possiamo sicuramente dire che il monitor si è comportato perfettamente ed i 27 pollici sono risultati una dimensione ottimale per questa tipologia di utilizzo. Il polliciaggio è risultato eccellente anche in termini di gaming: durante i nostri test AOC AGON AG271UG si è dimostrato essere un monitor ideale per tutti gli amanti dei videogiochi e per gli amanti di immagini di alta qualità e dei video fluidi in altissima definizione. Il pannello IPS risulta ideale per chi vuole giocare online, grazie ai 60 hertz e al tempo di risposta di 4ms, e non ricerca prestazioni da professionisti e per chi vuole godersi al meglio foto, video e film.

Generalmente possiamo confermare che AOC AGON AG271UG è un ottimo pannello da 27 pollici in grado di offrire un’eccellente qualità delle immagini con risoluzione 4k. Gli speaker integrati sono di qualità media e tendono a peccare sui bassi, come accade in tutti gli speaker stereo integrati sui monitor.

Connettività

AOC AGON AG271UG inclinazione 1

Il reparto connessioni è davvero completo e rende possibile collegare al monitor di AOC qualsiasi tipologia di sorgente video. Sul retro del display sono posizionate gli ingressi: Display Port, HDMI 1.4, jack audio, 3 porte USB ed il connettore per l’alimentazione. Sul lato destro sono posizionate due porte USB, un ingresso per cuffie ed un gancio richiudibile dove posizione le proprie cuffie da gaming.

Prezzo

Il monitor da gaming 4k AOC AGON AG271UG è in vendita online ad un prezzo che si aggira attorno ai 750 – 800 euro. Il rapporto qualità – prezzo è ottimo, affrontando la spesa vi ritroverete fra le mani un ottimo monitor che potrete utilizzare per anni prima di sentire l’esigenza di un nuovo passaggio generazionale. Lo schermo AOC AGON AG271UG viene venduto su Amazon a 751 euro.

Conclusioni e giudizio finale su AOC AGON AG271UG

AOC AGON AG271UG è un ottimo schermo da gaming e può essere un valido acquisto per tutti i gamer che vogliono godersi la risoluzione 4k senza dover spendere cifre esagerate. AG271UG è in grado di unire un buon pannello, un design aggressivo ed un prezzo bilanciato. Acquistando questo monitor vi ritroverete fra le mani un gran bel display che potrete utilizzare per svariati anni per lavoro,divertimento e per giocare in 4k.

Galleria fotografica AOC AGON AG271UG