Guardare documentari e film su Android è una scelta che sempre più persone fanno. Il sistema operativo di Google infatti, si adatta perfettamente a questo scopo. Che tu voglia seguire un documentario tramite il tuo smartphone o guardare la tua serie televisiva preferita su una smart TV da 4K, Android si presta perfettamente a tale mansione.

Naturalmente le principali app, in tal senso, non necessitano di particolari presentazioni: Netflix e Amazon Prime sono assolutamente il top per quanto riguarda questo settore. Ma per chi non vuole (o non può) sottoscrivere abbonamenti quali sono le reali alternative gratuite?

assenza di concorrenza nel mercato android per colpa di htc lg e samsung

Documentari e film su Android senza spendere un euro? Ecco le alternative!

Per poter vedere film su Android però, non è per forza necessario spendere denaro. Esistono infatti alcune app che, pur non potendo competere con i colossi del settore, possono offrire centinaia e centinaia di pellicole, documentari e serie TV capaci di intrattenere qualunque tipo di utente. Ecco le 5 app più famose/utilizzate nel settore.

Crackle: il “Netflix dei poveri” di Sony

Crackle è una delle app più diffuse quando si tratta di vedere film su Android. Nonostante abbia la fama di Netflix dei poveri, questa nomea è a dir poco ingiusta. Nel corso degli anni, questa piattaforma ha aumentato notevolmente quantità e qualità di programmi televisivi proposti agli utenti.

I film proposti da Crackle sono diversi e spaziano dai cult come Il Grande Lebowski, sino ai primi quattro film di Alien. Non solo: Crackle propone anche contenuti originali come le recenti serie televisive The Oath, StartUp e The Art of More. Non mancano anche i film direttamente “made in Crackle” come Office Uprising o In The Cloud. Questa tendenza ad ampliare i propri contenuti è andata aumentando a partire dai primi mesi del 2018, quando persino Sony si è smossa acquistando la piattaforma.

YouTube Movies

come creare un canale youtube

Anche se nel nostro paese se ne parla davvero poco, anche YouTube ha un proprio servizio di film on-demand. Sulla nota piattaforma di streaming infatti, è possibile trovare un sacco di film. Nel sito (a dirla tutta non troppo visibile) vi è una sezione definita Free to Watch, presente nel canale YouTube Movies. Qui è possibile dare un’occhiata a numerosi documentari e film… anche se nulla di paragonabile al già citato Crackle e tantomento a Netflix e simili.

Va poi detto come tutta la piattaforma di YouTube, per i più attenti, nasconda molti film interi. Nulla di particolarmente nuovo o stravolgente, ma comunque contenuti validi se si vuole passare un’oretta libera in compagnia di una vecchia pellicola.

Tubi

Un’altra ottima app per la visione di film, capace di essersi creata una più che degna libreria, è Tubi. Non si tratta di una piattaforma completa come Crackle, ma rispetto ad essa è anche più giovane (è stata avviata meno di 5 anni fa).

Tubi sopravvive grazie agli annunci riprodotti durante la visione dei film e, grazie a questo espediente, riesce a mantenere la propria natura gratuita. Per quanto riguarda il catalogo, questo appare inferiore a Netflix e Crackle, ma in grande crescita (da segnalare la presenza di Cabin in the Woods, uno dei migliori horror degli ultimi anni!).

Documentaries

L’app Documentaries, spiega già tutto con il suo nome. Si tratta di un’app poco conosciuta, realizzata da un volenteroso sviluppatore turco. Ciò che colpisce maggiormente di questa piattaforma è la sua relativa semplicità: sono presenti 15 categorie di contenuti tra cui scegliere, dalla scienza alla storia.

I contenuti sono di alta qualità trattandosi di documentari realizzati da BBC, Discovery Channel e altri canali tematici di questo tipo. Il player di Documentaries è direttamente collegato a YouTube e dunque, l’app pesca a piene mani dalla nota piattaforma di streaming. Nota bene: i documentari sono in inglese o in turco.

Vudu

Un’altra grande app di film da non sottovalutare è Vudu. Si tratta di una piattaforma che unisce sapientemente contenuti a pagamento e altri gratuiti.

Punto di forza di Vudu è la massiccia presenza di grandi classici ’80 e ’90, oltre alla possibilità di farsi un’idea immediata dei film presenti grazie al fatto che viene riportata anche la valutazione della singola pellicola secondo Rotten Tomatoes (sito americano tra i più importanti in ambito cinefilo).

JustWatch

Concludiamo la lista con le migliori app per vedere film su Android con JustWatch. Questa piattaforma offre una serie di funzioni interessanti come:

  • la Timeline, che consente di scoprire le ultime novità presente nel catalogo
  • un motore di ricerca interno avanzato
  • la funzione Watchlist, che trasforma lo smartphone in un telecomando e consente di mettere in coda i propri film
  • la funzione Watchbar, che utilizza le opzioni di ricerca per trovare film o serie TV specifiche

Nonostante esistano anche contenuti a pagamento, quanto offerto da JustWatch risulta più che fruibile anche da chi non ha intenzione di sborsare denaro.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome