Abbiamo già parlato del Nokia X o Nokia Normandy, ovvero quello che sarà il primo device Nokia con a bordo Android, e oggi arrivano ulteriori conferme sulle caratteristiche.

Nokia X (Normandy)
Come già svelato da @evleaks qualche settimana fa e confermato dalle ultime notizie arrivate in rete, sempre tramite @evleaks e il suo seguitassimo account Twitter, il Nokia X che sarà presentato al prossimo Mobile World Congress sarà un dispositivo entry level con un hardware dignitoso ma che non farà certo urlare al miracolo, il tutto lascerà delusi i molti fan di Nokia di vecchia data che speravano di veder entrare prepotentemente Nokia nel mercato Android.

 

Nokia X Normandy saprà difendersi bene e potrebbe essere in grado di andare a lottare per lo scettro del miglior entry level attualmente saldamente nelle mani di Motorola Moto G, si presenterà infatti cone le seguenti specifiche tecniche:

  • schermo da 4 pollici WVGA
  • 512 MB di RAM
  • 4 GB di memoria interna espandibile tramite microSD
  • processore Snapdragon dual-core con clock a 1 GHz
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel
  • batteria da 1500 mAh
  • disponibile in 6 colori

Nokia potrebbe però fare la differenza grazie ad alcune delle sue app viste su Windows Phone e potrebbe arrivare ad integrare l’Amazon App Store andando ad eliminare il supporto del Google Play Store e di tutte le Gapps (n.d.r. follia).

A priori e presumendo che si rivelerà un buon device viene da chiedere se un device Android senza tutte le features di Google, in primis il Play Store ormai ai livelli dell’App Store di Apple, sarà in grado di avere successo sul mercato.

Ai posteri l’ardua sentenza, nel frattempo diteci la vostra lasciando un commento.