I migliori Power Bank sul mercato | Guida all'acquisto

Anker Powerbank Wireless PowerCore
Seguici su Google News

Il power bank è una vera e propria batteria portatile ricaricabile tramite un cavetto USB che può essere collegata a un computer o ad un normale caricabatterie.

Al giorno d’oggi, il power bank è un accessorio fondamentale per chi possiede un dispositivo dotato di batteria. Sebbene con l’avanzare della tecnologia i dispositivi mobili come smartphone e tablet siano sempre più avanzati sotto tutti i punti di vista, purtroppo al momento non si può dire lo stesso delle batterie in commercio.

Anche i telefoni più avanzati, pur offrendo agli utenti tantissime diverse funzioni sempre aggiornate, costringono chi li utilizza a ricaricarli con una certa frequenza.

La foto di un power bank da 10.000 mAh

La maggior parte degli smartphone di ultima generazione garantisce un’autonomia di molte ore, ma il rischio di ritrovarsi col telefono scarico a fine giornata è sempre dietro l’angolo.

Essendo al giorno d’oggi i dispositivi di comunicazione estremamente importanti e fondamentali per svolgere alcune attività quotidiane e lavorative, il power bank rappresenta la soluzione perfetta per questo problema, proprio perché consente a chiunque di ricaricare il proprio telefono o tablet in qualsiasi momento.

Nel 2022 sono sempre di più le persone a decidere di acquistare una batteria portatile da tenere sempre a portata di mano e in grado di ricaricare qualsiasi dispositivo mobile in modo molto veloce.

In quest’articolo spiegheremo come scegliere il migliore power bank in base alle proprie esigenze e quali sono i migliori modelli presenti sul mercato.

Perché è importante avere un power bank nel 2022?

Come già accennato, il powerbank rappresenta un aiuto fondamentale per chiunque sia in possesso di un dispositivo mobile dotato di batteria.

Sebbene al giorno d’oggi esistano tanti escamotage per ottimizzare il consumo della batteria, per esempio eliminare applicazioni che consumano molta energia o attivare il risparmio energetico, il rischio di ritrovarsi col telefono scarico è sempre presente.

Soprattutto chi lavora fuori casa e non sempre ha a disposizione una presa di corrente troverà nel powerbank un vero e proprio alleato in grado di garantire maggiore autonomia alla batteria del proprio telefono.

I migliori Powerbank sul mercato

Come scegliere il power bank più adatto alle proprie esigenze

Essendo il power bank uno strumento così importante e così richiesto dall’utenza, al giorno d’oggi il mercato propone tantissimi diversi modelli che si distinguono l’uno dall’altro per marca, caratteristiche, potenza della batteria e prezzo.

Gli utenti hanno quindi la possibilità di scegliere il powerbank più adatto alle proprie esigenze tra tantissimi diversi modelli.

Alcuni dei prodotti disponibili in commercio sono infatti molto basic e in grado di soddisfare le esigenze di chi ha bisogno di ricaricare il proprio dispositivo saltuariamente.

Altri sono invece molto più professionali, offrono ricariche più veloci e consentono di collegare più dispositivi alla volta. Negli ultimi anni sono addirittura state inventate alcune batterie portatili wireless, che non necessitano quindi di un cavetto di alimentazione per ricaricare lo smartphone.

Alcuni modelli di power bank senza fili sono addirittura magnetici: basterà applicarli al dorso del dispositivo e guardare il livello della batteria che sale.

Tra le tecnologie più all’avanguardia troviamo i power bank Quick Charge, AiPower e wireless.

La tecnologia Quick Charge è ciò che consente a un powerbank di ricaricare un dispositivo nella maniera più veloce possibile. Si tratta di un sistema messo a punto da Qualcomm, un’azienda specializzata nella produzione di accessori per dispositivi mobili.

AiPower è stata invece sviluppata da Aukey e consente alla batteria esterna di “capire” esattamente quanta energia richiede la ricarica completa di un device. Questa tecnologia consente di risparmiare energia che altrimenti verrebbe sprecata, e che l’utente potrà utilizzare per una ricarica successiva.

In ogni caso, il primo parametro da verificare al momento dell’acquisto di una nuova batteria esterna è quello della capacità.

Come già detto, molte persone desiderano acquistare un power bank da tenere sempre a portata di mano per avere la certezza di non rimanere mai col telefono scarico in situazioni di bisogno. In questo caso sarebbe sufficiente acquistare un modello con una potenza media.

Per questa categoria di utenti, esistono anche alcuni modelli compatti e tascabili, perfetti da tenere sempre in tasca e da utilizzare al momento del bisogno. Generamente questo tipo di prodotto, avendo delle dimensioni molto ridotte, presenta un’autonomia leggermente minore.

Chi invece utilizza molto i propri dispositivi mobili per lavoro e si ritrova più volte al giorno a dover cercare una presa di corrente avrà bisogno di un powerbank che offre qualche funzione in più.

In questo caso, la scelta migliore sarebbe orientarsi verso un modello con una buona capacità, dotato magari della tecnologia Quick Charge e che consenta di collegare più dispositivi insieme.

