Guide

5 motivi per ripristinare le impostazioni di fabbrica della PS4

PS4

Ripristinare la tua PS4 alle impostazioni di fabbrica può richiedere molto tempo e potresti perdere i tuoi preziosi dati salvati se lo fai in modo errato. Si tratta di un’operazione piuttosto delicata, che dovresti fare solo per motivi seri e, in questo caso, parleremo proprio delle occasioni in cui può realmente essere utile fare questo passo così importante.

Velocizzare PS4 con ricostruzione database

1- Vuoi vendere o regalare la tua PS4

Un ripristino delle impostazioni di fabbrica è un must se stai cercando di vendere o regalare la tua console.

Che tu stia regalando la tua PS4 a un amico, mettendola in vendita su eBay o vendendola/scambiandola in un negozio specializzato, non saprai esattamente chi utilizzerà la tua vecchia console.

Per questo motivo, devi cancellare tutte le informazioni personali che la tua PS4 ha memorizzato nel corso degli anni.

Ciò garantisce che nessuno possa accedere a informazioni come i dettagli del tuo account PSN, incluso il numero della tua carta, se lo hai salvato, i giochi acquistati o gli abbonamenti a PS Plus o PS Now.

Nota bene: puoi comunque passare i dati su un’altra console, seguendo questa guida. prima di non avere più il controllo sulla PS4 attuale.

2- Quando la tua PS4 si blocca costantemente e crea altri problemi

Un buon motivo per ripristinare le impostazioni di fabbrica della tua PS4 è quando si comporta costantemente in maniera bizzarra e interrompe regolarmente le tue sessioni di gioco.

Potrebbe esserci una buona ragione per questi problemi, risolvibili anche senza il ripristino di fabbrica della tua PS4, quindi fai qualche ricerca prima di agire in maniera avventata. Alcuni titoli infatti, possono presentare bug che non hanno a che fare con l’hardware.

Tuttavia, se la tua PS4 si arresta in modo anomalo indipendentemente dal gioco in cui ti trovi, rallenta o ha altri comportamenti strani anche quando sei nella schermata principale, forse devi seguire questa via.

3- Vuoi aggiornare il disco rigido interno della tua PS4

Ammettiamolo: il disco rigido interno predefinito della PS4 non è all’altezza se vuoi una libreria di giochi digitali ampia e variegata.

Se stai pensando di aggiornare il disco rigido interno della tua PS4, prendi in considerazione di ripristinare le impostazioni di fabbrica della tua PS4 con il tuo attuale disco rigido interno in posizione. In questo modo, avrai un hard disk di riserva da vendere, se lo desideri, o un disco rigido di backup privo di problemi nel caso in cui il tuo nuovo hardware abbia dei guasti.

Inutile dire che se hai intenzione di aggiornare il disco rigido interno della tua PS4 dovrai eseguire il backup di tutti i dati presenti.

Un esemplare di PS4 e un controller

4- Stai acquistando una PS4 usata

Così come quando vendi una console, il reset di una PS4 di seconda mano è ugualmente consigliabile.

Indipendentemente dalla descrizione dell’utente nell’elenco dei prodotti o da qualsiasi cosa ti dica il negozio, vale la pena dedicare del tempo a eseguire un ripristino dei dati di fabbrica della console appena acquistata. In questo modo, puoi assolutamente garantire le sue impostazioni predefinite e che non avrà le informazioni sull’account di nessun altro.

5-Sospetti che la tua PS4 abbia malware

Non pensare di essere in salvo solo perché hai una console: i malware sono diffusi anche in questo ambito.

Se sei preoccupato che la tua PS4 contenga software dannoso, potresti prendere in considerazione il ripristino delle impostazioni di fabbrica per risolvere la situazione.

Sebbene sia raro, è possibile che gli hacker entrino nella tua PS4. E se anche è improbabile che qualcuno entri in casa tua solo per hackerare la tua PS4, un pirata informatico potrebbe entrare nella tua console tramite un messaggio PlayStation che richiede l’apertura di un collegamento, per esempio.

Se sospetti che sia successo qualcosa, ad esempio la tua console si comporta improvvisamente in modo strano, un ripristino potrebbe cancellare qualsiasi malware sulla tua PS4.

L’altra, più probabile, possibilità sono le persone che cercano di hackerare il tuo account PSN. Per questo, contatta l’assistenza PlayStation. E, se non l’hai già fatto, abilita assolutamente la verifica in due passaggi sul tuo account PSN.

Ripristina in modo intelligente

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica di una console potrebbe sembrare un lavoro ingrato, ma vale la pena dedicare del tempo a farlo in determinati casi.

Alcuni degli esempi elencati infatti, presentano potenziali pericoli a livello di privacy e, dunque, è bene agire tempestivamente per evitare qualunque problema sul nascere. In altri casi, soprattutto tecnici, un buon reset potrebbe essere una soluzione migliore (e più economica) rispetto a un tecnico specializzato.


Fonte makeuseof.com

Potrebbero interessarti
ApprofondimentiGuide

6 abitudini legate agli smartphone che rovinano la tua produttività

GuidePC

Tecnologia USB Power Delivery: ecco di cosa si tratta

Guide

Cos'è la certificazione DisplayHDR? Scopriamo insieme la sua importanza

Guide

Come trasferire le playlist da Spotify ad Apple Music, Amazon Music e altri servizi!