Migliori monitor da gaming per Xbox One
Migliori monitor da gaming per Xbox One

Una delle console più vendute e apprezzate dagli utenti è sicuramente l’Xbox One che si è rinnovata rispetto alle precedenti versioni, offrendo sia in termini di design, funzionalità che caratteristiche tecniche, importanti novità e miglioramenti. Così come abbiamo fatto per i monitor per PS4 e PS4 Pro vogliamo vedere quali sono i migliori monitor da gaming per Xbox One. Scopriamo insieme cosa c’è da sapere.

L’Xbox One

Xbox One
Xbox One

Prima di passare all’analisi dei monitor da gaming per Xbox One conosciamo meglio questa console per la quale abbiamo anche suggerito 5 giochi gratuiti. L’Xbox One ha un design apparentemente meno affascinante (tanto da non essere stato salutato con il massimo dei favori), ma la scelta di Microsoft è stata figlia della volontà di realizzare un dispositivo che non fosse ‘solamente’ una console da gioco, ma anche un device da salotto con tantissime altre funzioni.

Dal punto di vista hardware, invece, l’Xbox One è una console con processore octa-core da 1.75GHz, 8GB di RAM, GPU da 1.2TFLOP e un hard disk integrato (quindi non removibile) da 500GB, con una capienza che può essere aumentata sfruttando unità esterne collegate tramite le porte USB 3.0 presenti sulla console. A livello di connettività, oltre le porte USB 3.0, troviamo il Bluetooth, il WiFi, il WiFi Direct, l’Ethernet e l’HDMI. Integrata nell’Xbox One c’è anche il sensore Kinect di nuova generazione con una fotocamera FullHD da 1080p che permette di impartire comandi a distanza alla console senza l’utilizzo di alcun dispositivo fisico quali controller e telecomandi. Infine il controller ha un design simile a quelli tradizionali Xbox ma con moltissimi miglioramenti per aumentare le prestazioni di gioco degli utenti.

Monitor gaming: gli aspetti tecnici

Monitor da gaming
Monitor da gaming

Procediamo con ordine e proviamo a capire come scegliere nel settore dei monitor da gaming per Xbox One. Di modelli ne esistono tantissimi e variano tra loro non solamente per gli aspetti più evidenti come quelli relativi alle dimensioni dello schermo e al prezzo, ma anche per alcune tecnologie che li compongono e che si rivelano determinanti per effettuare la scelta tra un modello e un altro.

TN IPS VA

Aspetti tecnici monitor da gaming: TN IPS VA
Aspetti tecnici monitor da gaming: TN IPS VA

Cosa significano queste sigle? Una di queste (IPS) la leggiamo spesso anche nelle recensioni degli smartphone, in quanto si tratta di una tecnologia associata agli schermi. Nel caso dei monitor da gaming per Xbox One possiamo riassumere che la sigla TN sta ad indicare i monitor con un tempo di risposta inferiore permettendo di avere frequenze molto più alte rispetto agli altri monitor, arrivando anche oltre i 166Hz, con la conseguenza che il framerate non sarà più vincolato dal display, ma solamente dalla scheda video.

I monitor VA, invece, hanno tempi di risposta molto più elevati rispetto a quelli TN che abbiamo appena visto e la frequenza si aggira sui 60Hz; il vantaggio principale di questi modelli è dalla qualità dei colori e dei contrasti, con in modo particolare per i neri.

I monitor da gaming per Xbox One con tecnologia IPS sono quelli progettati e sviluppati appositamente per il settore gaming e il livello sta migliorando di anno in anno. Al momento non sono ai livelli della frequenza e del framerate dei TN perché solitamente non vanno oltre i 60Hz, ma a differenza di questi permettono di raggiungere angoli di visione molto maggiori con una qualità cromatica nettamente migliore.

I migliori monitor

Ecco quindi 5 dei migliori modelli di monitor da gaming per Xbox One; la scelta va ovviamente effettuata in base alle proprie esigenze, sia economiche, sia di preferenza, ma anche logistiche, ricordando come sarebbe preferibile giocare da una distanza di 60cm circa.

