HTC ha presentato ufficialmente il suo nuovo HTC One M9 al Mobile World Congress di Barcellona durante la conferenza stampa Utopia in Progress tenutasi domenica 1° Marzo. Il design del nuovo top di gamma di casa HTC ricorda molto i precedenti smartphone della serie One.

htc one m9

In questo articolo, metteremo a confronto il nuovo HTC One M9 con il suo predecessore, il One M8, per vedere quali differenze sono state apportate rispetto al modello precedente.

HTC One M9 vs HTC One M8: il confronto

Display:

Il display è rimasto invariato con una diagonale da 5 pollici, una risoluzione di 1920 × 1080 pixel, 441 PPI e tecnologia Super LCD3. L’unica differenza la troviamo nella protezione Gorilla Glass diCorning dove sul One M8 è di terza generazione mentre sull’HTC One M9 è di quarta.

Processore:

Entrambi i dispositivi utilizzano un processore di Qualcomm della famiglia Snapdragon, ma di modello differente: il nuovo top di gamma dell’azienda taiwanese è supportato dall’octa-core Snapdragon 810 caratterizzato da una CPU quattro core Cortex A53 da 1.5 GHz e quattro core Cortex A57 da 2 GHz con GPU Adreno 430. Invece, il modello precedente, ha lo Snapdragon 801 con CPU quad-core Krait 400 da 2.3 GHz e scheda grafica Adreno 330.

Memoria:

La memoria interna è passata da 16 GB del One M8 a 32 GB sull’HTC One M9, ma su entrambi è possibile aumentarla utilizzando una micro SD fino a 128 GB. Mentre la memoria RAM ha ricevuto un upgrade a 3 GB rispetto ai 2 GB del modello precedente.

Dimensioni:

Il design non è molto cambiato sul nuovo One e quindi troviamo un peso di 157 g e dimensioni di 144.6 × 69.7 × 9.6 mm a differenza dei 160 g e dei 146.4 × 70.6 × 9.4 mm del precedente.

Fotocamere:

La differenza sostanziale l’abbiamo vista nel reparto fotografico poiché il nuovo HTC One M9 monta un sensore da 20.7 megapixel sulla parte posteriore con risoluzione di 5276 × 3752 pixel, autofocus, doppio flash LED a doppio tono, registrazione di video ed immagini in automatico, geo-tagging, rilevamento del volto del sorriso, HDR, Panorama e registrazione di video a 2160 pixel a 30 fps, a 1080 pixel a 60 fps e a 720 pixel a 120 fps con HDR mentre su quella anteriore abbiamo una da 4 megapixel con tecnologia UltraPixel che realizza filmati a 1080 pixel a 30 fps con HDR. Sul vecchio HTC One M8, abbiamo una doppia fotocamera posteriore da 4 megapixel che registra video a 1080 pixel a 60 fps e 720 pixel a 120 fps con HDR ed una secondaria da 5 capace di registrare filmati a 1080 pixel a 30 fps con HDR.

OS:

Il nuovo HTC One M9 è stato introdotto con Android 5.0 Lollipop e la nuova interfaccia utente HTC Sense 7.0 UI. Invece, il One M8, attualmente gira con Android 4.4.2 KitKat e l’HTC Sense 6.0 UI. L’azienda ha previsto gli aggiornamenti, sia per l’interfaccia che per Android, sul One M8 che arriveranno a breve.

Connettività:

I due smartphone di HTC sono dotati del supporto alle reti LTE, HSDPA, EDGE, GPRS e GSM ed hanno le connettività Wi-Fi, Bluetooth, GPS, Glonass, NFC, porta Infrared e micro USB 2.0. Qui abbiamo alcuni particolari diversi: il One M9 possiede la connessione 4.1 del Bluetooth a differenza della 4.0 del modello precedente ed inoltre il modem LTE è di sesta categoria rispetto alla quarta del One M8.

Autonomia:

Le batterie che troviamo all’interno non sono rimovibili, ma presentano una capacità differente: sull’HTC One M9 troviamo una da 2840 mAh mentre sul One M8 una da 2600 mAh.

Conclusioni:

Le novità introdotte sul nuovo HTC One M9 non so molte. Possiamo dire che si tratta di un One M8 potenziato, quindi più performante ed in grado di garantire un’esperienza utente eccezionale.

Guida ai regali di Natale 2017 - banner - outofbit .