Power bank Charmast 26.800mAh

Il powerbank Charmast 26.800mAh è uno dei migliori modelli disponibili sul mercato. Grazie alla sua capacità molto elevata e alla compatibilità con la maggior parte delle marche in commercio, questa batteria portatile è l’ideale per chi ha bisogno di caricare più di un dispositivo alla volta. Il powerbank Charmast 26.800mAh può essere utilizzato per caricare la batteria di telefoni cellulari e tablet, ma anche di alcune tipologie di console portatili (per esempio Nintendo Switch) e notebook. La batteria ricaricabile è caratterizzata da tre porte USB bidirezionali e dal sistema AiPower, che come già accennato consente di emettere la quantità di energia necessaria per caricare i dispositivi collegati al momento. Quattro indicatori luminosi consentono di monitorare il livello di carica della batteria in qualsiasi momento. Inoltre, il powerbank Charmast 26.800mAh è stato creato per proteggere i dispositivi collegati da un’eventuale sovratensione o cortocircuito. Infine, il dispositivo è caratterizzato da un design compatto e slim, con uno spessore di soli 14mm, ed è disponibile in due diverse colorazioni (rosa e nero). Si tratta del modello ideale per chi ha spesso bisogno di ricaricare più dispositivi contemporaneamente e velocemente.

Power bank Anker PowerCore 10.000mAh

Il powerbank Anker PowerCore 10.000mAh è uno dei modelli più compatti sul mercato ma che offre comunque una buona potenza, sufficiente per ricaricare un dispositivo fino a tre volte. La batteria portatile Anker è dotata del sistema Quick Charge e della tecnologia AiPower, che consente di utilizzare l’energia necessaria per ricaricare il dispositivo collegato senza sprechi. Il powerbank è disponibile in tre diverse colorazioni (bianco, nero e blu) e può essere collegato e ricaricato tramite micro USB o USB C. La confezione contiene anche un cavo di ricarica micro USB, il libretto di istruzioni e una comoda custodia da viaggio.

Power bank QTshine 36.800mAh

Il powerbank QTshine 36.800mAh è l’ideale per chi ha bisogno di ricaricare più dispositivi contemporaneamente e quotidianamente, magari per lavoro. Si tratta di una batteria esterna estremamente potente e in grado di ricaricare fino a tre dispositivi. L’autonomia residua della batteria è indicata da quattro indicatori luminosi a led. Il dispositivo può essere ricaricato tramite USB C o micro USB, a seconda delle esigenze. Grazie a un ottimo sistema di sicurezza integrato, i dispositivi collegati saranno protetti da un’eventuale sovratensione, surriscaldamento o cortocircuito.

Power bank mini Charmast 10.400mAh

Come suggerito dal nome, il powerbank mini Charmast 10.400mAh è un modello compatto e tascabile, perfetto per chi desidera avere una batteria portatile sempre a portata di mano per scongiurare il rischio di rimanere all’improvviso senza telefono. Nonostante le sue dimensioni ridotte, il power bank tascabile Charmast 10.400 consente di ricaricare fino a tre dispositivi contemporaneamente sfruttando la tecnologia Quick Charge. Il dispositivo è dotato di tre porte USB C bidirezionali e di due porte USB C e micro USB per la ricarica. Oltre a offrire una protezione in più in caso di sovratensione o cortocircuito, la batteria portatile Charmast è programmata per spegnersi automaticamente una volta che i dispositivi collegati hanno raggiunto il 100% di carica. La batteria viene fornita con un cavo USB C, un cavo micro USB, una custodia da viaggio e il libretto delle istruzioni.

Power bank magnetico Anker 5.000mAh

Il power bank magnetico Anker 5.000mAh è un modello magnetico, che come accennato in precedenza si può applicare al dorso del dispositivo grazie a una cover di plastica compatibile senza dover portare con sé alcun cavo. Si tratta di una batteria portatile compatibile con iPhone 12, iPhone 12 mini, iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Anche questo modello è dotato di un sistema di sicurezza studiato per proteggere i dispositivi collegati da un’eventuale sovratensione o cortocircuito. Il caricatore magnetico Anker 5.000mAh viene fornito con due cavetti (USB C e micro USB) e il libretto di istruzioni.

Power bank Uniqo 20.000mAh

Il gadget Uniqo 20.000mAh è compatibile con la maggior parte dei dispositivi mobili in commercio e dotato della tecnologia Quick Charge. È possibile utilizzarlo per caricare la batteria di due device contemporaneamente senza alcun rischio di surriscaldamento o sovraccarico. È un modello di discreta potenza, in grado di caricare fino a otto volte uno smartphone con batteria da 2.500mAh, ma non molto compatto. Le sue dimensioni non sono infatti adatte a chi desidera una batteria esterna tascabile e da tenere sempre a portata di mano.

Seguici su Telegram per ricevere le migliori offerte tech
Argomenti:

Chi siamo?

OutOfBit è un progetto nato nel Maggio 2013 da un’idea di Vittorio Tiso e Khaled Hechmi. Il progetto nasce per creare un sito di blogging che sappia differenziarsi ed appagare il lettore al fine di renderlo parte fondamentale del blog stesso.
Entra nello staff
COPYRIGHT © 2021 OUTOFBIT P.IVA 04140830243, TUTTI I DIRITTI RISERVATI.
crossmenu linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram