GuidePCWindows

Come impostare il suono di avvio in Windows 10

Quasi tutti gli utenti Windows (o almeno quelli di una certa età) si ricorderanno il piacevole suono di avvio di Windows 95: c’era qualcosa di magico in quel sound, forse perchè era stato creato dal grande compositore Brian Eno. Se preso dalla nostalgia stai pensando di ripristinare quella musichetta come jingle di avvio del tuo PC, potresti rimanere sorpreso dal fatto che non è così semplice inserirlo.

suoni avvio windows

Impostare un suono di avvio in Windows 10

Molti utenti quando accendono il proprio PC hanno piacere che Windows si avvii con un bel suono in sottofondo, ma non tutti sanno come aggiungerlo o modificarlo. In questo articolo, quindi, troverai tutte le istruzioni per impostare un suono di avvio in Windows 10 e (se lo desideri) ripristinare il celebre jingle di Windows 95.

Disattiva avvio rapido

Probabilmente avrai notato che una volta spento il tuo PC Windows 10 puoi velocemente riaccenderlo premendo un tasto qualsiasi sulla tastiera invece di cliccare il pulsante di accensione. Questo grazie alla funzione “Fast Boot” (o “Avvio Rapido”) di Windows 10 che essenzialmente iberna il PC ma mantiene la sessione e i driver pronti per tornare in azione non appena tocchi un tasto. L’Avvio rapido di Windows 10 è solitamente abilitato per impostazione predefinita e quando il sistema viene spento provvede a chiudere le applicazioni in esecuzione e a disconnettere tutti gli utenti.

L’Avvio Rapido è una funzione che dovrebbe accelerare i tempi di accensione del dispositivo anche se i suoi effetti non sono sempre significativi; alcune persone hanno persino segnalato che i tempi di accensione sembrano più lunghi. Questa funzione, inoltre, elimina la presenza del suono di accensione iniziale perchè Windows non pensa che il PC sia stato davvero spento. La disattivazione dell’opzione Fast Boot può essere una delle soluzioni da attuare se si vuole ripristinare il suono di avvio. Per fare ciò basta cliccare su Start, digitare “Pannello di controllo” e fare clic sulla relativa funzione nei risultati della ricerca. suoni avvio windows

All’interno della scheda del Pannello di Controllo bisogna prima selezionare la funzione “Risparmio energetico” e poi cliccare su “Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione”. A questo punto è necessario deselezionare la casella “Attiva avvio rapido”.

suoni avvio windows
Abilita il suono di avvio di Windows

Per abilitare il suono di avvio su Windows 10 bisogna entrare nelle opzioni audio. Nell’angolo in basso a destra del desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’altoparlante e poi clicca su Suoni. Nella finestra che si apre seleziona la scheda Suoni e poi seleziona la casella “Riproduci suono di avvio di Windows“. Il tuo PC dovrebbe ora riprodurre un jingle ogni volta che si avvia.

Se sei soddisfatto del suono di avvio di Windows 10 allora hai tutte le informazioni che ti servono, ma se vuoi personalizzare il suono con il jingle di Windows 95 o con qualsiasi altro sound continua a leggere per capire come devi fare.

Sostituzione del suono di avvio di Windows 10

Ricorda che se desideri personalizzare il suono di avvio di Windows 10 puoi utilizzare solo file “.wav”. Quindi, se hai già un jingle che desideri ascoltare puoi convertirlo in un file “.wav” con VLC Media Player oppure con strumenti online gratuiti come media.io oppure online-convert. I nostalgici o gli appassionati che vogliono avere il jingle di Windows 95 all’accensione possono scaricarlo da siti come SoundBible. Una volta che hai il tuo file .wav, non è possibile cambiare il suono di avvio dalla finestra Impostazioni audio, ma è d’obbligo scaricare un software per farlo, ovvero Startup Sound Changer.

Startup Sound Changer è uno strumento che è stato creato appositamente per cambiare il suono di avvio e all’interno del programma ti basterà fare clic su Sostituisci e selezionare il jingle che vuoi ascoltare quando accendi il tuo dispositivo. Una volta fatto questo passaggio il suono di avvio di Windows 10 è stato modificato e al prossimo avvio potrai sentire il tuo jingle personalizzato.

Conclusioni

Come avrai capito da questa guida, cambiare suono di avvio di Windows 10 non è un’opzione così immediata e sembra un po’ strano che Microsoft non abbia ancora pensato a rendere più semplice questa procedura. A molti questo potrà sembrare un dettaglio banale, mentre per altri quella breve musichetta quando sia avvia il PC è come una forma di benvenuto che è in grado di dare la giusta carica!


Fonte maketecheasier

Potrebbero interessarti
GuidePCWindows

7 modi per eliminare l'input lag della tastiera in Windows 10

EditorialeGuidePC

Retrobright: come sbiancare le plastiche ingiallite | Guida con video

AndroidGuideGuidePC

Come sincronizzare gli appunti tra Windows e Android

GuidePCWindows

Come visualizzare il conteggio dei cicli di carica della batteria su Windows