Esistono tantissime applicazioni con cui messaggiare liberamente con i propri amici o parenti, per questo i messaggi su Facebook sono stati un po’ dimenticati, ma sicuramente sono una valida alternativa per comunicare con qualcuno di cui non si ha il numero di telefono o semplicemente per fare nuove amicizie. Spesso e volentieri, tuttavia, è anche importante capire se un contatto è online su Messenger oppure no, per vedere se ha visto, o potrebbe in un secondo momento, vedere il messaggio che le avete inviato. Spesso e volentieri, tuttavia, è anche importante capire se un contatto è online su Messenger oppure no, per vedere se ha visto, o potrebbe in un secondo momento, vedere il messaggio che le avete inviato. Spesso e volentieri, tuttavia, è anche importante capire se un contatto è online su Messenger oppure no, per vedere se ha visto, o potrebbe in un secondo momento, vedere il messaggio che le avete inviato.

Come vedere se una persona è online su Messenger

Prima di tutto va ricordato che i contatti che vedete online su Facebook Messenger sono tutti coloro che in quel preciso momento hanno l’app aperta, ma anche tutti quelli che sono online sul social blu di Mark Zuckerberg, sia dal computer o dall’app ufficiale. Prima di tutto va ricordato che i contatti che vedete online su Facebook Messenger sono tutti coloro che in quel preciso momento hanno l’app aperta, ma anche tutti quelli che sono online sul social blu di Mark Zuckerberg, sia dal computer o dall’app ufficiale.

Prima di tutto va ricordato che i contatti che vedete online su Facebook Messenger sono tutti coloro che in quel preciso momento hanno l’app aperta, ma anche tutti quelli che sono online sul social blu di Mark Zuckerberg, sia dal computer o dall’app ufficiale. Prima di tutto va ricordato che i contatti che vedete online su Facebook Messenger sono tutti coloro che in quel preciso momento hanno l’app aperta, ma anche tutti quelli che sono online sul social blu di Mark Zuckerberg, sia dal computer o dall’app ufficiale.

I migliori modi per vedere se un contatto è in linea sono due, uguali sia su computer che su dispositivi con a bordo iOS e Android. Un metodo è quello di dare uno sguardo all’ultimo accesso, l’altro invece consiste nel controllare i contatti che in quel preciso momento sono attivi. I migliori modi per vedere se un contatto è in linea sono due, uguali sia su computer che su dispositivi con a bordo iOS e Android. Un metodo è quello di dare uno sguardo all’ultimo accesso, l’altro invece consiste nel controllare i contatti che in quel preciso momento sono attivi.

I migliori modi per vedere se un contatto è in linea sono due, uguali sia su computer che su dispositivi con a bordo iOS e Android. Un metodo è quello di dare uno sguardo all’ultimo accesso, l’altro invece consiste nel controllare i contatti che in quel preciso momento sono attivi. I migliori modi per vedere se un contatto è in linea sono due, uguali sia su computer che su dispositivi con a bordo iOS e Android. Un metodo è quello di dare uno sguardo all’ultimo accesso, l’altro invece consiste nel controllare i contatti che in quel preciso momento sono attivi.

Lista contatti attivi

Uno dei migliori metodi in circolazione per vedere quando un vostro contatto risulta online su Facebook Messenger è aprire la lista dei contatti attivi. Farlo è un gioco da ragazzi vi basterà aprire l’app di Messenger e andare sulla voce Attivi presente nel menu’ in alto.

Facendo in questo modo avrete una panoramica di tutti i contatti che sono attivi in quel momento su Facebook. Vicino alla voce Attivi troverete anche un numero inserito tra parentesi non latro che il numero dei contatti attivi in quel momento.

Li visualizzerete con un piccolo pallino di colore verde nella parte bassa della foto del loro profilo, un semplice indizio per farvi capire che quei contatti sono attivi e possono chattare con voi.

Ultimo accesso

Anche su Messenger vedere l’ultimo accesso è uguale a quanto si fa su Whatsapp. Infatti basta semplicemente accedere al contatto desiderato e controllare la scritta che appare immediatamente sotto il nome. Anche su Messenger vedere l’ultimo accesso è uguale a quanto si fa su Whatsapp. Infatti basta semplicemente accedere al contatto desiderato e controllare la scritta che appare immediatamente sotto il nome.

Anche su Messenger vedere l’ultimo accesso è uguale a quanto si fa su Whatsapp. Infatti basta semplicemente accedere al contatto desiderato e controllare la scritta che appare immediatamente sotto il nome.

Se la persona che state cercando risulta attiva in quel momento, allora comparirà la scritta attivo-ora sotto al nome, che sta a significare che in quel momento il contatto è online o su Messenger o Facebook. Infatti, anche se la persone in quel momento non sta utilizzando la chat, ma sta solo controllando la home di Facebook, allora comparirà online.

Se la persona invece non è in linea, allora sotto al proprio nome ci sarà la scritta attivo/a tempo fa, che vi darà info precise di quanto tempo è passato dall’ultimo accesso su Facebook d quella persona. Se la persona invece non è in linea, allora sotto al proprio nome ci sarà la scritta attivo/a tempo fa, che vi darà info precise di quanto tempo è passato dall’ultimo accesso su Facebook d quella persona.

Se la persona invece non è in linea, allora sotto al proprio nome ci sarà la scritta attivo/a tempo fa, che vi darà info precise di quanto tempo è passato dall’ultimo accesso su Facebook d quella persona. Se la persona invece non è in linea, allora sotto al proprio nome ci sarà la scritta attivo/a tempo fa, che vi darà info precise di quanto tempo è passato dall’ultimo accesso su Facebook d quella persona.

Per mettere in pratica questo metodo bisogna dunque fare accesso alla chat del contatto da voi scelto come se si volesse inviare un semplice messaggio per cercarlo.

Giudizio finale

Dunque come visto vedere se un contatto che si vuole cercare è online su Messenger non è complicato, basterà seguire alla lettera la procedura riportata sopra. Ora potrete spiare quando lo riterrete più opportuno tutti quanti i vostri contatti di Facebook senza preoccupazioni. Vi invitiamo anche a dare uno sguardo al tutorial su come andare offline su Facebook Messenger da Android.

Se avete dubbi nel seguire la guida o semplici domande da porci scriveteci nel box dei commenti.