AppleGuideMac

Spazio di archiviazione su Mac: di quanta memoria hai bisogno?

Spazio di archiviazione su Mac

Quando acquisti un nuovo Mac ci sono solo alcune domande da porsi prima di procedere con l’acquisto. Una di queste domande è: ”Di quanta memoria ho davvero bisogno?”.

La risposta a questa domanda non banale la trovi pensando al modo in cui prevedi di utilizzare il nuovo dispositivo. Sembrerà banale ma questo ti serve per ponderare bene la tua decisione di acquisto.  Lo spazio di archiviazione su Mac è un dettaglio molto importante e scegliere al meglio permetterà di non trovarsi dopo qualche mese con lo spazio pieno oppure con la consapevolezza di aver speso soldi in più per uno spazio che non si andrà mai ad utilizzare.

Quindi, come si decide? Ecco una guida che ti aiuterà a vagliare alcuni dei fattori che devi considerare prima di procedere con l’acquisto.

Spazio di archiviazione su Mac: le opzioni disponibili

Prima di capire come effettuare la scelta migliore per le tue esigenze ti consigliamo di dare un’occhiata al sito ufficiale Apple per visionare le opzioni che attualmente la casa di Cupertino offre per i suoi Mac. Il MacBook Air 2020 inizia con uno spazio di archiviazione base di 256 GB. È uno spazio più che sufficiente per un utente medio e probabilmente abbastanza per coloro che lo devono usare anche per lavoro. In ogni caso per il MacBook Air è possibile acquistare anche il modello con l’opzione di archiviazione SSD da 512GB oppure personalizzarlo con ancora più spazio.

Spazio di archiviazione su Mac Air

Il MacBook Pro da 13 pollici ha un’opzione base di 256 GB per poi salire con opzioni che possono raggiungere anche i 2 TB. Il MacBook Pro da 16 pollici di Apple parte da 512 GB, ma offre anche archiviazione SSD da 1TB e una moltitudine di altre diverse opzioni. Le cose sono un po’ più complesse per l’iMac da 21,5 pollici poiché si inizia con un disco rigido Serial ATA da 1TB ma c’è anche la possibilità di acquistare un Fusion Drive da 1TB o un’unità SSD da 256 GB (e per alcuni modelli Unità SSD da 512GB o addirittura da 1TB).

Spazio di archiviazione su MacBook

L’iMac Pro è un dispositivo davvero “Pro” per professionisti quindi lo spazio di archiviazione parte da un’unità SSD da 1 TB con 32GB di memoria ECC per spingersi fino ad avere un’unità SSD da 4TB. Infine, Mac Mini parte con un’unità SSD PCIe base da 256GB ma in alternativa presenta anche un unità SSD PCIe da 512GB. Come puoi vedere, i giorni in cui si avevano solo 128 GB di spazio di archiviazione nei dispositivi Mac sono finiti.

Quanto spazio di archiviazione ti serve?

Il modo migliore per avere un’idea di quanto spazio di archiviazione ti serve su un nuovo Mac è verificare quanto spazio stai attualmente utilizzando sul tuo attuale computer. Controllare questo dettaglio su un Mac è semplicissimo:

  1. Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra.
  2. Seleziona “Informazioni su questo Mac”, quindi “Memoria”.

Su un PC Windows, invece, dovrai seguire queste istruzioni:

  1. Fare clic sul pulsante “Start”.
  2. Seleziona “File Explorer”.
  3. Trova e fai clic su “Questo PC”.Spazio di archiviazione PC

Dare uno sguardo all’utilizzo dello spazio di archiviazione che hai a disposizione nel tuo attuale laptop e analizzare come lo stai utilizzando è un ottimo modo per capire quanto spazio ti potrà servire nel nuovo dispositivo.

Meglio acquistare un Mac con 256 GB, 512 GB o con più spazio?

Se dopo una prima verifica stai pianificando di acquistare il modello base da 256 GB, ti consigliamo di riflettere un attimo. Se sai già che il tuo Mac sarà riempito con musica, foto, film, video e, inoltre, vuoi avere anche lo spazio per app di giochi o per app adatte all’editing video, allora la memoria di base da 256 GB potrebbe non essere sufficiente. Per decidere al meglio quale sia l’opzione più adatta alle tue esigenze inizia ponendoti alcune semplici domande.

  1.  Ho intenzione di conservare tutte le foto e i video sul disco rigido del mio Mac?
  2. Mi piace scaricare film, video o programmi TV e tenerli disponibili nel laptop per guardarli in qualsiasi momento?
  3. Non voglio preoccuparmi di avere abbastanza spazio per le applicazioni?
  4. Ho bisogno di più spazio per modificare foto o video?

Spazio di archiviazione Mac

Le risposte a queste domande potrebbero sembrare semplici ma consigliamo di rifletterci bene dato che si sta per acquistare un prodotto che non si può aggiornare. Ricordiamo, infatti, che questa è davvero una scelta da fare in maniera accurata poiché aggiungere spazio ad un laptop Mac dopo l’acquisto è praticamente impossibile senza invalidare la garanzia. Se la risposta a una delle domande precedenti è sì, allora ti consigliamo di acquistare l’opzione con 512 GB. La differenza di prezzo sarebbe davvero un buon investimento.

Se sei veramente preoccupato di poter rimanere a corto di spazio allora potresti considerare anche opzioni maggiori da 1 o più terabyte. Nel caso, invece, tu decida di utilizzare il tuo nuovo Mac solo per navigare in internet, leggere la posta elettronica, redigere qualche file in Word, in Excel o qualche presentazione in Power Point allora la soluzione con soli 256 GB sarà quasi sicuramente più che sufficiente.

In ogni caso, il trucco è ottimizzare l’archiviazione sul tuo Mac. Per quanto possibile, è sempre meglio caricare tutti quei file che si usano poco nel Cloud o in un’unità esterna.

Conclusione

Scegliere la corretta dimensione riguardo lo spazio di archiviazione su Mac non è mai facile. La cosa buona è che tutti i modelli di Mac più recenti hanno una memoria di base di 256 GB, pertanto la maggior parte degli utenti non necessita di un upgrade della capacità di archiviazione.

Detto questo, il consiglio finale è quello di riflettere su come andrai ad utilizzare il tuo Mac nei prossimi anni e lasciare che questo guidi la tua scelta.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Travel blogger, copywriter e articolista mi sono avvicinata al mondo della scrittura per pura passione. Sono di origini venete, ma amo viaggiare, scoprire posti nuovi e nuove culture.
    Potrebbero interessarti
    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Haylou Solar LS05 by Xiaomi: il miglior smartwatch da 30 euro

    AccessoriAccessoriAndroidAppleRecensioni

    Recensione del gimbal più leggero del mondo: Hohem iSteady X a 3 assi per smartphone

    AccessoriAccessoriAndroidApple

    Recensione Soundcore Liberty 2 Pro: Anker pronta al salto di qualità

    AppleMacNews

    Apple rinnova l'iMac 27'': processori Intel Core 10th Gen, AMD Radeon Pro serie 5000 e 128 GB di memoria