Per la prima volta, Apple ha deciso di lanciare sul mercato ben 3 nuovi iPhone! I nuovi modelli sono iPhone 8, 8 Plus e iPhone X. Questa notizia ha fatto il giro del mondo in pochi minuti, e tutti si chiedono un’unica cosa: Qual’è meglio acquistare? iPhone X o 8?

iPhone 8 o X

In molti hanno pensato che la scelta di Apple di portare sul mercato ben 3 nuovi smartphone, sia stata azzardata. Questo perché il nuovo iPhone X, si presenta sicuramente super innovativo: novo schermo, nuova grafica, e alte prestazioni, ma questo è anche molto caro. Il nuovo iPhone 8 invece, sembra aver subito poche migliorie rispetto al modello precedente di iPhone 7. Eppure, nonostante un po’ di freddezza nella prevendita di iPhone 8, adesso sono in molti ad optare per questo nuovo smartphone. iPhone 8 è scelto principalmente da coloro che avevano un iPhone 6 e vogliono fare l’Upgrade, optando per il modello meno costoso. Vediamo insieme però quali sono le caratteristiche dei due modelli e qual’è il migliore tra iPhone X o 8!

Iphone X o 8: le differenze sul design!

Una delle prime differenze che risalta subito agli occhi è il design. iPhone X si mostra subito con evidenti cambiamenti da tutti i modelli creati in precedenza. Infatti, il design di iPhone X, risponde chiaramente alle richieste degli amanti del marchio della mela morsicata, ossia la scelta di uno schermo ampio e senza bordi. Il design di iPhone X, come abbiamo visto nella nostra recensione, grazie a questo display a pieno campo ha conquistato tutti! iPhone 8, invece, presenta un design che prevede solo un piccolo aggiornamento, rispetto ad iPhone 7. Anzi possiamo dire, che i due modelli sono davvero sin troppo simili. Le scarse differenze tra l’8 e il 7, hanno alzato un polverone di critiche, eppure c’è una differenza tra iPhone 7 e 8, il retro. iPhone 8, prevede la parte posteriore in vetro che da la possibilità di fare la ricarica wireless.

Iphone X o 8: i Display

iPhone X o 8

Vediamo nel dettaglio, quali sono le vere differenze tra i due display. Iphone X si presenta con un display dall’aspetto allungato e slanciato. La grandezza del display sembra ricordare quella del nuovo Samsung Galaxy S8. Sinceramente questa similitudine, ha lasciato un po’ l’amaro in bocca agli appassionati Apple. Il motivo, e ché quando si paga uno smartphone il triplo, ci si aspetta anche che questo apporti delle novità che lo rendano unico, e dal punto di vista del Display purtroppo queste differenze non sembrano essere abbastanza evidenti.

Ritornando alla comparazione tra iPhone 8 e X, il display di quest’ultimo ha una lunghezza pari a 5,8 pollici, anche sè più lungo, la larghezza è pari a 375 punti, quindi identica a quella degli iPhone 6,7 e 8. In ogni caso, dato il rapporto inicquo tra la lunghezza e la larghezza, iPhone X, ha un aspetto slanciato, sottile ed elegante.

IPhone 8, invece presenta un display da 4,7 pollici e con una larghezza pari a 375 punti. Il display è identico praticamente a quello realizzato per iPhone 7. Le differenze si notano, invece più che altro con iPhone 8 plus che si presenta più largo dell’iPhone X e dell’8. Infatti, questo ha una larghezza pari a 414 punti, mentre la lunghezza è pari a 5,5 pollici. Diciamo che il plus rispetto all’iPhone X, ha un aspetto più squadrato.

Le differenze sul Display non si limitano certo alla sua lunghezza e larghezza. Bisogna, infatti, condiderare che iPhone X dispone di un bellissimo display con tecnologia OLED Super Retina HD con una densità pari a 458 ppi. I modelli di iPhone 8 e 8 plus, invece dispongono di un Display Retina HD. In poche parole, anche quì non troviamo sostanziali differenza tra l’iPhone 7 e 8.

Face ID: l’evoluzione del Touch ID

Una delle migliorie dell’iPhone X, rispetto ai modelli 8 e 8 plus, è la scelta di integrare in quest’ultimo il Face ID. Il Face ID è il sistema di riconoscimento facciale, già visto sui Samsung s8. Il Face ID, ha detta di Apple è più sicuro del touch ID. Allora perché non l’hanno integrato anche su iPhone 8 e 8 plus? Purtroppo, non possiamo saperlo, ma sicuramente volevano dotare i due modelli di prestazioni differenti per giustificare la differenza di prezzo che sussiste tra i due smartphone Apple.

Inoltre il Touch ID era già presente sui modelli precedenti, questa mancanza su iPhone 8, lo rende ancora più simile all’iPhone 7. Infatti, per chi ha quest’ultimo modello, diventa davvero impensabile spendere troppo per acquistare uno smartphone nuovo con un leggero upgrade. Avrebbe molto più senso, invece, acquistare un iPhone X dato che ha maggiori funzioni innovative e anche un design del tutto nuovo e accattivante.

iPhone X e iPhone 8 e 8 Plus: le differenze di prezzo

iPhone X o 8

I modelli iPhone 8 e 8 Plus e iPhone X, oltre a evidenti differenze funzionali e tecniche, prevedono anche una differenza di prezzo non indifferente.

iPhone X 64 GB di Storage costa ben 1189,00 euro, iPhone X 256 GB, ha un prezzo pari a 1359,00 euro

Il prezzo di iPhone X, come abbiamo potuto vedere è davvero esorbitante. Eppure, già in prevendita a differenza dell’iPhone 8, le vendite di questo modello sono andate più che bene.

Il nuovo modello di iPhone 8, invece per la versione da 64 GB ha un prezzo pari a 839,00 euro.  iPhone 8 da 256 GB, invece ha un prezzo pari a 1009,00 euro.

Sicuramente il prezzo di iPhone 8 è inferiore a quello di iPhone Plus, ma serve realmente spendere tutti questi soldi per un modello così simile all’iPhone 7?