HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl è un computer fisso ridotto ai minimi termini in fatto di dimensioni ma in grado di offrire un buon hardware. Un device ideale per tutti coloro che cercano un PC per un uso di base o un buon media center da installare in salotto. Vediamo tutti i dettagli di questo HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl nella nostra recensione completa.

HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl

Recensione HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl

Il mondo dei computer desktop è in costante evoluzione, uno dei maggiori punti di cambiamento si basa sulla riduzione delle dimensioni dei device destinati al mondo consumer. Questo HP Pavilion Mini Desktop rientra di diritto nella gamma dei prodotti che sono riusciti a seguire le nuove tendenze, risulta essere di fatto un device dalle dimensioni davvero ridotte a cui riesce a combinare buone prestazioni. Passiamo ad analizzarne in dettaglio le varie caratteristiche ed approfondiamo punti deboli e punti di forza di questo HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl, vi anticipiamo solo che potrebbe essere il prodotto ideale per coloro che cercano una soluzione preassemblata e dalle dimensioni davvero ridotte.

LEGGI ANCHE: HP Spectre X360: la recensione di OutOfBit

Contenuto della confezione

Una volta aperto il box che contiene l’HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl ci si ritrova di fronte ad un contenuto essenziale che limita la sua composizione ad un caricabatterie che ricalca quello dei portatili di casa HP ed un po’ di manualistica. Il caricabatterie risulta identico a quelli di tutti i portatili HP e risulta essere leggermente ingombrante se confrontato con quanto offerto dalla concorrenza.

Design e costruzione

HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl risulta essere un prodotto piccolo e leggero, pesa solamente 621 grammi e misura 14,4 x 14,4 x 5,2 cm. Le piccole dimensioni gli consentono di trovare posto in ogni dove, potrete tranquillamente posizionarlo sulla scrivania o in salotto senza problemi, l’ingombro ridotto, inoltre, lo rende davvero facile da trasportare. Il design riesce ad unire sobrietà ed eleganza grazie alle linee arrotondate ed alla combinazione bianco-antracite scelta per il policarbonato che forma la scocca esterna, la totale assenza di LED, ad esclusione di quello presente sul tasto accensione, ne risalta la semplicità. La qualità costruttiva viene esaltata durante le fasi di utilizzo più intenso durante le quali il Pavilion Mini risulterà sempre silenzioso.

Sul lato frontale trovano posto due prese USB ed il tasto di accensione con relativo LED, sul lato sinistro è posizionato uno stick che ci ricorda che all’interno viene montata una CPU Intel i3, sulla parte destra è collocato uno slot per memorie SD mentre sul retro sono stati installate tutte le varie porte di connessione e la griglia per l’areazione della ventola interna.

Vi lasciamo con questo video in inglese che vi mostra la componentistica interna e la qualità realizzativa nel dettaglio:

Hardware e connettività

Questa piccola scatolina racchiude un hardware di fascia media ma sicuramente degno di nota (potete trovare la scheda tecnica completa sul sito di HP). All’interno delle pareti di policarbonato trovano posto un processore i3-4025U di casa Intel, 4 GB di RAM ed un hard disk da 1 TB.

Riassumiamo brevemente le caratteristiche tecniche principali di HP Pavilion Mini:

  • Sistema operativo: Windows 8.1 64 bit
  • Processore: Intel Core i3-4025U
  • Scheda video: Intel HD Graphics 4400 (1.9 GHz, 3 MB cache, 2 cores)
  • RAM: 4 GB 1600 MHz DDR3L (1 x 4 GB) espandibile fino a 16 GB
  • Slot RAM: 2 SODIMM
  • Hard disk: 1 TB 5400 rpm SATA
  • Connettività di rete: 10/100/1000BASE-T Gigabit Ethernet LAN integrata
  • Connettività Wireless: 802.11b/g/n (1×1) e Bluetooth 4.0 combo
  • Connettività: 4 porte USB 3.0, 1 jack audio, lettore schede SD, 1 HDMI, 1 Display Port
  • Peso: 621 grammi
  • Dimensioni: 14,4 x 14,4 x 5,2 cm
  • Software preinstallato: McAfee LiveSafe, CyberLink PhotoDirector, Dropbox, CyberLink PowerBackup, CyberLink PowerDirector, Foxit PhantomPDF, Microsoft Games, mysms, Netflix, TripAdvisor, DTS Sound+, Evernote Premium.

La volontà di HP di creare un device di fascia media è stata pienamente rispettata nella scelta dell’hardware che non fa certo urlare al miracolo, nonostante questo la componentistica interna è di buona qualità e risulta più che sufficiente per l’utilizzo standard di un utente medio.

Il processore scelto, un Intel i3-4025U, risulterebbe essere più adatto ad un laptop che ad un PC desktop ma la scelta è ragionata e risulta essere pienamente azzeccata: visto le dimensioni ridotte, e la conseguente difficoltà nel raffreddare i componenti interni, gli ingegneri di casa HP hanno optato per un processore che non osi troppo in fasi di consumi energetici e che eviti temperature troppo elevate, il tutto consente alla macchina di funzionare per lunghe sessioni senza problemi di surriscaldamento.

