Il root su Nokia X è arrivato praticamente nello stesso momento della sua immissione nel mercato, vediamo in questa guida come effettuare il Root Nokia X.

root nokia x

Di Nokia X vi abbiamo già detto tutto in questo articolo e vi avevamo già confermato la disponibilità dei permessi di root sul primo device Android di casa Nokia.

Vediamo quindi la nostra guida sul Root Nokia X con la versione di Android 4.1.2 Jelly Bean:

  1. Scarichiamo il file APK  e muoviamolo nella memoria del nostro Nokia X
  2. Spostiamoci ora sul device e andiamo sul percorso Impostazioni – Sicurezza e abilitiamo la voce “Origini Sconosciute”
  3. Usando il file manager Astro (lo trovate preinstallato) andiamo nell cartella dove abbiamo inserito il file APK scaricato nel punto 1 e apriamolo
  4. Installiamo il file APK. Selezioniamo la voce “Gandalf” fra le opzioni dell’app, aspettiamo qualche minuto e il processo di root Nokia X sarà terminato.
  5. Riavviamo il device

Una volta ottenuti i permessi di root troveremo installata sul device l’apk e i permessi binari di SuperSu che ci permetteranno appunto di gestire i permessi per le varie applicazioni che richiederanno in seguito il root.

Ora che avete i permessi di root potrete tranquillamente installare recovery, rom e Google Apps al fine di rendere il vostro Nokia X un device con Android Stock.