AndroidGuideSmartphone

Come aggiungere il LED di notifica su OnePlus Nord e OnePlus 8 e 8 Pro

Recensione OnePlus Nord


Il LED di notifica è stato per anni una della feature più amate degli smartphone Android. Con gli ultimi modelli di OnePlus 8, 8 Pro e Nord, complice il passaggio agli schermi senza cornici, questa preziosa aggiunta è andata persa, ma è possibile rimediare.

Mentre scrivevo la recensione di OnePlus Nord mi sono messo alla ricerca di una soluzione alla mancanza del LED di notifica che personalmente ho sempre trovato molto utile. Ho scoperto che, grazie ad alcune applicazioni è possibile andare a creare un LED virtuale sullo schermo che simula il funzionamento di quello fisico. Va precisato che in nessun modo si riuscirà ad ottenere il risultato di un vero LED di notifica, ma utilizzando questi metodi si riesce a colmare la sua mancanza.

Il LED virtuale va a creare un cerchio colorato illuminato sullo schermo che di fatto replica il funzionamento della versione classica a cui eravamo abituati. Vediamo nella nostra guida come creare un LED di notifica per OnePlus Nord e OnePlus 8 e 8 Pro.

OnePlus Nord

Videoguida pratica

Utilizzare l’applicazione NotifyBuddy per creare un LED su schermo

led di notifica oneplus nord con notifybuddy

Il primo passaggio da fare è quello di scaricare l’applicazione NotifyBuddy, disponibile gratuitamente sul Play Store. App che permette di creare un punto colorato in una posizione a scelta sullo schermo. Ci sono molte applicazioni disponibili che permettono di eseguire questa operazione, fra le altre vi segnalo aodNotify e ArcLighting, ma NotifyBuddy è quella che si è adattata meglio a OnePlus Nord e alle mie esigenze.

Grazie a questa applicazione è possibile quindi andare a creare un cerchio illuminato, che funziona a schermo spento e che va a replicare il funzionamento di un classico LED di notifica.

Una volta completata l’installazione è necessario concedere i permessi all’app e poi procedere con alcune semplici impostazioni. Fra i menu è possibile personalizzare ed impostare, in base alle proprie esigenze, molti dettagli di funzionamento fra cui colore, dimensione, forma e modalità di funzionamento del LED virtuale.

Personalmente ho optato per la classica forma circolare ed ho deciso di posizionarlo a lato del foro per le fotocamere frontali. In questo modo ho sempre una luce di notifica sullo schermo, anche quando è spento e l’ambient display non è in uso.

Alcune delle impostazioni sono disponibili solamente nella versione a pagamento, ma le opzioni disponibili nella versione gratuita sono più che sufficienti per un utilizzo di base. Arrivato a questo punto, se ti interessa il modding, potrebbe interessarti la nostra guida su come sbloccare il bootloader ed ottenere il root su OnePlus Nord.

banner telegram - canale offerte

Bio autore

Il fondatore di OutOfBit. Recensore e presunto blogger poco tecnico ma tenace. Perito informatico, Dottore in Economia e Commercio.
    Potrebbero interessarti
    AndroidApp android

    I migliori launcher Android per i meno giovani

    AndroidNewsTablet

    Samsung Galaxy Tab Active3, l'azienda ufficializza il nuovo tablet: Exynos 9810 e batteria da 5.050 mAh

    AndroidNewsSmartphone

    Samsung sta per lanciare il Galaxy A72, un nuovo mid-range con 5 fotocamere posteriori

    AndroidGuideSmartphone

    Galaxy Note 20 e 20 Ultra: 10 funzioni nascoste del nuovo Note