Ricordandovi che di recente abbiamo proposto la recensione iPhone X, nel tutorial di oggi abbiamo deciso di spiegarvi come fare accesso alla modalità DFU sui nuovi top di gamma iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus di casa Apple.

Vediamo come accedere alla modalità DFU sui nuovi top di gamma Apple e come ripristinarli

iPhone X

Per chi non sapesse cosa sia la modalità DFU, quest’ultima non è altro che una particolare modalità di recupero dei dispositivi Apple. Essa vi permette di bypassare il bootloader e successivamente ripristinare o aggiornare il firmware del vostro melafonino. Una modalità che il più delle volte viene utilizzata sopratutto come ultima spiaggia in caso di problemi improvvisi che comportando il ripristino del dispositivo. Qui sotto ora vedremo come mettere l’iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus in modalità DFU e cosa per effettuare un semplice ripristino in tutta sicurezza affidandovi a tale modalità.

iPhone 8/8 Plus e iPhone X: ecco come entrare in modalità DFU

Come ben saprete sui nuovi top di gamma targati Apple non è presente alcun tasto Home e sono presenti delle nuove gesture, è stato realizzato per questo un nuovo e semplice metodo per entrare in DFU mode con i nuovi melafonini. Vediamo i passaggi da seguire:

  1. Premete il tasto di alimentazione per qualche secondo;
  2. In contemporanea ora premete il pulsante volume giù, senza rilasciare il tasto di alimentazione;
  3. A questo punto tenete premuti sia il tasto di alimentazione che il pulsante del volume per un tempo stimato di almeno 10 secondi;
  4. Rilasciate il pulsante di alimentazione e continuate a premere il pulsante volume giù per altri 5 secondi;
  5. Fatta tutta questa procedura, se il display resta nero, siete perfettamente riusciti ad entrare in modalità DFU.

Ripristinare iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus

Una volta che avete fatto accesso alla modalità DFU, il noto programma iTunes di Apple su computer rileverà un iPhone in modalità di recupero. Seguite alla lettera i seguenti passaggi:

Il noto programma iTunes di Apple su computer rileverà un iPhone in modalità di recupero. Seguite alla lettera i seguenti passaggi:

  1. Tappate sulla voce OK;
  2. Cliccate su ripristina iPhone;
  3. In conclusione tappate sull’opzione ripristina.

A questo punto, seguiti i tre passi riportati poco sopra, inizierà il download dell’ultima versione di iOS disponibile. Terminato il download, iTunes provvederà a ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica. In fase di nuova configurazione, potrete ripristinare il backup fatto precedentemente e recuperare tutti i vostri dati, come app, filmati e foto.

Accedere alla modalità DFU sugli attuali top di gamma targati Apple per poi ripristinarli completamente è molto facile. Se riscontrate difficoltà nel seguire la guida o se avete delle semplici domande da porci scriveteci qui sotto dove è presente il box dedicato ai commenti.