Molto spesso, può capitare che il Google Play Store possa bloccarsi da un momento all’altro e mostrare dei diversi messaggi di errore molto fastidiosi.

google play store

 

Tuttavia, dovete sapere che ogni errore del Google Play Store ha una sua specifica soluzione, che vi illustreremo in questa guida.

Come risolvere gli errori del Google Play Store

Errore di recupero delle informazioni dal server:

Significato:
Il messaggio appare quando stiamo aggiornando o scaricando un’applicazione.
Soluzioni:
Cancellate il vostro account di Google (Impostazioni -> Account -> Google), riavviate il vostro dispositivo e risalvate il vostro account.
Impostazioni -> Applicazioni -> Tutte -> Google Services Framework, fate click su Cancella dati e Termina.

Errore 403:

Significato:
Impossibile effettuare il download: sembra verificarsi quando gli acquisti sono stati fatti su due account diversi sullo stesso dispositivo Android.
Soluzioni:
Connettetevi a Google Play store con l’account di Google che usate di solito.
Disinstallate l’applicazione
Cercate nuovamente l’app su Google Play, quindi toccate il pulsante Acquistato

Errore 413:

Significato:
Impossibile effettuare il download di applicazioni e aggiornamenti. Se utilizzate un proxy ricordate che può creare problemi con Google Play Store.
Soluzioni:
Impostazioni -> Applicazioni -> Tutte – > Google Services Framework, fate click su Cancella dati Termina.
Procedere allo stesso modo per l’applicazione di Google Play. Svuotare la cache del browser.

Errore 492:

Significato:
Impossibile installare un’applicazione. Il problema è la Dalvik cache.
Soluzioni:
Impostazioni -> Applicazioni -> Tutte -> Google Services Framework, cliccate su Cancella Dati e poi su Termina.
Procedere allo stesso modo per l’applicazione Google Play.

Google Play Errore 498:

Significato:
Interruzione dei download dallo store di Google Play.
Soluzioni:
La memoria cache del vostro dispositivo è piena. Cancellate alcune applicazioni non necessarie, ripulite la memoria da alcuni file e riavviate in recovery mode (volume basso + power + home). Selezionate Wipe Cache Partition utilizzando il tasto del volume e premete il tasto di accensione.

Google Play Errore 919:

Significato:
Il download dell’applicazione è avvenuto ma l’installazione non funziona.
Soluzioni:
Non c’e più spazio nel vostro dispositivo. Cancellate dati, musica, film, video e applicazioni che occupano spazio.

Errore 921:

Significato:
Impossibile scaricare l’applicazione.
Soluzione:
Recatevi nelle Impostazioni e selezionate Gestione applicazioni. Tra le applicazioni cercate quella del Google Play Store, una volta aperta questa l’applicazione selezionate Svuota cache. In questo modo, nella maggior parte dei casi, l’errore non si presenterà più.
Se il problema persiste, provate a cancellare i dati del Play Store. Con questa procedura cancellerete le impostazioni precedentemente selezionate per questa app, e dovrete riconfigurarle.
Infine, se riscontrate ancora problemi, recatevi nelle impostazioni del vostro account Google. Aprite il vostro account gmail e selezionate la voce Rimuovi account. A questo punto dovrete riattivare il vostro account e fare la sincronizzazione.

Errore 923:

Significato:
Impossibile scaricare. Errore sincronizzando il tuo account Google o memoria cache insufficiente.
Soluzioni:
Eliminare il vostro account Google. La memoria cache del dispositivo è piena. Eliminate alcune applicazioni e file non necessari e riavviate in recovery mode (tasto volume basso + power + home). Quindi selezionate Wipe Cache Partition e toccate su Reboot now.
Salvare nuovamente il vostro account Google.

Errore 927:

Significato:
Impossibile scaricare. Aggiornamento del Play Store in corso.
Attendete qualche minuto che il Play Store di Google completi il suo aggiornamento in background.
Soluzioni:
Se il problema persiste andate su Impostazioni -> Applicazioni -> Tutte -> Google Services Framework, toccate il tasto Cancella datiTermina.

Procedete allo stesso modo per l’applicazione di Google Play Store.

Errore 961:

Significato:
Impossibile installare un’applicazione:
Soluzione:
recatevi nelle Impostazioni->Applicazioni->tutte->Google Play Store e svuotate la cache. Se il problema persiste seguite gli stessi passi, ma questa volta cancellate i dati.

Conclusioni:

Ecco fatto! Seguendo questi semplici consigli, sarete in grado di risolvere tutti gli errori presenti sul Google Play Store.

La guida è terminata. Per qualsiasi dubbio, domanda o segnalazione, potete scrivere direttamente nei box dei commenti qui in basso.