Amazon è largamente riconosciuto come lo store digitale più diffuso e apprezzato al mondo. Per la maggior parte degli utenti è ormai divenuto un vero e proprio standard. Risulta ormai difficile pensare agli acquisti online, senza collegare tale azione alla piattaforma di Jeff Bezos. Eppure esistono delle alternative ad Amazon piuttosto interessanti.

Al di là dell’esperienza utente, dei servizi, dei prezzi e delle spedizioni veloci offerte da tale piattaforma. Eppure esistono alcune piattaforme che, in determinati contesti, possono offrire una variante a dir poco interessante.

Risparmiare su Amazon: le offerte

Alternative ad Amazon: dove effettuare acquisti online?

In questo articolo abbiamo raccolto i nomi dei principali concorrenti di Amazon. Alcune piattaforme sono discretamente note, mentre altre sono sconosciute ai più. Che si tratti di avversità rispetto ad Amazon o di voglia di provare qualcosa di nuovo, i siti di cui parleremo sono quanto di qualitativamente più vicino al colosso di Jeff Bezos.

AliExpress

AliExpress è un negozio online tanto vasto quanto apprezzato in tutto il mondo. Si tratta dello store di Alibaba e dunque riesce a coniugare prezzi assolutamente vantaggiosi con una varietà di articoli impressionante. Si va dall’hardware per computer agli smartphone, dai tablet ai gioielli sino a vestiti e altri oggetti di varia natura.

Proprio per quanto riguarda le offerte degli smartphone, queste sono forse le migliori opportunità offerte dalla piattaforma. I dispositivi infatti, sono spesso disponibili a prezzi a dir poco interessanti. Ottime anche le sezioni dedicate a preziosi e vestiti, con il punto di forza fissato principalmente sui prezzi bassi (un po’ meno sulla qualità).

AliExpress invia prodotti dalla Cina, dunque i tempi di spedizione sono generalmente molto più lunghi. Inoltre, vivendo in Italia, bisogna fare attenzione ad eventuali dazi doganali.

Newegg

Newegg è un’ottima alternativa ad Amazon. Anzi, si può parlare quasi di un “clone” della più nota piattaforma. Dal tracciamento dell’ordine, alla lista dei desideri, alle offerte del giorno sino alla dashboard: Newegg sembra aver preso ispirazione anche un po’ troppo da Amazon. Esiste persino una formula di abbinamento simile, per certi versi, ad Amazon Prime.

Supportando molte valute e venditori in tutto il mondo, si tratta di uno store comunque molto fornito ed estremamente interessante da visitare. Pur essendo nato semplicemente come store dedicato all’elettronica, ad oggi la piattaforma si è ampliata offrendo oggetti pressoché di qualunque genere, spaziando dai giocattoli all’abbigliamento, dal software sino all’automobilismo.

eBay

eBay è forse l’unico vero competitor di Amazon. Nato nell’ormai lontano 1995, ha a lungo duellato proprio con la piattaforma di Jeff Bezos per lo scettro di negozio digitale per eccellenza. Pur avendo perso terreno sul lungo periodo, resta un’ottima piattaforma di aste online, dove è possibile fare veri e propri affari.

Le ottime politiche, il numero spaventoso di articoli e l’assistenza per l’acquirente, hanno fatto di eBay una piattaforma apprezzatissima in rete. Rispetto ad Amazon è possibile acquistare anche merci usate, ponendosi come mezzo ideale per i collezionisti e non solo.

GearBest

Tra le tante alternative ad Amazon non poteva mancare il sempre più gettonato GearBest. Si tratta dello store online più apprezzato in oriente, anche se è perfettamente funzionale anche per gli ordini dall’Italia.

Anche in questo caso i prodotti offerti sono migliaia e migliaia, suddivisi in centinaia di categorie e sottocategorie. Si va dai gadget elettronici (alcuni molto interessanti), sino all’abbigliamento, agli elettrodomestici, fino ai giocattoli. Anche in questo caso le offerte per i prodotti tecnologici Made in China possono risultare a dir poco allettanti… sempre facendo grande attenzione alla dogana.

ePrice

Esiste un’alternativa ad Amazon che non preveda lunghissimi tempi di spedizione dall’estremo oriente? Sì, si tratta di ePrice. Grazie a recenti campagne pubblicitarie piuttosto riuscite, questo store digitale si è ritagliato una certa popolarità.

In questo caso le merci trattate sono “limitate” ad elettrodomestici, PC, laptop, tablet e naturalmente smartphone. Buona qualità, spedizione rapide e diverse modalità di pagamento (tra cui il sempre più raro contrassegno), fanno di ePrice

In conclusione

I cinque nomi elencati sono solo una piccola parte degli shop online di grandi dimensioni. Nonostante ciò, sono praticamente le uniche piattaforme paragonabili ad Amazon. A dispetto di idee e servizi che le contraddistinguono, pare comunque rimanere un vero e proprio abisso di differenze.

Al di là di offerte estemporanee, Amazon rimane la miglior piattaforma online quando si tratta di fare shopping. I servizi offerti e la quantità di merci presenti rendono questo sito, attualmente inarrivabile da qualunque tipo di concorrente.

LEAVE A REPLY

Lascia un commento
Inserisci il tuo nome