Consigliandovi di leggere come capire se un iPhone è ricondizionato, nel nuovo tutorial odierno abbiamo deciso di proporvi come recuperare video cancellati iPhone con le migliori soluzioni esistenti.

Recuperare video cancellati iPhone

Avete perso da poco un video del vostro matrimonio, vostro compleanno o di un incontro di calcio di vostro figlio? Non riuscite a trovarli da nessuna parte? Sappiate che potreste averli rimossi per errore. Per fortuna con i consigli che ora riporteremo qui sotto potrete tranquillamente riavere indietro i filmati eliminati da iPhone.

Esistono infatti degli efficaci trucchi che vi permettono in men che si dica di recuperare i video rimossi senza problemi. Per farlo non dovrete essere degli esperti di tecnologia. Ad aiutarvi saranno diverse apposite applicazioni che potete reperire facilmente online. Pronti a recuperare i filmati eliminati dal vostro iPhone?

Recuperare video cancellati da iPhone: cosa serve?

Se veramente siete intenzionati a riavere indietro i filmati eliminati da iOS, ci sono delle cose a cui non potete fare a meno. La prima è il vostro iPhone, senza di esso è impossibile provarci. La seconda cosa importante di cui avete bisogno è una connessione Internet valida che userete per effettuare il download delle app necessarie. In conclusione, non vi deve assolutamente mancare un computer. Molti dei programmi per recuperare i file infatti sono stati realizzati per Windows.

EaseUS Mobi Saver

EaseUS MobiSaver è uno dei tool più scaricati in assoluto per recuperare qualsiasi filmato eliminato da iPhone. Per scaricarlo, basta andare sul sito ufficiale e optare per la versione Mac o Windows.

La versione gratuita vi permetterà di recuperare solo un file alla volta, ma è interamente gratuita. Se invece avete intenzione di sbloccare la versione premium dovrete tassativamente acquistare una licenza per il suo utilizzo. I costi sono vantaggiosi. Vi consigliamo tuttavia di provare prima di tutto l‘app gratuita e vedere se vi piace o meno.

Una volta che avete installato EaseUS MobiSaver, potete iniziare a recuperare i vostri filmati eliminati da iPhone. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Collegate il vostro dispositivo iOS al computer e aspettate che venga riconosciuto correttamente;
  2. Ora dovrete scegliere da quale sorgente recuperare i filmati rimossi;
  3. Recover from iOS device vi consentirà di scansionare direttamente lo smartphone;
  4. Recover from iTunes backup invece vi darà l’opportunità di utilizzare un backup fatto con iTunes;
  5. Recover from iCloud backup infine, renderà possibile sfruttare pienamente un backup archiviato nel cloud per riuscire a recuperare ogni vostro dato.
  6. Terminata la scansione potrete scegliere se recuperare i filmati eliminati dal menu’ presente a sinistra. Basterà semplicemente selezionare gli elementi che più vi interessano e fare un tap sul tasto recover che rimane in basso a destra.

iMyfone

Altra alternativa validissima per recuperare i vostri video rimossi da iPhone è affidarvi a iMyfone. Una suite di strumenti utili, che possono risolvere molti problemi che affligono gli utenti che possiedono un melafonino. Potete effettuare il download e provarlo gratuitamente. E’ disponibile sia per Mac che Windows.

  1. Una volta fatto partire il programma, e collegato correttamente il vostro iPhone, spostatevi sulla barra di sinistra e selezionate la modalità smart recovery.
  2. Agendo in questa maniera, selezionando come avete perso i vostri filmati, iMyfone vi darà una mano a trovare il modo migliore per riaverli indietro. Tutto ciò avviene incrociando la memoria interna del vostro melafonino, con i vari backup disponibili su iCloud e iTunes.
  3. Conclusa la scansione, i filmati recuperati compariranno in automatico sulla finestra principale del programma. Purtroppo, con la versione gratuita di prova, potrete solo accertarvi che il filmati persi si possano effettivamente recuperare. Si tratta comunque di un metodo più che valido per capire la strada è praticabile o no.

Per avere tutte le funzioni complete proposte da iMyfone dovrete per forza acquistare una licenza. Il costo è relativamente basso.