GuidePC

Qual è il miglior antivirus per Windows 10 e 11?  

miglior antivirus da scaricare

Al giorno d’oggi proteggere il computer con il miglior antivirus è molto importante. A differenza delle versioni precedenti del sistema operativo di Microsoft, Windows 10 e Windows 11 includono un servizio antivirus gratuito integrato chiamato Microsoft Defender. Ai tempi di Windows 7 era noto col nome di Microsoft Security Essentials e veniva offerto separatamente. Si tratta di un sistema di sicurezza pensato per proteggere il dispositivo da eventuali minacce esterne, per rendere più sicura la navigazione e per salvaguardare i dati sensibili e le password dell’utente. Tuttavia, ad oggi Microsoft Defender non rappresenta la soluzione migliore per risolvere i problemi di sicurezza del dispositivo. Utilizzato da solo infatti non è sufficiente per combattere le minacce più recenti e pericolose, come per esempio le falle zero-day o i ransomware. Qual è allora il miglior antivirus per Windows 10 e Windows 11? Continua a leggere per saperne di più.

antivirus antimalware conclusioni

 

Qual è il modo migliore per proteggere il computer?

Al giorno d’oggi proteggere il computer è assolutamente fondamentale, soprattutto per chi naviga spesso su Internet. Purtroppo stare attenti e visitare solo siti affidabili non è più sufficiente per proteggere il computer ed occorre quindi installare un software pensato proprio per prevenire qualsiasi tipo di problema. Se dieci anni fa installare un antivirus era sufficiente per proteggere il computer anche dalle minacce più recenti, oggi il web brulica di pericoli sempre più insidiosi. Oltre ai normali virus, durante la navigazione potresti imbatterti in spyware, ransomware e in tante altre minacce che potrebbero compromettere la sicurezza del tuo computer e dei dati al suo interno. Il modo migliore per proteggere il computer e per incrementare la sicurezza durante la navigazione è quello di utilizzare il miglior antivirus per Windows 10 e Windows 11, come Microsoft Defender, in combinazione con un software anti-malware. Ad oggi Malwarebytes è l’app più utilizzata per trovare e rimuovere i malware, gli exploit e i ransomware presenti all’interno del computer. Microsoft Defender fungerà da antivirus tradizionale, effettuando scansioni ed eliminando i virus più semplici, mentre Malwarebytes ti aiuterà a rimuovere la maggior parte delle minacce zero-day più recenti e ti aiuterà a donare una protezione completa al computer senza rallentarlo o comprometterne le prestazioni.

Microsoft Defender è sufficiente per proteggere il computer?

Come funziona Microsoft Defender? È davvero il miglior antivirus per gli ultimi sistemi operativi di Microsoft? Come già accennato si tratta di un sistema di sicurezza integrato disponibile per tutti i dispositivi che montano Windows 10 o Windows 11. Il software esegue automaticamente la scansione dei programmi in esecuzione, effettua il download di nuovi strumenti direttamente da Windows Update e fornisce all’utente un’interfaccia semplice e intuitiva per effettuare scansioni approfondite. A differenza di tanti altri antivirus, Microsoft Defender rimane sempre aperto in background senza rallentare il computer. Se poco tempo fa questo sistema di sicurezza integrato era considerato insufficiente per proteggere il computer da virus e altre minacce, con gli ultimi aggiornamenti Microsoft Defender si è guadagnato il titolo di miglior antivirus per Windows 10 e Windows 11. Secondo quanto rilevato da AV-TEST, nei primi mesi del 2022 il software è in grado di rilevare il 100% delle minacce zero-day donando al computer una protezione completa e totalmente gratuita. A differenza di altri antivirus, Microsoft Defender non installa alcuna estensione di dubbia provenienza sui browser che utilizzi, non tiene traccia delle tue abitudini di navigazione per trarne un profitto e non mette in atto alcun tipo di operazione che non sia mirata alla sicurezza del tuo computer. Ad oggi, Microsoft Defender rappresenta un’ottima soluzione per la protezione del dispositivo, a patto che venga utilizzato in combinazione con un buon software anti-malware. Infatti, nonostante il programma sia ottimo per prevenire la comparsa dei virus più comuni, ad oggi non è ancora sufficientemente avanzato per proteggere da malware, spyware e altre minacce più complesse e pericolose.

L’antivirus non basta: usa anche Malwarebytes

Se utilizzi Microsoft Defender per proteggere il tuo computer il nostro consiglio è quello di munirti di un buon programma anti-malware. Tra i tanti software disponibili, Malwarebytes è attualmente considerato il migliore in assoluto per trovare programmi potenzialmente pericolosi, junkware e altre minacce. La versione 3.0 è anche dotata di una speciale funzionalità anti-exploit, pensata proprio per bloccare le falle più comuni e persino gli attacchi zero-day. Grazie alla funzionalità anti-ransomware sarà anche possibile proteggersi dai pericolosi attacchi di estorsione, come per esempio Cryptolocker.

Sebbene Malwarebytes affermi di essere in grado di sostituire del tutto il normale antivirus, il nostro consiglio è quello di utilizzare entrambi gli strumenti in modo da godere di una protezione completa e di navigare su Internet in totale tranquillità. Il software anti-malware non interferisce in alcun modo con nessun tipo di antivirus installato sul computer, quindi perché non utilizzarli entrambi?

A questo proposito, ci teniamo a precisare che a partire da Malwarebytes 4, la versione Premium si classifica come programma di sicurezza del sistema per impostazione predefinita. Questo significa che il software gestirà in autonomia le scansioni anti-malware e che Microsoft Defender non verrà eseguito automaticamente. Tuttavia, potrai tranquillamente cambiare le impostazioni di sicurezza ed eseguirli entrambi. Ecco come fare:

  • Apri Impostazioni
  • Clicca su Sicurezza
  • Disabilita l’opzione Registra sempre Malwarebytes nel Centro sicurezza di Windows

Malwarebytes: versione gratuita e versione premium

Malwarebytes è disponibile sia in versione gratuita, sia premium. La versione gratuita del software esegue una scansione per cercare esclusivamente malware e PUP su richiesta dell’utente. Inoltre non sarà possibile godere della scansione in background né delle funzionalità anti-exploit o anti-ransomware, disponibili invece nella versione a pagamento.

Consulta anche la nostra guida per trovare i miglior antivirus e anti-malware per Android.

Potrebbero interessarti
Consigli per gli acquistiPC

Migliori mouse verticali sul mercato | Guida all'acquisto

AndroidGuideGuidePC

Come collegare il tuo smartphone Android con un PC Windows 11

GuidePC

Quattro segnali che indicano che devi sostituire la vecchia tastiera

GuidePC

Come giocare a Fortnite su un Chromebook