Vediamo insieme quelli che per noi sono considerati i migliori telefoni cellulari per anziani: descrizione e immagini

Migliori telefoni cellulari per anziani

Dopo aver di recente proposto migliori smartphone Android del 2017, oggi vi proporremo quelli che a nostro avviso sono gli attuali 5 migliori telefoni cellulari per anziani disponibili sul mercato. Purtroppo quando si parla di persone di una certa età, per svariate motivazioni i classici smartphone che ormai ognuno di noi possiede non vanno più bene. Bisogna tassativamente procedere all’acquisto di telefoni molto più facili da usare, perché di certo un anziano non sa utilizzare un telefono Android o iPhone con touch screen.

Ad oggi tutti gli anziani devono almeno avere un telefono a portata di mano per riuscire ad affrontare eventuali pericoli e difficoltà che si presentano ogni giorno. Le vere differenze tra un tradizionale smartphone e un telefono per anziani risiedono spesso e volentieri nella presenza di pulsanti decisamente più grandi del solito e ben leggibili, di un pulsante d’emergenza, di una voce guida e roba del genere.

Un altro dei vantaggi di questo genere di telefono da non sottovalutare riguarda il costo: in commercio si possono tranquillamente trovare telefoni di ultima generazione anche a meno di 50 euro. Principalmente sul mercato esistono due generi di telefoni: quelli classici a forma di conchiglia e quelli monoblocco. Una delle aziende più popolari di telefoni per anziani con tastiera fisica è senz’altro Brondi, ma ne esistono tantissime altre che offrono dispositivi eccellenti ad un prezzo bassissimo e sopratutto semplicissimi da utilizzare.

Detto ciò, andiamo finalmente a dare uno sguardo ai migliori telefoni cellulari per anziani, top 5:

Doro Primo 405

Migliori telefoni cellulari per anziani

Uno dei migliori telefoni a conchiglia attualmente disponibili in commercio, molto compatto e sopratutto pieno di funzionalità che danno una grossa mano agli anziani nel momento del bisogno. Doro è un’altra azienda molto famosa nel campo dei telefoni per anziani e fino ad oggi ha sempre sviluppato telefoni di qualità.

Sulla parte esterna del telefono troviamo un indicatore per quanto riguarda le telefonate in attivo e uno per la batteria, mentre una volta aperto è visibile sia il display che il tastierino. Quest’ultima offre numeri piuttosto grandi facilmente leggibili. Ci sono diversi tasti utili, uno anche per attivare la torcia nel caso ci si trova in zone buie.

Il display è da 2.2 pollici e offre una risoluzione più che soddisfacente. Presenza anche di una fotocamera caratterizzata da un sensore pari a 0.3 megapixel, opportunità anche di inviare o ricevere messaggi e MMS. Supporto di una microSD per espandere la memoria con foto, brani preferiti ecc….

TTfone Jupiter 2

Migliori telefoni cellulari per anziani

Altro telefono per anziani molto facile da utilizzare. Un dispositivo monoblocco per chi ha grossi problemi alla vista e non parliamo solo dei pulsanti fisici, ma anche dei numeri che si visualizzano sul display, caratterizzato da una diagonale pari a 1.77 pollici, compatto ma visibile, per le grandezze totali contenute che permettono il trasporto in tasca e non solo.

Lo schermo del telefono mette in risalto sia l’ora che la data, ma basta digitare un qualunque numero che subito compare in automatico il dialer per la composizione dei numeri di telefono. Telefono di ottima qualità anche per coloro che non sentono bene, perché gli speaker presenti per ascoltare l’audio di una suoneria e la voce in chiamata hanno un volume eccessivamente elevato. Potrete guardare tutte le foto che vorrete e ascoltare la vostra musica preferita. La batteria dura diversi giorni, in standby pensate un po’ dura 240 ore.

Sulla scocca posteriore c’è anche un pulsante SOS. Telefono consigliato.

Nodis Senior SN-10

Migliori telefoni cellulari per anziani

Ancora una volta vi proponiamo un buon telefono per anziani a forma di conchiglia: le funzionalità presenti sono diverse, e la componentistica è di gran lunga migliore rispetto a quella che offre la concorrenza. Lo schermo esterno a colori mostra ora, telefonate in arrivo a varie notifiche. Sotto lo schermo esterno ci sono anche i pulsanti per poter rispondere e chiudere alle telefonate, dunque per poter parlare con qualcuno non per forza si deve aprire il telefono.

Lo schermo possiede 2.4 pollici di diagonale, una risoluzione di 240 x 320 pixel. E’ un display che per la categoria merita tantissimo. Troviamo anche una fotocamera da 0.3 megapixel con foto che possono essere salvate, assieme anche ai brani, nella memoria interna da 1.5GB tranquillamente espandibile via microSD fino ad un massimo di 16GB.

La batteria è da 900 mAh che offre diversi giorni di autonomia!

Panasonic KX-TU329

Migliori telefoni cellulari per anziani

Il telefono di Panasonic ad oggi è considerato uno dei migliori dispositivi per anziani presenti in commercio. Non possiede alcun schermo esterno completo come il modello riportato poco sopra, ma ha comunque un piccolo display con tanto di indicatore per i messaggi, telefonate e uno per la batteria, e sopra di essi c’è anche un flash LED da utilizzare come torcia.

La fotocamera, la migliore sul mercato per questo tipo di telefono, possiede un sensore di ben 2 megapixel. Anche il display è perfetto per la fascia, con una grandezza pari a 2.4 pollici, risoluzione 320 x 240 pixel. Eventualmente si possono visualizzare anche file multimediali come immagini, filmati e brani, e salvarli in una microSD che può arrivare fino a 32GB – oltre agli 8GB di memoria già presente di base -.

Presenza di un ottimo registratore vocale e la radio FM. La qualità costruttiva non ha precedenti, con un’estetica progettata per resistere sia ad urti che cadute. La batteria può durare anche fino a una settimana.

Brondi Amico Sicuro

Migliori telefoni cellulari per anziani

Concludiamo con questo sensazionale telefono monoblocco focalizzato sul massimo dell’intuitività. Brondi come già accennato è una delle migliori marche in Italia di cellulari per persone anziane. I pulsanti sono molto grandi, con numeri stampati a caratteri cubitali e ben spaziati.

Troviamo anche un’interessantissima funzionalità vedi e chiama, la quale sfrutta pienamente l’eccellente definizione dello schermo per funzionare. In poche parole si può associare alla pressione di un pulsante della tastiera la foto di un contatto qualunque che verrà visualizzato sul display.

Essendoci a bordo uno schermo da ben 1.8 pollici a colori il telefono può in tutta tranquillità visualizzare file multimediali, i quali si possono salvare in un’apposita microSD. Presenza di un ottimo supporto SMS, MMS e radio FM. Non mancano la connettività Bluetooth, calendario e torcia. Batteria superba che dura fino a 240 ore in standby.

Questa è la selezione dei migliori smartphone per anziani facili da usare che potete regalare a genitori e nonni che non sono pratici di tecnologia.