La RAM disponibile al momento dell’acquisto è di 4 GB, un quantitativo minimo per il mercato attuale ma più che sufficiente per utilizzare in scioltezza i tipici software da casa e ufficio. Ottimo lo spazio di archiviazione disponibile: la scelta di optare per un hard disk Segate da 1 TB dimostra come l’intenzione fosse quella di creare un media center in grado di ospitare musica, film e file in abbondanza.

La connettività via cavo o wireless è garantita dalla grande presenza di connessioni, oltre al classico Wi-Fi, basato sulla tecnologia 802.11b/g/n, sono presenti anche la connessione Bluetooth ed una porta Ethernet. Il numero di porte presenti permette di sfruttare al massimo il dispositivo, sono infatti presenti 4 porte USB 3.0 due posizionate sul lato frontale e due sul lato posteriore, uno slot per la lettura delle memorie SD posizionato sul lato destro, sul retro trovano posto il jack per le cuffie, le due già citate USB 3.0, la porta per l’alimentazione, una presa HDMI ed una Display Port.

Prestazioni

Il processore i3-4025U, la scheda grafica Intel HD Graphics 4400 ed i 4 GB di RAM rendono l’HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl un computer adatto all’intrattenimento e ad un utilizzo standard. Le dimensioni e l’hardware lo rendono adatto all’utilizzo per i classici software di videoscrittura, per la navigazione web e per la gestione dei più disparati contenuti multimediali. Sarà, infatti, possibile posizionare l’HP Mini Desktop in salotto o in un ufficio senza problemi ed ottenendo sempre performance adeguate.

L’hard disk utilizzato risulta buono ma non ottimo, sarà quindi necessario non pretendere troppo in fatto di tempi di reazione del PC e pazientare qualche istante quando si vanno ad effettuare operazioni di ricerca o non pretendere performance eccellenti se state navigando sul web con una decina di schede aperte. La scelta di optare per un hard disk da 1 TB giustifica la volontà di creare un media center adatto a tutti e dal costo contenuto, l’alternativa sarebbe stata la decisione di installare un SSD che avrebbe sicuramente aumentato le prestazioni della macchina ma che avrebbe ritoccato di almeno un centinaio di euro il prezzo verso l’alto.

Fatte queste premesse possiamo confermarvi che potrete utilizzare in tutta tranquillità il Pavilion Mini per le vostre necessità quotidiane senza riscontrare problemi o rallentamenti, il tutto con il pregio di lavorare sempre con temperature dell’hardware davvero ridotte grazie all’ottima qualità costruttiva ed al buon sistema di raffreddamento. La macchina non risulta essere adatta al gaming vista soprattutto la mancanza di una scheda video dedicata, di fatto l’HP Pavilion Mini Desktop è stato pensato e realizzato per l’intrattenimento digitale.

Abbiamo, come al solito, eseguito i più famosi programmi di benchmark e questi sono i risultati ottenuti da HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl (cliccate sui link per le statistiche dettagliate):

Software

L’utilizzo di Windows 8.1 a 64 bit, con la possibilità di effettuare l’upgrade a Windows 10, risulta essere vincente in termini di prestazioni e di velocità. Al primo avvio serviranno solamente pochi minuti per avere una macchina pronta e funzionante.

Sotto il lato software va dato merito ad HP per la buona aggiunta di alcuni programmi come Evernote Premium, McAfee eDropbox, ma va anche segnalata la discutibile scelta di aggiungere programmi puramente commerciali quali Tripadvisor e Booking.

Prezzo

HP Pavilion Mini viene venduto sul sito ufficiale di HP ad un prezzo di 429,99 euro ma si può trovare anche sui più famosi e-commerce e nelle grandi catene di elettronica a prezzi leggermente inferiori. Un prezzo sicuramente in linea con quanto offerto e che giustifica la buona qualità costruttiva e le dimensioni ridotte.

Conclusioni recensione HP Pavilion Mini Desktop 300-030nl

HP Pavilion Mini Desktop è un piccolo grande computer, risulta essere un device completo e con un buon hardware racchiuso in un piccolo involucro di plastica. Basta collegarlo alla presa di corrente e sarete pronti ad utilizzare questo ottimo prodotto in ufficio, nel vostro studio od in salotto come normale PC o media center, il tutto con buone performance ed un prezzo interessante per quello che questo prodotto ha da offrire.

PRO

  • Buone prestazioni
  • Prezzo adeguato
  • Ottimo design
  • Sempre silenzioso
  • Utilizzabile in svariati ambiti

CONTRO

  • Un SSD lo avrebbe reso un prodotto eccezionale
  • Caricabatterie vecchio stile
  • Aggiunte software discutibili

Galleria fotografica