Tutti noi conosciamo WhatsApp, lo usiamo quotidianamente e sembra di non poter davvero farne a meno.

In realtà esistono molte altre app di messaggistica istantanea che possono tornarci utili e che forniscono funzioni migliori di quelle presentate dall’app di proprietà di Facebook, soprattutto riguardo alla privacy, nonostante ad oggi siano stati fatti molti passi avanti. Andiamo a vedere quali sono!

migliori app messaggistica in alternativa a whatsapp

Indice dei contenuti

Signal

La prima app che vi presentiamo la potete scaricare gratuitamente dal Play Store di Google, si chiama Signal ed ha al suo interno una crittografia super sicura.

Signal è un’app Open Source, ciò significa che chiunque può verificare il suo funzionamento e capire il livello di sicurezza dato dagli sviluppatori.

Sicuramente il suo punto di forza è la sicurezza, ma Signal è anche molto veloce, intuitiva e potrete facilmente inviare messaggi, file e chiamare i vostri contatti senza inserire ulteriori dati. L’app utilizza solo il numero di telefono, salvaguardando la vostra privacy.

Telegram

Chi prova Telegram dice che non tornerà più indietro: sicura, veloce, catalogo infinito di stickers, GIF, giochi, bot e gruppi fino a 200.000 persone. Di sicuro Telegram ha molti punti di forza, soprattutto se paragonato a WhatsApp. Inoltre, a differenza della sua concorrente, Telegram non salva nessun dato nei server, in modo da garantire la massima sicurezza per i suoi utenti.

Ulteriore sicurezza per gli utenti nell’utilizzo di quest’app o simili è data dall’uso di una connessione VPN per smartphone, che renderà ancora più criptate le vostre comunicazioni.

Viber

Altra app abbastanza conosciuta, che, come Telegram e WhatsApp, permette di inviare messaggi, sticker, documenti e telefonare.

I punti di forza di Viber sono la crittografia molto simile a quella di Telegram, rendendola più sicura per gli utenti, il catalogo di sticker pack, i giochi interattivi e la possibilità di creare un profilo pubblico e naturalmente seguire altri profili, quasi come fosse un social.

Wickr

Ed ora passiamo ad un’app di comunicazione che sembra uscita da un film di James Bond: chat che svaniscono nel nulla, crittografia militare e messaggi a scadenza.

Sono sicuramente questi i punti di forza di Wickr, un’app ultra sicura, progettata per garantire la sicurezza dell’utente e allo stesso tempo essere veloce nell’esecuzione delle funzioni. In più ha una grafica minimal per l’interfaccia davvero molto bella e alla moda!

WeChat

WeChat è il diretto concorrente di WhatsApp sul mercato cinese, ma è disponibile – e ormai molto diffusa – anche da noi.

Questa applicazione ha tutte le funzioni classiche di un’app di messaggistica istantanea. In più comprende la possibilità di personalizzare sticker e GIF, effettuare pagamenti, trovare gli amici con il friend finder, condividere i propri momenti durante la giornata, giocare e integrare l’app con moltissimi mini programmi che potenziano l’app. Insomma, molto più che semplice comunicazione!