Magikarp Jump è l’erede di Pokemon Go che vuole onorare l’inutile ma adorato Magikarp: ecco i trucchi per superare qualsiasi combattimento!

Magikarp Jump è il nuovo gioco per dispositivi Android e iOS dedicato all’incredibile mondo dei Pokémon.

Disponibile dal 31 Maggio su Google Play Store e App Store, Magikarp Jump ha già ottenuto un gran numero di download e le recensioni sono positive. Il motivo? Secondo me è presente sia una componente emotiva (Magikarp è nel cuore di tutti per la sua inutilità) sia una componente pratica (il gioco è semplice e ottimo per riempire i tempi morti). Il successo del suo predecessore, Pokemon Go, ha dimostrato come i fan di tutto il mondo vogliano rivivere le avventure con i loro mostriciattoli preferiti anche sui propri smartphone e table.

Se, come noi, affrontate persino i giochi più “semplici” in maniera competitiva dopo qualche giorno di utilizzo vi chiederete come potrete migliorare i vostri punteggi in questo nuovo capitolo dei Pokemon.

In questo articolo scopriremo tutti i trucchi e consigli per Pokemon Magikarp Jump.



Trucchi e consigli per sconfiggere qualsiasi allenatore in Pokemon Magikarp Jump!

Utilizza il pulsante Salta

Magikarp Jump ha, un po’ come tutti i giochi della serie Pokemon, numerosi dialoghi. Come ben saprete si potrà dialogare con altri allenatori, avversari e figure chiave del videogame.

Se nei capitoli rilasciata per GameBoy Color, GameBoy Advance, Nintendo DS e 3DS queste conversazioni erano utili al fine del gameplay, in questa app non è proprio così.

Ogni volta che allenerete il vostro Pokemon o sfiderete una delle 8 Leghe vi verranno mostrate un sacco di istruzioni. Per questo motivo, se volete crescere il più in fretta possibile dovrete premere numerose volte il pulsante Salta sul display del vostro smartphone.

Il livello dell’allenatore è la chiave del gioco

Il vostro rank di allenatore è uno degli aspetti più importanti di Magikarp Jump. A mio modo di vedere è addirittura più importante del singolo livello di Magikarp.

Il motivo? Vi capiterà di sicuro di perdere il vostro Pokemon più forte lungo il gioco, sia perchè è arrivato al limite di crescita dopo aver battuto l’ultimo membro della Lega sia perchè ha perso la vita. Se però il vostro livello allenatore è alto potrete pescare con il vostro Amo un Magikarp di alto livello e ritornare competitivi fin da subito.

Il tifo degli altri Pokémon è fondamentale per vincere

Per quanto Magikarp sia, per ovvi motivi, al centro del gioco, anche altri Pokemon che hanno fatto la storia della saga sono presenti in questa app.

Il primo Pokémon che potrete scegliere come supporto è Pikachu, il simbolo per eccellenza della saga Nintendo (almeno dal punto di vista del cartone animato).

Utilizzando i diamanti potrete acquistare alcuni colossi come Snorlax o il mitico Charizard. Per fortuna i Pokemon “tifosi” del vostro Magikarp potranno essere ottenuti anche proseguendo la carriera: Bulbasaur e Meowth non saranno al livello dei Pokémon “premium” ma risulteranno comunque utili alla causa.

A cosa serve il tifo? Quando utilizzerete l’Amo per catturare un nuovo Magikarp avrete MP extra e maggiori probabilità di pescarlo con un livello alto. Inoltre durante le battaglie potranno fare la differenza, spingendo il vostro fido amico un po’ più su dell’avversario, garantendovi la vittoria.

Allenamento, allenamento e ancora allenamento

Non giriamoci attorno: senza allenamento qualsiasi consiglio risulterà inutile per vincere in Magikarp Jump.

Ogni mezz’ora riceverà un punto di allenamento extra, affinchè possiate migliorare le statistiche del vostro Pokemon. Per questo motivo, se volete diventare il migliore tra i vostri amici, dovrete sfruttare questi punti il prima possibile, per evitare che si accumulino e vadano sprecati.

Se sul vostro iPhone o smartphone Android avete le notifiche dell’app attive non dovrete temere: una volta trascorsi 30 minuti verrete avvisati del nuovo allenamento disponibile.

Sfruttate la scorpacciata al meglio!

Si ha la “scorpacciata” (in inglese “Food Fever”) quando Manaphy compare sullo schermo e vi offre la possibilità di aumentare i vostri punti MP in maniera incredibile.

Fate tap immediatamente su Manaphy e il vostro schermo sarà improvvisamente pieno di Pokemon. Siccome ha un tempo di visibilità limitato solo facendo tap all’impazzato sullo schermo potrete far ingurgitare al vostro Pokemon quanto più cibo possibile (si, i Pokemon che vedrete si trasformeranno in preziose bacche), per farlo salire di livello ancora più velocemente.

Reclama i tuoi premi

In Magikarp Jump ci sono diversi obiettivi da raggiungere: numero di livelli raggiunti, sfide vinte e molto altro. Quello che non si sa, però, è che una volta raggiunti questi obiettivi nascosti si ottengono diversi premi.

Si tratta delle monete e soprattutto dei diamanti, la “moneta” premium che rende Magikarp Jump un videogame free-to-play con micropagamenti. Per controllare i traguardi raggiunti cliccate, dalla schermata principale, il pulsante Menù e poi fate tap sull’icona a forma di coccarda.

Se volete superare velocemente le varie sfide e diventare invincibili vi consigliamo di guardare spesso questa sezione. Vi avvicinerete sempre di più ad avere il mitico Charizard come tifoso senza dover spendere un centesimo.

Potete vedere tutto l’acquario

Stando a quanto dicono i colleghi di Tech Radar, è possibile vedere l’acquario in cui è immerso Magikarp per intero.

La procedura da seguire è questa: eseguite il pinch (toccare lo schermo con due dita, come se lo voleste pizzicare) e poi provate a trascinare le dita verso l’esterno.

In questo modo potrete individuare le varie bacche immediatamente, senza dover spostare la vostra carpa a destra e a sinistra.

Non tutti gli eventi casuali sono positivi

Le dinamiche di gioco della seconda app mobile dedicata al mondo dei Pokemon sono crudeli. Gli eventi casuali possono apparire come momenti di gioia e fortuna ma il pericolo è sempre dietro l’angolo.

Il rischio di vedere i propri Pokemon “rapiti”, divorati o elettrocutati è abbastanza alto. Per questo motivo, quando possibile, vi consigliamo di evitare questa tipologia di eventi.

Un esempio? Uno di questi eventi vi offre l’opportunità di salire su un albero per raccogliere alcuni frutti. La fregatura? Un Pidgeotto è pronto a rubare il nostro caro Magikarp una volta che diremo di voler saltare sull’albero.

Potenzia tutte le tipologie di allenamento

Allenare i propri Magikarp è fondamentale per migliorare l’elevazione dei loro salti. Per questo motivo uno dei trucchi più efficaci di questo gioco è potenziare tutte le tipologie di allenamento il prima possibile.

In questo modo tutti i diversi allenamenti risulteranno efficaci come il contasalti, facendo il pieno di MP ogni singola volta. Come si potenziano gli allenamenti? Fate tap su Città, in basso a sinistra, e poi selezionate Allenamenti. Nella schermata davanti ai vostri occhi vedrete le varie tipologie di allenamento disponibili e potrete scegliere come spendere le monete a vostra disposizione.