Acer XF240H

Migliori monitor da gaming per Xbox One: Acer XF240H
Migliori monitor da gaming per Xbox One: Acer XF240H

Partiamo con un monitor da 1080p da 24” con una risoluzione da 1920×1080 e un rapporto da 16:9. È un monitor con un design piuttosto elegante e con la possibilità di ruotarlo per verticale (con supporto alla tecnologia FreeSync). La tecnologia è TN, con frequenza da 144HZ, 1ms di tempo di risposta, 8bit di profondità, filtro per la luce blu, supporto Fliker Free e Low Dimming tutte tecnologie non sempre presenti in monitor di pari categoria.

Asus VG248QE

Migliori monitor da gaming per Xbox One: Asus VG248QE
Migliori monitor da gaming per Xbox One: Asus VG248QE

Tra i monitor da gaming per Xbox One segnaliamo l’Asus VG248QE, un dispositivo con tecnologia TN, un design piuttosto semplice, ma con prestazioni a dir poco eccezionali. È un monitor da 24”, con una frequenza di 144Hz, risoluzione di 1920×1080 px, 1ms come tempo di risposta e il supporto alla tecnologia FreeSync. È ottimo sia per giocare che per guardare video e si presta ottimamente anche a giocare da distanze ravvicinate.

Dell S2417DG

Migliori monitor da gaming per Xbox One: Dell S2417DG
Migliori monitor da gaming per Xbox One: Dell S2417DG

24” di dimensioni con risoluzione 1440p (2560×1440 per l’esattezza); il Dell S2417DG è un ottimo dispositivo compatto con un’ottima risoluzione. Dai bordi sottili, con 8bit di profondità, frequenza di 165Hz, tecnologia TN e supporto alla sincronia G-Sync, il Dell S2417DG è un modello con lo schermo reclinabile e ruotabile in verticale. Nonostante la luminosità non sia tra le migliori l’effetto finale dell’immagine è estremamente piacevole con una grande ampiezza di colori. Un aspetto molto interessante è anche dal punto di vista delle opzioni che si ottimizzano automaticamente in base al tipo di videogioco con il quale si sta giocando (cambiando anche temporaneamente) in modo da offrire sempre una configurazione ottimale.

Asus MG279Q

Migliori monitor da gaming per Xbox One: Asus MG279Q
Migliori monitor da gaming per Xbox One: Asus MG279Q

Salendo di livello (e di prezzo) troviamo l’Asus MG279Q, un monitor da 27” con tecnologia IPS e risoluzione 2560×1440. I tempi di risposta sono più bassi rispetto a quelli visti nei modelli precedenti (4ms), la frequenza è di 144Hz, la profondità è di 8bit, c’è il supporto alla tecnologia FreeSync, ma i colori sono decisamente migliori con una riduzione importante per quel che riguarda il degrado cromatico. La luminosità è di 350 cd/mq e, oltre a 2 porte HDMI garantisce il supporto alle tecnologie Ultra Low Blue Light e Flicker Free per non appesantire eccessivamente la vista anche a seguito di molte ore di gioco.

Acer Predator XB321HK

Migliori monitor da gaming per Xbox One: Acer Predator XB321HK
Migliori monitor da gaming per Xbox One: Acer Predator XB321HK

Andiamo ancora oltre, raggiungendo quasi il massimo per quel che riguarda i monitor da gaming per Xbox One. L’Acer Predator XB321Hk è un monitor da 32” con risoluzione da 3840x2160px, tecnologia IPS, frequenza 60HZ, 4ms di tempi di risposta, profondità di 10bit e supporto alla sincronia G-Sync. Anche dal punto di vista estetico questo modello è estremamente affascinante. Luminosità e colori sono sempre soddisfacenti ed è, a parte qualche piccola lacuna marginale (la presenza di una sola porta DisplayPort 1.2 e una HDMI 1.4), uno dei migliori modelli ad oggi disponibili.