Vediamo insieme ogni singolo passaggio su come effettuare il Root Huawei P10 con EMUI 5.1 Android 7.0 Nougat

Come effettuare il Root Huawei P10 con EMUI 5.1 Android 7.0 Nougat

Dopo aver proposto come sbloccare Bootloader Huawei P10 come sbrandizzare Huawei P10 e P10 Plus,e  nel tutorial odierno vi spiegheremo come effettuare il Root Huawei P10 con EMUI 5.1 Android 7.0 Nougat seguendo dei semplicissimi passaggi.

Se seguirete alla lettera tutti i passaggi che tra poco riporteremo qui sotto, sarete perfettamente in grado di ricevere i permessi di root sul top di gamma dell’azienda cinese con firmware Nougat in versione 7.0.

Per effettuare il root al nuovo dispositivo di punta targato Huawei ci affideremo a SuperSU considerando sopratutto che siamo davanti al metodo migliore per avere i permessi di root su tale terminale. Per chi non lo sapesse, ricordiamo che rootando il proprio smartphone potrete in tutta tranquillità ricevere l’accesso completo all’interno di sistema cosi da modificarlo a vostro piacimento con privilegi di amministratore.

Una volta effettuato il root del P10 sarete idonei ad installare qualunque mods di sistema, modificare come meglio credete l’indicatore della barra del segnale, della batteria e installare il tema che più vi piace.

Prima di tutto accertatevi di effettuare il backup dei dati prima di effettuare il tutto, cosi da non perdere nessun dato presente all’interno della memoria del P10. SuperSU è davvero un’applicazione eccellente con caratteristiche che in pochi si possono permettere. Ricordiamo che, tra l’altro, bisogna installare sul vostro computer i driver del P10 onde evitare incompatibilità.

Detto ciò, ecco a voi come effettuare il Root Huawei P10 con EMUI 5.1 Android 7.0 Nougat:

  • In primis procedete al download di SuperSU Root (superuser-r275.zip) sul vostro PC, niente di complicato;
  • Ora collegate il P10 al PC affidandovi ad un comune cavo USB;
  • A questo punto copiate-incollate il file che avete appena scaricato sul computer nella memoria interna del dispositivo di Huawei;
  • Adesso spegnete lo smartphone e scollegatelo dal cavo USB;
  • Proseguendo riavviate il telefono via Recovery Mode (TWRP Recovery personalizzata); 
  • Accendete il dispositivo tenendo premuti in simultanea i seguenti tasti: Volume Down + Power;
  • Una volta che siete riusciti a riavviare il device in modalità recovery mode, tappate sulla voce Install nel menu’, optate per il file zop copiato precedentemente nella memoria al punto numero tre;
  • Confermate l’installazione nella successiva schermata scorrendo su Swipe per dare confermare il processo di installazione;
  • Infine, riavviate il Huawei P10 optato per il tasto seguente: reboot system.

Finish. Il vostro smartphone Huawei ha ricevuto con successo i permessi di root grazie a SuperSU. Essendo davanti ad una guida non proprio semplice, vi ricordiamo che per qualsiasi problema siamo qui per darvi una mano. Alla prossima.