sony xperia z5

Sony Xperia Z5 è stato presentato al grande pubblico durante l’IFA 2015 che si tiene a Berlino: il nuovo top di gamma giapponese è disponibile nelle tre versioni Z5, Z5 Compact e Z5 Premium. Quest’ultima versione rappresenta una novità e come suggerisce il nome contiene l’hardware migliore della linea (sebbene Sony rimanga una delle pochissime case produttrici a ritenere che uno smartphone più grande non sia automaticamente migliore di uno più piccolo).

Sony Xperia Z5: ecco i dettagli delle tre versioni

Hardware

Per quanto riguarda l’hardware ognuna delle tre versioni dell’ultimo arrivato di Sony avranno in dotazione un processore Snapdragon 810: le prime differenze si notano a partire dalla RAM in quanto Z5 Compact disporrà di “solo” 2 GB mentre  Z5 e Z5 Premium avranno 3 GB. Una possibile spiegazione di questa scelta è dovuto alle dimensioni minori del display e alla dpi (densità di pixel per pollice) minore: Z5 Compact dispone di un display da 4.6 pollici con risoluzione 720p, mentre Z5 dispone di un display da 5.2 pollici da 1080p e la versione Premium ha uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione 4K (801 ppi, un valore assurdo) che lo rendono il primo smartphone al mondo con un display di tale risoluzione.

Dal lato fotocamera tutti e tre i modelli hanno ben 23 MP da sfruttare, con sensore Exmor RS: quest’ultimo rappresenta una novità in quanto dal Z1 Sony aveva mantenuto la stessa versione.

I miglioramenti si riscontrano soprattutto nella foto senza luce, dove la qualità è senza dubbio più che buona (potete giudicare voi stessi da questa foto).

z5 fotocamera

 

 

Design

Il design complessivo ricorda quello dell’anno passato, con vetro anche sul retro e una cornice intorno ai bordi del dispositivo: la versione Compact avrà una cornice di plastica mentre le altre due versioni l’avranno in metallo. A lato è ancora presente lo slot microSD, che garantirà un espansione della memoria fino a 32 GB: siamo sicuri che molti utenti apprezzeranno questa scelta visto che sempre più produttori (Samsung in testa con il proprio S6 e S6 Edge) hanno deciso di adottare il “monoscocca”.

Batteria

L’azienda giapponese promette che tutti e tre i dispositivi potranno essere utilizzati per ben 2 giorni prima di doverli caricare: per c’entrare questo obiettivo, lo Z5 Premium avrà una batteria da ben 3430 mAh. A tal proposito siamo curiosi di vedere se questo modello manterrà le promesse di Sony: un display da 5.5 pollici in 4K richiederà una notevole quantità di energia e i dati tecnici relativi alla batteria non ci sembrano straordinari se rapportati alla concorrenza, che però utilizza display Full HD /Retina/ 2K.

Concludiamo il discorso relativo alla batteria ricordando che sarà possibile ricaricare il proprio dispositivo in pochissimi minuti grazie al supporto a Quick Charge 2.0.

Funzionalità extra

In piena tradizione Sony questi dispositivi potranno rimanere in acqua, a una profondità di 1 metro e mezzo fino a 30 minuti, senza subire alcun danno. Un’altra caratteristica interessante è la presenza delle versioni dual SIM per quanto riguardo Z5 e Z5 Premium: infine la possibilità di utilizzare lo smartphone per giocare ai giochi PS4 in giro per cara potrebbe attirare l’attenzione di numerosi videogiocatori incalliti, creando una sorta di ecosistema di prodotti Sony per esaudire moltissimi dei nostri “bisogni” tecnologici.

Colorazioni e disponibilità

xperia z5 colorazioni

Z5 Compact avrà, oltre alle versioni in bianco e in nero (in comune con Z5), anche i colori corallo e giallo. Per Z5, oltre ai già citati bianco e nero, saranno disponibili le colorazioni verde e oro. Per quanto riguarda la versione Premium, sono presenti colorazioni di lusso come nero, oro e cromato.

Z5 e Z5 Compact verranno venduti a partire dal mese di Ottobre mentre la versione Premium verrà venduta da Novembre: i prezzi non sono ancora noti ma non appena ne sapremo di più vi faremo sapere!

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .