Molto spesso, vi sarà capitato che il Google Play Store vada in crash all’improvviso. Sia che compaia un messaggio di errore quando scarichiamo delle applicazioni, sia che il Google Play Store semplicemente non funzioni all’avvio, è sempre un motivo molto fastidioso.

google play store

In questa guida, vi faremo vedere come comportarsi quando il famoso store di applicazioni del colosso di Mountain View, smetta di funzionare correttamente.

Cosa fare se il Google Play Store non funziona

Leggi anche: Come risolvere gli errori del Google Play Store

1. Pulire la cache:

Molto spesso, basta svuotare la cache del Google Play Store. Si tratta di una parte della memoria che contiene temporaneamente alcuni dati, i quali possono poi essere rapidamente recuperati senza aver bisogno di essere ricaricati. Per svuotare la cache basta aprire Impostazioni > Gestione Applicazioni > Tutte > Google Play Store e selezionare Svuota cache.

2. Eliminare i dati:

Se pulire la cache non bastasse per far funzionare nuovamente lo store di BigG, non dovete far altro che eliminare i dati. Per eliminare i dati basta aprire Impostazioni > Gestione Applicazioni > Tutte > Google Play Store e selezionare Cancella dati.

3. Disinstallare gli aggiornamenti del Google Play Store:

A volte un aggiornamento può creare malfunzionamenti, a causa di bug o di un’installazione non andata a buon fine; anziché attendere che questi problemi vengano corretti nel prossimo update, potremo tenerci la versione iniziale del Play Store andando nella stessa schermata di prima e scegliendo Disinstalla aggiornamenti.

4. Pulire la cache del Google Play Services:

Per svuotare la cache basta aprire Impostazioni > Gestione Applicazioni > Tutte> Google Play Services e selezionare Svuota cache.

5. Attivare il Download Manager:

Per attivare il Download Manager, non dovete far altro che recarvi nelle Impostazioni > Gestione Applicazioni > Tutte > Download Manager e toccate il pulsante Attiva.

6. Account Google:

Recatevi nelle Impostazioni > Account > Google e selezionate l’account collegato al Play Store. Selezionate la voce Rimuovi account in basso a destra o nel menu. Confermate la vostra scelta e riavviate lo smartphone. Ora potrete ricollegare l’account andando in Impostazioni > Account > Aggiungi account > Google.

7. Ripristino completo del device:

Se avete seguito tutti i consigli precedenti e non siete ancora riusciti a far funzionare il Google Play Store, allora è necessario un ripristino dei dati di fabbrica del vostro dispositivo. Per eseguire il ripristino, recatevi nelle Impostazioni > Backup e ripristino e selezionate Ripristina dati di fabbrica.

La guida è terminata. Per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete scrivere direttamente nei box dei commenti qui in basso.